Notizie auto

Furgoni elettrici Mercedes-Benz, allestimenti speciali

Furgoni elettrici con allestimento frigo, ambulanza, sedie a rotelle. Le soluzioni Mercedes-Benz sui suoi eVans, anticipazioni sulla prossima generazione di eSprinter

I furgoni elettrici, all’inizio, avevano poca autonomia e non era pensabile caricarli, ad esempio, con un allestimento frigo, ma oggi non è più così. L’autonomia, infatti, è cresciuta e, anche grazie alle piattaforme su cui ormai i veicoli commerciali elettrici sono costruiti, non c’è limite alle configurazioni possibili.

I van Mercedes-Benz, con allestimenti specifici per i diversi settori, offrono soluzioni su misura e al 100% prive di emissioni locali. Sono ideali quindi per i trasporti speciali all’interno delle zone a traffico limitato nei centri urbani.

Mercedes-Benz eSprinter seconda generazione basata sulla nuova piattaforma Electric Versatility Platform
Mercedes-Benz eSprinter seconda generazione basata sulla nuova piattaforma Electric Versatility Platform

Dal 2022, con l’eSprinter di nuova generazione (basato sulla nuova Electric Versatility Platform) la Casa di Stoccarda punta ad offrire ulteriori possibilità di allestimento. Al momento però, i van a propulsione elettrica tra cui scegliere sono quattro: eVito, eSprinter, eVito Tourer ed EQV. L’anno prossimo, nel segmento degli small van, arriverà anche il nuovo eCitan

Furgoni elettrici Mercedes-Benz allestimenti speciali  

I quattro eVan della Stella offrono una base per gli allestitori specializzati che possono sviluppare soluzioni specifiche. Le sfide più impegnative legate all’alimentazione elettrica, dalla refrigerazione del carico al peso di sovrastrutture e allestimenti (in termini di carico utile e peso totale a terra), sono state superate. 

Come ottimizzare i consumi di eVito ed eSprinter attraverso lo stile di guida

Tra i furgoni elettrici allestiti Mercedes-Benz troviamo infatti l’eVito attrezzato per il trasporto di merci refrigerate e l’eVito Tourer convertito per il trasporto di persone a mobilità ridotta. Ci sono poi anche l’eSprinter Pharma per il trasporto farmaci e l’eSprinter ambulanza per il trasporto di pazienti

MB eVito, furgone elettrico per il trasporto di merci refrigerate

Il servizio di consegne nel settore eGrocery (cioè beni largo consumo venduti dagli ecommerce) è in forte crescita e viene spesso chiamato nelle aree a traffico limitato dei centri urbani, da cui i veicoli a combustione sono banditi. Questa mission viene affrontata con furgoni elettrici a batteria, ma nel vano di carico per raffreddare le merci deperibili vengono utilizzate batterie aggiuntive autonome oppure metodi passivi, come pannelli refrigeranti o ghiaccio secco. Le batterie aggiuntive, però, sono costose, pesanti, ingombranti e riducono il carico utile, pannelli refrigeranti e ghiaccio non sono una soluzione ecosostenibile.

MB eVito furgone elettrico coibentato per il trasporto di merci refrigerate
MB eVito coibentato per il trasporto di merci refrigerate monta un impianto di raffreddamento Kerstner studiato per ridurre al minimo il ricorso alla batteria aggiuntiva

L’eVito allestito per il trasporto di merci refrigerate utilizza, invece, l’energia elettrica già disponibile a bordo anche per il raffreddamento attivo. L’impianto di raffreddamento Kerstner C106EA ad alta efficienza energetica è collegato alla rete del veicolo, riducendo al minimo il ricorso alla batteria aggiuntiva. 

L’impianto di raffreddamento a pavimento viene alimentato in maniera affidabile con energia elettrica in tutte le fasi dei processi di consegna. Durante le operazioni di carico, tramite refrigerazione autonoma a 230 V con alimentazione di corrente. In marcia, tramite la rete di bordo del veicolo e durante le pause, tramite la batteria tampone nel sedile del passeggero. 

MB eVito Tourer per il trasporto di persone a mobilità ridotta

Il Mercedes-Benz eVito Tourer PRO è ottimizzato per l’accesso delle sedie a rotelle. L’allestimento è frutto della collaborazione con il partner storico AMF-Bruns GmbH & Co. KG di Apen, in Bassa Sassonia. L’apertura posteriore di grandi dimensioni (con un’altezza di circa 1.500 mm), in combinazione con la rampa EASYFLEX antiscivolo, facilita l’accesso al vano posteriore.

Mercedes-Benz eVito Tourer PRO furgone elettrico accessibile alle sedie a rotelle.
Il Mercedes-Benz eVito Tourer PRO completamente elettrico è disponibile da subito nel modello lungo ed extra lungo come veicolo accessibile alle sedie a rotelle.

La rampa è particolarmente facile da manovrare con una mano e in alternativa può essere rapidamente convertita in uno spazio di carico. Un sistema di ritenuta del passeggero e della sedia a rotelle consente il fissaggio al pianale del veicolo. La sedia viene fissata alla parte anteriore tramite cinture estremamente lunghe a riavvolgimento elettrico.

eSprinter, ambulanza elettrica

Fin dalla prima generazione nel 1995, lo Sprinter è stato allestito come ambulanza e oggi rappresenta una fetta significativa del mercato veicoli di emergenza. Mercedes-Benz Vans e l’allestitore tedesco Ambulanz Mobile GmbH & Co. KG di Schönebeck in Sassonia-Anhalt hanno scelto l’eSprinter come base per il primo veicolo elettrico destinato al settore sanitario. 

Ambulanza elettrica con il Mercedes-Benz eSprinter furgone elettrico in allestimento ambulanza
Nell’eSprinter ambulanza anche il funzionamento dei dispositivi medici può essere gestito indipendentemente dalla batteria del veicolo.

Nonostante le attrezzature necessarie nel vano destinato al paziente, è stato possibile mantenere un peso lordo di 3,5 tonnellate. L’alimentazione elettrica dell’allestimento è separata da quella del veicolo base grazie all’installazione di un ulteriore batteria ricaricabile.

eSprinter Pharma per il trasporto medicinali in ATP

Mercedes-Benz Vans ha sviluppato eSprinter Pharma in collaborazione con Thermo King, è stato il primo furgone completamente elettrico per il settore farmaceutico. Parliamo, quindi, di veicoli commerciali a temperatura controllata ATP (Accord Transport Perissable) che devono garantire il funzionamento entro determinati intervalli senza interruzioni. 

Presa di ricarica Combined Charging System dell'eSprinter furgone elettrico Mercedes-Benz
Il Combined Charging System (CCS) dell’eSprinter, con presa di ricarica CCS (Combo 2), consente una ricarica flessibile con una potenza massima che può raggiungere i 7,4 kW nel caso della corrente alternata (AC) o i 20 kW nel caso della corrente continua (DC)

L’eSprinter Pharma, attualmente è un prototipo, ha un sistema di controllo della temperatura completamente elettrico (E-200) e di una nuova batteria agli ioni di litio sviluppata da Thermo King. La combinazione di E-200, collegamento alla rete di bordo del veicolo e batteria agli ioni di litio garantisce una temperatura costante e regolabile manualmente tra i 15 ed i 25 gradi, anche nelle soste.

Abitacolo furgone elettrico allestito ATP con controllo temperatura del vano di carico
Dall’abitacolo è sempre possibile tenere sotto controllo in tempo reale la temperatura nel vano di carico

Una volta che il portellone è stato aperto, il sistema di controllo assicura che la temperatura venga di nuovo abbassata rapidamente. Inoltre, a richiesta, il furgone elettrico allestito può essere equipaggiato con un contenitore refrigerato per una seconda zona di temperatura (ad esempio da 2 a 8 gradi). 

L’eSprinter del futuro, allestimenti no limits

L’eSprinter di nuova generazione sarà basato sull’Electric Versatility Platform di Mercedes-Benz annunciata a dicembre 2020 e sarà prodotto a partire dalla seconda metà del 2023 a Charleston, Düsseldorf e Ludwigsfelde. Tre le batterie e numerose le varianti di allestimento, dal furgone al telaio. Rispetto all’attuale eSprinter, l’autonomia risulterà più che raddoppiata a seconda della configurazione, con un incremento della capacità di carico fino al 50%, e perfino oltre con la sovrastruttura furgonata.

Schema allestimenti possibili per nuovo eSprinter seconda generazione basata su Electric Versatility Platform Mercedes-Benz
La Electric Versatility Platform di Mercedes-Benz prevede allestimenti differenti, in base alle varie esigenze di trasporto.

Con il concetto modulare costituito da un modulo anteriore per i componenti ad alto voltaggio, un modulo nel sottoscocca per la batteria ad alto voltaggio e un modulo posteriore con asse posteriore azionato elettricamente, l’eSprinter di nuova generazione consentirà una versatilità ancora maggiore nello sviluppo e nella progettazione di allestimenti diversi

Tra i concept in studio, l’eGrocery con diverse configurazioni della batteria. Qui la prima variante di telaio dell’eSprinter fornisce elettricità all’impianto di raffreddamento elettrico utilizzando l’energia immagazzinata nella batteria del veicolo, e garantendo il raffreddamento costante delle merci sensibili alla temperatura. Il concept per le consegne CEP include allestimenti per corriere, espresso e pacchi, con la porta automatica Speed Delivery Door che evita di aprire e chiudere manualmente le porte scorrevoli del vano di carico. 

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!)

👉 Tutte le notizie su veicoli commerciali FURGONI

👉 FURGONI ELETTRICI

👉 Furgone medio da carico, i migliori consigliati da scegliere oggi

👉 Quali sono i furgoni più venduti in Italia? TOP TEN dati di vendita

👉 Incentivi auto e furgoni

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Anna Francesca Mannai

Blogger, Editor, PR e Digital PR specializzata in Logistica e Trasporto. Ha collaborato negli anni con quasi tutte le principali testate di settore, raccontando il mondo dei motori da lavoro, industriali e commerciali: camion, furgoni, rimorchi, macchine cantiere, ma non è mancata qualche incursione anche nell'universo Automotive, Moto e 4x4. Non solo tecnica ma anche attualità, personaggi, eventi, storie e curiosità.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto