FotogalleryJaguarNotizie autoXE

Jaguar XE ibrida mild-hybrid MHEV, caratteristiche

La nuova Jaguar XE introduce i una nuova motorizzazione diesel Mild Hybrid (MHEV) da 204 CV e di tecnologie connesse di ultima generazione, grazie all’innovativo sistema d’infotainment dual-sim Pivi Pro Jaguar e l’Activity Key di seconda generazione.

Novità tecniche e tecnologiche sulla Jaguar XE 2021. Innanzitutto la berlina inglese diventa ibrida grazie al motore 2,0 litri diesel quattro cilindri Ingenium di nuova generazione da 204 CV, dotato della recente tecnologia MHEV (Mild Hybrid Electric Vehicle). L’altra grande novità è rappresentata dall’innovativo sistema d’infotainment dual-sim Jaguar Pivi Pro.

Jaguar XE ibrida mild-hybrid MHEV

La gamma delle motorizzazioni della nuova Jaguar XE comprende il propulsore diesel Ingenium 2,0 litri quattro cilindri turbocompresso da 204 CV e le recenti unità benzina da 250 e 300 CV.  Tutti i modelli XE sono equipaggiati con un cambio automatico a otto rapporti, abbinato alla trazione posteriore o integrale.

Per la prima volta, il motore 2,0 litri diesel quattro cilindri Ingenium da 204 CV è disponibile con la tecnologia MHEV (Mild Hybrid Electric Vehicle) di ultima generazione. Questo innovativo sistema utilizza un dispositivo BiSG (Belt integrated Starter Generator) situato nel vano motore per recuperare l’energia solitamente persa durante le fasi di rallentamento e frenata, che viene immagazzinata in una batteria agli ioni di litio da 48V situata sotto il vano di carico posteriore.

Vista laterale Jaguar XE 2021
La Jaguar XE adotta il motore diesel Ingenium da 204 CV con tecnologia mild-hybrid MHEV

L’energia accumulata viene ridistribuita per supportare il motore durante l’accelerazione, fornendo al tempo stesso una maggiore prontezza e reattività al sistema stop/start. Il motore diesel MHEV è associato alla trasmissione automatica a 8 rapporti ed alla trazione posteriore o AWD.

La gamma motori oltre al diesel MHEV 2,0 litri quattro cilindri turbo da 204 CV, prevede il benzina 2,0 litri quattro cilindri turbo da 250 CV (trasmissione automatica a 8 rapporti e trazione posteriore) ed il 2,0 litri quattro cilindri turbo da 300 CV (trasmissione automatica a 8 rapporti, trazione AWD).

Jaguar XE infotainment Pivi Pro, caratteristiche

La XE è equipaggiata con il sistema d’infotainment Jaguar Pivi Pro di ultima generazione, gestibile attraverso un touchscreen centrale da 10 pollici perfettamente integrato. Il touchscreen inferiore da 5,5 pollici, alimentato anch’esso dalla nuova tecnologia Pivi, presenta due controller rotativi multifunzione a LED per gestire in modo intuitivo le principali funzioni del veicolo.

Plancia strumenti abitacolo Jaguar XE 2021
Jaguar Pivi Pro prevede un touchscreen centrale da 10 pollici ed uno inferiore da 5,5 pollici

La XE è equipaggiata anche con un nuovo Interactive Driver Display HD da 12,3 pollici con grafica aggiornata e un layout configurabile in grado di mostrare le mappe di navigazione a schermo intero con istruzioni dettagliate, contenuti multimediali, elenco contatti o dettagli sull’infotainment. Inoltre in opzione è disponibile anche l’Head-up Display.

Il nuovo ed intuitivo sistema d’infotainment è dotato di Apple Car Play e Android Auto di serie e permette di collegare due telefoni contemporaneamente tramite il Bluetooth.

Jaguar XE aggiornamenti software in modalità Over-the-air

Il Pivi Pro è sostenuto dalla Jaguar Electronic Vehicle Architecture di prossima generazione, denominata EVA 2.0. Nella serie delle tecnologie dedicate al comfort dell’auto è presente anche la funzionalità Software-Over-The-Air (SOTA), che permette di poter utilizzare sempre il software più recente.

Navigatore infotainment Pivi Pro abitacolo Jaguar XE 2021
Il software dell’auto si aggiorna automaticamente in modalità Over-The-Air (SOTA)

La connettività del sistema Pivi Pro è dotata della più recente tecnologia dual-sim, che prevede l’utilizzo di due modem LTE che consentono al sistema di svolgere più funzioni contemporaneamente, come lo streaming multimediale e il download di aggiornamenti SOTA, senza per questo compromettere le prestazioni.

Tecnologia a bordo della Jaguar XE

Per una maggiore comodità, la XE è disponibile con l’Activity Key di seconda generazione. Questo dispositivo da polso è in grado di bloccare, sbloccare e avviare il veicolo senza che il guidatore debba necessariamente portare con sé una chiave convenzionale. Il dispositivo ricaricabile incorpora un orologio e ha una durata della batteria di sette giorni tra una carica e l’altra.

Il caricatore wireless integrato da 15W dispone ora di una tecnologia per l’amplificazione del segnale (a seconda del mercato). Quando il dispositivo viene utilizzato all’interno dell’auto, il sistema utilizza un’antenna esterna per migliorare il segnale dello smartphone.

Doppio touch screen abitacolo Jaguar XE 2021
Il caricatore wireless integrato da 15W amplifica il segnale dello smartphone

 La nuova modalità Guardian Mode (solo per il Regno Unito) utilizza anche un timer per fornire maggiore sicurezza e tranquillità nell’utilizzo dell’app Secure. Guardian Mode consente di identificare gli orari in cui il veicolo sarà inattivo, ad esempio durante la notte, e di ricevere notifiche sul proprio smartphone se l’auto viene utilizzata durante questa finestra temporale, avvisando immediatamente l’utente di eventuali movimenti non autorizzati.

Il Pivi Pro è di serie sui modelli SE e HSE ed è opzionale sui modelli S. Su questa versione è disponibile di serie il sistema d’infotainment Pivi, che supporta la funzionalità di navigazione tramite lo smartphone del conducente attraverso l’uso dell’Apple Carplay e Android Auto.

Foto Jaguar XE 2021

👉 Listino prezzi XE 👉 Annunci usato XE

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto