EV DrivingFotogalleryKiaNotizie autoXCeed

Kia XCeed Plug-in Hybrid, caratteristiche

Arriva l'ibrido plug-in sulla Kia XCeed Plug-in Hybrid con motore elettrico da 60 CV e benzina 1,6 litri con 141 CV totali. In modalità EV 100% percorre circa 58 km (NEDC).

Sulla Kia XCeed arriva la motorizzazione ibrida plug-in PHEV, disponibile per la vendita in Italia nel secondo trimestre del 2020. La versione plug-in del crossover coupé riesce a percorrere fino a 60 km completamente in elettrico, calcolati secondo il ciclo di omologazione NEDC, grazie ad una batteria al litio da 8,9 kWh che alimenta un motore elettrico da 44,5 kW (60 CV).

Kia XCeed Plug-in Hybrid PHEV, benzina + elettrico, caratteristiche trazione

Il sistema plug-in della Kia XCeed ibrida PHEV prevede un pacco batteria al litio da 8,9 kWh (posizionata a fianco del serbatoio carburante sotto il divano posteriore), un motore elettrico da 44,5 kW e un efficiente motore GDI (a iniezione diretta) a quattro cilindri “Kappa” da 1,6 litri. La potenza totale e la coppia erogata dal gruppo sono di 141 CV e 265 Nm a partire da 1.000 giri.

Il gruppo propulsore Plug-In è abbinato a una trasmissione a doppia frizione a 6 marce (6DCT), che consente il trasferimento completo della potenza del motore termico e del motore elettrico in parallelo attraverso la trasmissione, minimizzando le perdite di potenza.

Il recupero di energia alla Kia XCeed ibrida plug-in di raccogliere energia cinetica e ricaricare i loro pacchi batteria mentre si procede per inerzia o in frenata, migliorando ulteriormente l’efficienza complessiva della catena cinematica.

auto ibride plug-in Kia
Motore elettrico da 60 CV abbinato al 1,6 litri GDI per un totale di 141 CV

Autonomia batteria, quanti km percorre in modalità elettrica la XCeed Plug-in

La Kia XCeed ibrida plug-in può viaggiare in elettrico fino a 58 chilometri (ciclo combinato NEDC) e quando viaggia a zero emissioni utilizza il nuovo Virtual Engine Sound System di Kia. Si tratta di un sistema di allarme acustico che si attiva in modalità solo elettrica a bassa velocità o in retromarcia. Il sistema genera livelli sonori virtuali fino a 59 dBA per avvisare i pedoni della presenza dell’auto e quindi incrementare la sicurezza.

Kia XCeed Plug-in, modifiche alle sospensioni e sterzo

Per quanto riguarda l’assetto sulla Kia ibrida plug-in, le sospensioni e lo sterzo sono stati leggermente modificati rispetto alle versioni benzina e diesel, in modo da adattare la diversa distribuzione del peso del gruppo propulsore ibrido Plug in.

La Kia XCeed Plug in Hybrid presenta la stessa sospensione anteriore frenata dei modelli benzina e diesel. L’idraulica degli ammortizzatori e il fermo in gomma permettono un comportamento stabile anche su fondi poco omogenei. L’auto è stata progettata per assorbire anche le asperità di grandi dimensioni offrendo una risposta regolare e progressiva, impedendo al corpo di rimbalzare grazie a sospensioni che si assestano immediatamente dopo una rapida compressione. Contribuisce anche uno sterzo più reattivo a un migliore controllo generale del corpo vettura, riducendo al contempo il rumore della sospensione sui dossi.

La Kia XCeed ibrida plug-in inoltre è dotata di serie del controllo elettronico della stabilità (ESC) e del sistema VSM (Vehicle Stability Management) di Kia, nonché del Vector Torque by Braking, che frena in modo intelligente le ruote interne per ridurre il sottosterzo in curva.

Kia XCeed Plug-in Hybrid PHEV, com’è fuori

All’esterno la Kia XCeed ibrida plug-in si riconosce dal badge “eco plug-in”. I paraurti anteriori e posteriori riprendono lo stile GT-Line. Lo sportellino che cela la presa di ricarica è invece integrato nel parafango anteriore sinistro.

La presa di ricarica sulla Kia Xceed plug-in è integrata nel parafango anteriore sinistro.

Kia XCeed Plug-in Hybrid PHEV, com’è dentro

All’interno la Kia XCeed ibrida plug-in presenta nuove funzionalità specifiche per la motorizzazione PHEV, presenti nel sistema di infotainment touchscreen da 10,25 pollici e il sistema di navigazione con la telematica UVO Connect di Kia. Adattati alla nuova variante ibrida plug-in, i sistemi incorporano nuove funzionalità per aiutare i proprietari a individuare i punti di ricarica disponibili nelle vicinanze o verso la destinazione di navigazione. Le schermate possono anche mostrare informazioni rilevanti relative al gruppo propulsore, mostrando il livello di carica rimanente nella batteria e la grafica del consumo di energia. Inoltre si può utilizzare il sistema touchscreen per programmare il momento in cui il loro veicolo deve essere ricaricato quando sono collegati a casa.

Il quadro strumenti da 12,3 pollici, completamente digitale, è caratterizzato da un display ad alta risoluzione da 1920×720 pixel che offre grafiche dedicate al powertrain ibrido Plug-In di Kia, che mostra i livelli di carica rimanenti, l’autonomia prevista solo elettrica e il flusso di energia tra la batteria, il motore termico e il motore elettrico.

Kia XCeed Plug-in Hybrid PHEV, riscaldamento abitacolo intelligente

Il sistema di riscaldamento della Kia XCeed Plug-in Hybrid PHEV, ventilazione e aria condizionata, oltre alle funzioni più convenzionali, prevede anche l’opzione “Solo conducente-Driver Only”, un settaggio attivabile con un nuovo pulsante sul cruscotto che disattiva immediatamente il flusso d’aria verso tutte le prese d’aria dell’abitacolo, ad eccezione di quelle più vicine al conducente.

Questo sistema è stato progettato per ridurre il consumo di energia della batteria dal sistema di ventilazione, mantenendo comunque il conducente alla sua temperatura preferita. A differenza dei tradizionali sistemi di ventilazione, il sistema “Driver Only” di Kia non limita semplicemente il flusso d’aria a determinate prese d’aria, reindirizzandolo altrove; spegne le ventole stesse, riducendo il consumo di energia alla fonte.

Interni Kia XCeed Plug-in Hybrid

Tutte le foto della Kia XCeed

Listino prezzi XCEED

Annunci usato XCEED

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close