EV DrivingFotogalleryHondaHONDA CR-VNotizie autoVideo

Honda CR-V 2024, motori, interni, dimensioni e prezzo

La nuova generazione del SUV Honda CR-V ora è disponibile anche nella variante ibrida plug-in e:PHEV, che permette di viaggiare in elettrico per oltre 80 km.

Honda arriva sul mercato con la sesta generazione di CR-V 2023. Presentato durante l’evento media europeo a Offenbach, in Germania, e in anteprima nazionale a Milano, il nuovo CR-V è equipaggiato con le più recenti funzionalità di guida assistita (Honda Sensing 360) e sicurezza passiva (11 airbag) ma soprattutto è disponibile nelle varianti Full Hybrid (e:HEV) e, per la prima volta nel mercato europeo, Plug-in Hybrid (e:PHEV). Entrambe sono dotate di un motore benzina quattro cilindri da 2.0 litri, iniezione diretta e ciclo Atkinson derivato dalla Civic ibrida.

Honda CR-V 2024, dimensioni, com’è fuori

Il nuovo Honda CR-V ha subito un notevole aggiornamento nel design per conferirgli un aspetto più premium e sportivo, con dimensioni maggiori: è ora più largo di 10 mm e più lungo di 100 mm oltre a un passo più lungo di 40 mm, ottenendo una presenza stradale più imponente. Queste dimensioni generose hanno spostato gli A-pillar (montanti anteriori) all’indietro e allungato il cofano, creando un look più dinamico, in linea con linee orizzontali audaci.

Nuova Honda CR-V e:PHEV e e:HEV
Nuova Honda CR-V e:PHEV e e:HEV

Questo nuovo stile più audace è evidente nella griglia anteriore, che è ora più grande e presenta un motivo a maglia larga in colorazione nera. Le versioni e:HEV ed e:PHEV hanno design distinti che riflettono le loro caratteristiche, con quest’ultima che ha forme esagonali più ampie e aperte per un aspetto più aggressivo e sportivo. La silhouette presenta linee più orizzontali e un profilo laterale più elegante grazie al design delle maniglie delle porte, che eliminano il foro per la chiave e la linea di separazione.

Le linee caratteristiche più definite e i passaruota a doppia arcata aggiungono volume e profondità ai fianchi del veicolo. Nella parte posteriore, una nuova combinazione di luci verticali per stop e frecce rappresenta un’elegante evoluzione del gruppo di luci posteriori riconoscibile di questo modello.

Honda CR-V e:HEV full Hybrid posteriore 3/4
Honda CR-V e:HEV full Hybrid posteriore 3/4

Per migliorare l’aerodinamica, Honda ha incorporato un paraurti anteriore sportivo e funzionale, con le varianti e:HEV che dispongono di una griglia a lamelle che si apre e si chiude automaticamente per ridurre la resistenza aerodinamica. Le prese d’aria laterali e le alette sugli archi delle ruote contribuiscono a indirizzare il flusso d’aria e ridurre le turbolenze intorno alle ruote.

Per la personalizzazione dell’auto si può scegliere tra sei colori esterni, tra cui nuovi colori come Diamond Dust Pearl, Canyon River Blue Metallic e Gold Titan Metallic, tutti presenti per la prima volta sulla CR-V.

Sono disponibili anche le popolari finiture Premium Crystal Red Metallic, Platinum White Pearl e Crystal Black (quest’ulimo di serie) della versione precedente. Le ruote in lega da 18 pollici sono standard su tutta la gamma CR-V, con finiture specifiche per le versioni e:HEV ed e:PHEV.

Abitacolo e spazio interno

Il nuovo Honda CR-V presenta un abitacolo con materiali di alta qualità e comandi intuitivi. Il cruscotto è pulito e moderno e si sviluppa in orizzontale, con uno schermo centrale da 9.0″ per l’infotainment e un quadrante digitale da 10.2″ dietro al volante per una migliore visibilità. Le versioni e:PHEV ed e:HEV hanno dettagli di stile distinti. Gli interni sono dominati dal colore nero, con sedili in pelle di alta qualità e riscaldati di serie. Una caratteristica unica è la “Body Stabilising Seat” per gli occupanti anteriori, che migliora il comfort e la stabilità facendo a meno dell’utilizzo delle molle nel sedile.

