Company Car Drive Monza

Ben 28 marchi auto presenti al Company Car Drive di Monza 2017, l'evento B2B leader nel settore delle auto aziendali. Tornano FCA e Hyundai, debutta Opel. In prova per la prima volta i veicoli commerciali leggeri.

Social

Parole Chiave

9 maggio, 2017 - Autodromo di Monza

Si avvia a essere un’edizione decisamente ricca quella in programma il 18 e 19 maggio all’Autodromo di Monza. Il sesto anno di Company Car Drive, infatti – evento B2B leader nel settore delle auto aziendali – segna il ritorno di FCA e Hyundai e l’ingresso di Opel, che partecipa per la prima volta, così come Bridgestone. Altra novità 2017, i test drive di Veicoli commerciali leggeri, con i mezzi di Fiat Professional, Nissan e Mercedes.

FCA Fiat Professional è solo uno dei marchi con cui FCA fa il suo rientro a Company Car Drive, dove sarà presente con la gamma passenger cars al completo: AbarthFiatLancia e naturalmente Alfa Romeo, con il nuovo SUV Stelvio e l’eccellente Giulia. Inoltre, esposta all’interno degli spazi della casa torinese, la nuovissima Jeep Compass, prossima al lancio.

HYUNDAI Hyundai partecipa con tre modelli di punta della gamma: Nuova Hyundai IONIQ Hybrid, Hyundai Tucson e la Nuova Hyundai i30 5 porte. Con la presentazione della nuova generazione di i30, in particolare, Hyundai conferma la volontà di giocare un ruolo da protagonista nel segmento delle flotte in Italia.company-car-drive-monza-1

OPEL Opel sceglie di debuttare in grande presentando in anteprima italiana la nuova Insignia, top di gamma per la casa, vettura di riferimento per le società di noleggio e le grandi aziende. Per i fleet manager più attenti alle alte prestazioni, Opel proporrà in prova anche alcuni mezzi in versione sportiva.

BRIDGESTONE – Company Car Drive accoglie inoltre quest’anno Bridgestone, leader nella produzione di pneumatici e prodotti in gomma. L’azienda farà testare i nuovi DriveGuard, gamma completa di pneumatici con una forte componente tecnologica, che permettono di continuare a guidare per 80 km a una velocità massima di 80km/h dopo una foratura o un danneggiamento al fianco e possono essere montati su tutti i modelli di auto dotati di TPMS (Tyre Pressure Monitoring System).

Tutto su News

Tutto su Flotte

Tutto su Monza Autodromo

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV