FotogalleryKiaNotizie autoPicanto

Kia Picanto restyling, caratteristiche e prezzi

Arriva il restyling della Kia Picanto con tante novità soprattutto esterne e tecnologiche. Dal punto di vista tecnico ci sono due nuovi motori Smartstream con nuovo cambio robotizzato (AMT).

Kia presenta il restyling della Picanto, aggiornandola con nuove tecnologie di sicurezza e infotainment. Arrivano anche nuovi motori. Anche su questo modello arrivano le nuove tecnologie telematiche UVO Connect “Phase II” di Kia, che migliorano la connettività e il controllo del veicolo da parte del guidatore. Dal punto di vista tecnico arriva in opzione il nuovo cambio manuale automatizzato (AMT).

La nuova Kia arriva in concessionaria nel terzo trimestre 2020 con la garanzia di 7 anni 150 mila chilometri. Ora scopriamo tutte le novità e le caratteristiche della nuova Kia Picanto.

Com’è la nuova Kia Picanto

La gamma Picanto si rinnova, con aggiornamenti significativi apportati in particolare sui modelli sportivi “GT-Line” e ispirati ai SUV “X-Line”. Il frontale di entrambi i modelli Picanto “GT-Line” e “X-Line” è stato rivisto. La tipica mascherina tiger nose ora presenta un nuovo rivestimento strutturato e un aspetto a maglia aperta.

Vista di profilo nuova Kia Picanto GT Line
Nuova Kia Picanto GT Line

L’intorno di effetto cromato forma una forma ampia che si estende nella parte più bassa dei fanali riprogettati e dà all’auto un aspetto più largo, più stabile. Ogni lato del “naso di tigre” presenta un punto culminante rosso sui modelli “GT-Line” o modelli “X-Line” con rifiniture nere più tecniche che ricordano le prese d’aria.

Entrambe le versioni dell’auto ora dispongono di fari riprogettati e luci diurne a LED a quattro lampadine. Nella parte posteriore, la vettura presenta anche un nuovo design a LED ed una firma più riconoscibile. Tutti e due i modelli ‘GT-Line’ e ‘X-Line’ sono caratterizzati da un design rinnovato del paraurti anteriore e posteriore.

Vista posteriore nuova Kia Picanto X Line
Vista posteriore della nuova Kia Picanto X Line

Le modifiche creano un design più robusto nei modelli “X-Line” e più sportivo nei modelli “GT-Line”. Chi vuole personalizzare l’auto può scegliere fra 10 tinte vivaci e fra cerchi in lega accattivanti: design a 16 razze, 14 pollici o una ruota da 16 pollici bicolore diamantato.

Interni, dentro com’è la nuova Kia Picanto

Dentro la maggiore novità del restyling della gamma di Kia Picanto è rappresentato dall’arrivo del sistema UVO Connect ‘Phase II’ e grande schermo da 8 pollici. Ora la plancia strumenti prevede un “floating” touchscreen molto grande da 8,0 pollici, che sostituisce il precedente sistema da 7,0 pollici.

Plancia strumenti abitacolo nuova Kia Picanto
Touchscreen da 8,0 pollici al centro della plancia strumenti della nuova Kia Picanto

L’infotainment, grazie al Bluetooth, permette agli utilizzatori di accoppiare fino a due dispositivi mobili contemporaneamente, uno per l’uso del telefono vivavoce e dei media; l’altro solo per uso multimediale. Il sistema è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto.

Kia Picanto con sistema telematico UVO

Grazie al sistema UVO di Kia, su Picanto è possibile avere informazioni in tempo reale su punti di interesse, traffico, previsioni meteorologiche, prezzi del carburante e specifiche sui parcheggi inclusi prezzo, posizione e disponibilità.

Picanto è uno dei primi modelli Kia ad integrare le più recenti funzionalità telematiche UVO Connect “Phase II” del marchio, tra cui il controllo da remoto attraverso l’app per smartphone UVO di Kia.

Navigatore schermo touch screen nuova Kia Picanto
Il sistema telematico UVO Connect “Phase II” di Kia permette di accedere ad un serie di servizi tra cui il controllo da remoto della vettura

L’app UVO, compatibile con smartphone Android e Apple, consente ai proprietari di attivare da remoto diverse funzioni. A seconda del Paese, gli utenti possono inviare da remoto le indicazioni stradali alla propria auto prima di un viaggio, controllare la posizione del proprio veicolo e accedere ai rapporti del veicolo e alle notifiche diagnostiche.

Kia Picanto motori benzina Smartstream

Sul restyling della gamma Kia Piacanto dal punto di vista tecnico arrivano due nuovi motori a benzina “Smartstream”. La gamma di motori è composta da un motore T-GDi da 1,0 litri (iniezione diretta di benzina e turbocompressore) che sviluppa 100 CV; un motore DPI (iniezione doppia porta) da 1,0 litri da 67 cavalli.

Tra le tante innovazioni, il nuovo motore T-GDi Smartstream da 1,0 litri impiega la tecnologia avanzata CVVD (KV) con apertura delle valvole a variazione continua. Il motore aspirato invece sostituisce l’iniezione multipoint con la nuova tecnologia di iniezione a doppia porta, con tempi ottimizzati per la massima efficienza del consumo carburante. Altre innovazioni includono un raffreddamento della camera di combustione più efficace, con un sistema di gestione termica intelligente, che varia le sue caratteristiche di raffreddamento in base al funzionamento del motore.

Kia Picanto motore benzina Smartstream
La gamma motori della nuova Kia Picanto prevede due unità benzina da 100 e 67 CV

Entrambi i motori sono inoltre dotati di sistemi di iniezione del carburante ad alta pressione da 350 bar, più efficienti, con migliori linee di ricircolo dei gas di scarico e fasatura ottimizzata delle valvole di aspirazione, per la massima efficienza nel consumo di carburante.

Picanto è anche il primo modello equipaggiato con la nuova trasmissione manuale automatizzata (AMT) di Kia. L’AMT si basa su un cambio manuale a cinque marce con attuatori per frizione e innesti marce al fine di rendere automatico il funzionamento. Il cambio utilizza una sola frizione a secco.

Kia Picanto, sistemi ADAS di aiuto alla guida

La nuova gamma ADAS di Kia Picanto include il sistema di assistenza anticollisione frontale (FCA) con rilevamento di pedoni, ciclisti e veicoli. Inoltre, Picanto è disponibile con Lane Keeping Assist (LKA), Driver Attention Warning (DAW) e Lane Follow Assist (LFA).

L’LFA controlla l’accelerazione, la frenata e lo sterzo in base ai veicoli che precedono. Utilizza sensori radar e telecamere per garantire una distanza di sicurezza dall’auto che precede, mentre monitora i segnali stradali per mantenere l’auto al centro della sua corsia.

Radar ADAS nuova Kia Picanto GT Line
Sensori radar e telecamere per il funzionamento degli ADAS sulla nuova Kia Picanto GT Line

Picanto è dotata anche di segnale d’arresto d’emergenza (ESS), che attiva automaticamente il lampeggiamento dei quattro indicatori di direzione per avvisare chi segue, se il guidatore effettua una frenata improvvisa. L’Hill-start Assist Control (HAC) tiene ferma la vettura anche su piano inclinato, agendo sul freno, al fine di facilitare le fasi di ripartenza.

La nuova versione di Picanto è inoltre dotata di serie dei sistemi Kia Vehicle Stability Management (VSM), Torque Vectoring By Braking, Cornering Brake Control (CBC) e Straight-line Stability (SLS), che aiutano chi la conduce a mantenere al meglio il controllo in frenata e in curva.

Prezzi, quanto costa la nuova Picanto

Il listino prezzi della Kia Picanto da 12.350 euro per la versione base in allestimento City. A salire la Urban da 12.950 euro e la Style da 14.450 euro. Al lancio è disponibile solo il motore tre cilindri 1.0 DPI da 67 CV abbinato al cambio manuale a 5 marce, oppure a richiesta (con 1.000 euro in più) al manuale iMT a 5 rapporti.

In seguito la gamma prevedra anche il motore benzina-GPL 1.0 DPI e il 1.0 T-GDi da 100 CV. La Kia Picanto City ad ottobre è disponibile in promozione a 8.950 euro con la formula di finanziamento Scelta Kia Special.

Foto nuova Kia Picanto

Listino prezzi PICANTO

Annunci usato PICANTO

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close