Honda CR-V e:PHEV Plug-in Hybrid plancia abitacolo
Plancia abitacolo CR-V e:PHEV Plug-in Hybrid

Il nuovo Honda CR-V offre uno spazio posteriore generoso, simile a un SUV di classe D, con un miglioramento di 16 mm per le gambe rispetto al modello precedente. La inclinazione dei sedili posteriori è aumentata di 10.5° rispetto al precedente CR-V e offre 8 diverse opzioni selezionabili.

L’interno dell’auto è progettato in modo intuitivo per massimizzare la versatilità, con pratici dettagli come portabicchieri, vassoi portaoggetti e un ampio vano tra i sedili anteriori. La leva del cambio è elegante ed ergonomicamente posizionata, facilitando l’accesso alle funzioni importanti durante la guida. Il bracciolo centrale è ora semi-automatico, aprendosi automaticamente a 60 gradi e ulteriormente a 30 gradi manualmente.

Honda CR-V e:HEV full Hybrid sedili anteriori
La fila dei sedili anteriori

Il CR-V vanta uno dei più grandi spazi di carico nella sua categoria, con i modelli e:HEV che offrono 587 litri di spazio di carico e le varianti e:PHEV che aggiungono ulteriori 72 litri grazie al piano di carico regolabile su due livelli. Utile la possibilità di far scorrere i sedili posteriori in avanti fino a 190 mm, semplificando il caricamento di oggetti lunghi senza abbassare i sedili.

Il portellone posteriore è stato migliorato con un nuovo modulo di apertura elettrica più silenzioso e offre anche un’apertura senza l’uso delle mani, con opzioni di chiusura automatica a distanza e blocco del veicolo.

Nuovo Honda CR-V e:PHEV ibrida plug-in

La variante e:PHEV del nuovo Honda CR-V utilizza gli stessi motori elettrici integrati nel sistema e:HEV ed è capace di viaggiare per 82 km in modalità EV, grazie ad una batteria agli ioni di litio da 17,7 kW. Inoltre, con una temperatura delle batterie di 25 °C, è in grado di raggiungere la ricarica completa, partendo da zero, in 2,5 ore grazie a una potenza di ricarica di 6,8 kW, altrimenti a -30° C occorrono al massimo 4 ore. La potenza totale di sistema è di 184 CV, con il motore a benzina da 2.0 litri a ciclo Atkinson che eroga 148 CV e 189 Nm affiancato da due motori elettrici di cui quello di trazione da 135 kW (184 CV) e 315 Nm di coppia, mentre il generatore arriva a 120 kW (163 CV).

Honda CR-V e:PHEV Plug-in Hybrid in ricarica
CR-V e:PHEV Plug-in Hybrid in ricarica

Grazie all’incremento dell’assistenza elettrica, il consumo di carburante è estremamente basso, con emissioni di soli 18 g/km e un consumo di carburante di 0,8 l/100 km quando la batteria è completamente carica. Quando invece è scarica, i consumi aumentano a 6,2 l/100 km, ma il veicolo funzionerà comunque come un ibrido tradizionale. Sulla versione Full Hybrid il consumo dichiarato è di 5,9 l/100 km.

La capacità del bagagliaio di 587 litri è stata mantenuta grazie a una disposizione intelligente dei componenti elettrici e al posizionamento della batteria sotto il pavimento. L’ottimizzazione delle dimensioni dei componenti di raffreddamento e l’uso dell’alluminio nella struttura hanno contribuito a ridurre il peso dell’unità, pur aumentando la densità energetica. Il punto di ricarica si trova nel parafango anteriore sinistro ed è facilmente accessibile.

Honda CR-V e:PHEV Plug-in Hybrid in ricarica
Presa per la ricarica in AC

I servizi connessi offerti con l’e:PHEV includono funzioni di precondizionamento e clima programmabili durante la ricarica. Gli utenti possono impostare un timer, la temperatura desiderata e l’orario di partenza, consentendo loro di caricare l’auto nei momenti più convenienti ed economici e di trovare l’auto a temperatura ideale prima di partire.

CR-V e:HEV Full Hybrid

Il modello e:HEV presenta la versione più avanzata del pluripremiato powertrain full-hybrid di Honda, che ha debuttato sulla nuova Civic e:HEV, con il motore a benzina che si abbina in modo fluido a una versione appena sviluppata del leggero cambio automatico a doppio motore elettrico.

Questa ultima iterazione ospita il motore di propulsione e il generatore su un asse separato per consentire un aumento del 6,5% della coppia, che raggiunge i 335 Nm, senza aumentare lo spazio di progettazione. La velocità massima del motore è stata anche aumentata di 1.500 giri al minuto, arrivando a 14.500 giri al minuto, risultando una velocità massima dell’auto del 7% più alta pari a 193 km/h sulla 2WD e 187 km/h sulla AWD. La potenza di sistema è di 184 CV, mentre il consumo medio dichiarato è di 5,9 l/100 km con 134 g/km di CO2.

Honda CR-V e:HEV full Hybrid vano motore
Honda CR-V e:HEV full Hybrid vano motore

Ulteriori modifiche al cambio includono l’aggiunta di un secondo rapporto quando il motore termico è direttamente collegato alle ruote. Oltre al rapporto elevato esistente, è stato introdotto un nuovo rapporto basso, entrambi ottimizzati per la più ampia gamma possibile di scenari di guida, aumentando sia la spinta di trazione a basse velocità in modalità di guida del motore sia la frequenza di guida in questa efficiente modalità di guida diretta.

Altre modifiche al powertrain ibrido prevedono una più compatta Unità di Controllo di Potenza (PCU) e Unità di Potenza Intelligente (IPU). Entrambe sono state ridimensionate e riviste per mantenere una densità energetica e un’efficienza simili, riducendo al contempo il peso complessivo e le dimensioni fisiche.

Gli ADAS Honda Sensing sul nuovo CR-V

Il nuovo CR-V è il primo veicolo europeo a introdurre la più avanzata suite di tecnologie di assistenza alla guida avanzate di Honda, chiamata Honda Sensing 360. Si tratta di un sistema completo di ADAS che utilizza telecamere, radar e riconoscimento di oggetti per migliorare la sicurezza e la comodità della guida. Include funzioni avanzate di assistenza alla guida e di evitamento di collisioni, riducendo lo sforzo del conducente e garantendo una protezione eccellente in caso di incidente.

Honda CR-V e:PHEV Plug-in Hybrid griglia anteriore
La telecamera sotto il logo Hondanella griglia anteriore

Questo sistema comprende una telecamera frontale con un ampio campo visivo, radar a onde millimetriche e radar angolari per offrire una visione completa a 360 gradi intorno al veicolo. Riconosce oggetti e segnali stradali, contribuendo a identificare linee stradali, pedoni, motocicli, ciclisti e altri veicoli.

Tra le nuove funzionalità abilitate da Honda Sensing 360, troviamo l’Avviso di Traffico Frontale Incrociato, che riduce i rischi di collisioni in incroci con scarsa visibilità, e il Riconoscimento Segnali Stradali, che rileva e visualizza i segnali stradali sul cruscotto e sul Display Head-Up, adattando automaticamente la velocità del veicolo ai limiti di velocità specifici.

L’Adaptive Cruise Control (ACC) è stato migliorato per consentire l’accelerazione durante i sorpassi e per mantenere una velocità costante in discesa. Inoltre, il sistema offre un’assistenza nella gestione dei cambi di corsia e una frenata automatica in caso di collisione imminente.

Honda CR-V e:HEV full Hybrid su strada
CR-V e:HEV full Hybrid su strada

Il Traffic Jam Assist riduce il carico del conducente nel traffico congestionato, aiutando a mantenere il veicolo nella sua corsia, mentre il Lane Keeping Assist aiuta a mantenere la corsia. Una nuova funzione, il Parking Pilot, offre assistenza nel parcheggio, individuando posizioni di parcheggio e guidando automaticamente il veicolo per parcheggiare in sicurezza.

Caratteristiche assetto e sospensioni

Il nuovo Honda CR-V e:HEV ed e:PHEV è stato progettato per offrire una maggiore sicurezza e comfort durante la guida. Ciò è stato ottenuto attraverso modifiche ai componenti della sospensione e dello sterzo per una guida più dinamica e stabile. La struttura del veicolo è stata rinforzata con l’uso di materiali più leggeri ma resistenti, garantendo una maggiore rigidità.

Honda CR-V e:PHEV Plug-in Hybrid posteriore 3/4 su strada
CR-V e:PHEV Plug-in Hybrid posteriore 3/4 su strada

Il CR-V offre un’esperienza di guida fluida anche su terreni sconnessi, grazie a una sospensione che riduce il movimento su superfici irregolari. Il modello e:HEV utilizza ammortizzatori reattivi che si adattano alle condizioni stradali in modo meccanico tramite una valvola con due regolazioni per il flusso dell’olio all’interno della cartuccia. Il modello e:PHEV, invece dispone di un sistema di ammortizzatori adattivi completo per una guida stabile sia in modalità normale che sportiva.

La trazione integrale, disponibile solo sul modello e:HEV, è stata migliorata per offrire una maggiore aderenza e controllo, incluso un sistema che mantiene attivo il controllo sull’asse posteriore a velocità elevate. I livelli di rumore nell’abitacolo sono stati ridotti per un maggiore comfort di guida.

Il CR-V offre diverse modalità di guida, tra cui Normal, Sport ed Econ, mentre il modello e:PHEV ha anche modalità EV e Advanced Eco-assist. Una nuova modalità Neve riduce la risposta dell’acceleratore per migliorare l’aderenza su strade scivolose.

Honda CR-V e:PHEV Plug-in Hybrid comandi console centrale
I comandi del cambio e delle modalità di guida nella console centrale

Inoltre, il veicolo offre prestazioni di traino migliorate con una nuova modalità di traino, consentendo al modello e:PHEV di trainare fino a 1.500 kg e al modello e:HEV fino a 750 kg.

Tecnologia a bordo

Il nuovo Honda CR-V offre una vasta gamma di tecnologie e caratteristiche di connettività per migliorare la vita quotidiana dei conducenti. Tra le principali innovazioni, c’è un sistema di interfaccia uomo-macchina (HMI) aggiornato progettato per rendere l’uso del veicolo più intuitivo. Inoltre, il CR-V presenta un head-up display che proietta informazioni importanti direttamente sul parabrezza per una migliore visibilità.

Honda CR-V e:PHEV Plug-in Hybrid display quadro strumenti
Display digitale da 10,2 pollici dietro il volante

Il sistema di navigazione è stato migliorato con il Predictive Eco Assist, che aiuta a ottimizzare la guida eco monitorando le discese per il recupero di energia. Le versioni e:HEV Elegance dispongono di un sistema audio con otto altoparlanti di serie, mentre le versioni e:HEV Advance e e:PHEV Advance Tech offrono un sistema audio BOSE Premium con 12 altoparlanti.

Un display digitale da 10,2 pollici dietro il volante fornisce tutte le informazioni necessarie in modo chiaro e le funzioni automatizzate riducono l’interazione manuale durante la guida. Le porte USB (Tipo A e C) e i pulsanti chiave sono illuminati per facilitarne l’uso di notte.

La ricarica wireless è potenziata con una zona dedicata che offre una potenza tre volte superiore rispetto al modello precedente, e una ventola di raffreddamento integrata per una ricarica più stabile.

Honda CR-V e:HEV full Hybrid display infotainment
Schermo centrale da 9.0″ per l’infotainment

Il modello e:PHEV offre la possibilità di utilizzare una “Digital Key” tramite smartphone, consentendo il blocco/sblocco e l’avvio del veicolo in modo sicuro e condivisibile con altri conducenti autorizzati. Infine, l’illuminazione interna a LED di alta qualità, abbinata a luci ambientali soffuse, crea un’atmosfera premium nell’abitacolo.

Honda CR-V prezzo

Il prezzo del nuovo Honda CR-V 2023 parte da 49.900 euro, con la variante plug-in e:PHEV che costa circa 59.900 euro. Gli allestimenti offerti sono Elegance, Advance e Advance Tech.

→ CR-V e:HEV Full Hybrid Elegance: 49.900 euro
→ CR-V e:HEV Full Hybrid Elegance AWD: 51.900 euro
→ CR-V e:HEV Full Hybrid Advanced AWD: 54.900 euro
→ CR-V e:PHEV Plug-in Hybrid Advance Tech: 59.900 euro

Foto nuovo SUV Honda CR-V 2023

Video Honda CR-V 2023

Video Honda CR-V 2023 Plug-In

Leggi anche:

Motore ibrido Honda e:HEV come funziona

→ Tutte le notizie su Honda

Bollo auto ibride
Tutte le auto ibride 2024
Classificazione auto ibride
Come funziona la full hybrid
Come funziona l’ibrida plug-in
Come funziona la mild-hybrid

Guarda ora anche le prove di auto ibride provate, le nostre impressioni di guida a bordo di vetture con la tecnologia full, mild hybrid e anche plug-in.

EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

Listino prezzi PREZZI CR-V Annunci usato CR-V

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto