AudiEV DrivingFotogalleryNotizie auto

Audi solo elettriche, addio alle auto benzina, diesel e ibride

Annuncio epocale di Audi con il piano Vorsprung 2030. Il marchio dei quattro anelli dal 2026 lancerà sul mercato solo nuovi modelli full electric ed interromperà la produzione di motori a combustione interna entro il 2033.

L’annuncio Audi è di quelli destinati a lasciare il segno. Il marchio tedesco dal 2026 produrrà e venderà solo auto elettriche, rinunciando definitivamente ai motori endotermici, benzina e diesel. La produzione dell’ultimo modello a combustione interna sviluppato ex novo inizierà tra soli quattro anni.

Dal 2026 Audi, seguendo il piano strategico Vorsprung 2030, lancerà sul mercato globale esclusivamente nuovi modelli 100% elettrici, mentre la produzione di motori a combustione interna terminerà entro il 2033.

Audi solo elettriche a partire dal 2026

La data fatidica per Audi è quella del 2026, in cui sarà presente sul mercato solo con auto elettriche, in tutti i segmenti. Parallelamente la produzione di motori endotermici verrà gradualmente interrotta entro il 2033.

Audi mira nel lungo termine a un bilancio carbon neutral di tutte le attività del Brand entro il 2050.

Audi solo elettriche a partire dal 2026
Audi verso la produzione di sole auto elettriche

Audi anticipa il divieto di commercializzare motori termini dal 2035 imposto dalla Commissione Europea. L’Azienda si aspetta che la domanda in Cina continui oltre il 2033, motivo per il quale potrebbe proseguire, limitatamente al Paese asiatico, la fornitura di vetture endotermiche prodotte localmente. Al tempo stesso, Audi espanderà significativamente la propria gamma BEV.

Audi solo auto elettriche
Dal 2026 le Audi sul mercato saranno solo elettriche

Grazie al lancio di Audi e-tron GT quattro, Audi RS e-tron GT, Audi Q4 e-tron e Audi Q4 Sportback e-tron, nel 2021 la Casa dei quattro anelli introduce sul mercato più vetture elettriche che modelli tradizionali. Entro il 2025, il Brand potrà contare su oltre 20 modelli full electric.

Auto elettrica Audi 18 miliari di investimenti

La svolta elettrica di Audi è sostenuta da 18 miliardi di euro di investimenti entro il 2026, che consentiranno al Brand di arrivare entro il 2025 a più di 30 modelli elettrificati, dei quali oltre 20 elettrici, basati su quattro piattaforme elettriche.

I primi modelli Audi basati sul pianale modulare Premium Platform Electric verranno presentati a partire dal 2023.

Vista di profilo Audi A6 Avant e-tron concept su strada
Audi A6 Avant e-tron concept, basata sull’inedita piattaforma PPE

La piattaforma PPE è caratterizzata da una tensione nominale di 800 Volt e da una ricarica a 270 kW in DC, che consente di rigenerare sino a 300 chilometri di autonomia in 10 minuti. Questo pianale è destinato ai modelli di segmento D e E, ovvero SUV, berline-coupé e Avant.

Addio auto a benzina e diesel

L’annuncio ufficiale Audi ci avvicina alla data in cui diremo addio alle auto a benzina e diesel. La posizione espressa dal Brand tedesco segna un punto indelebile nel futuro della mobilità, con le Case auto che una alla volta rinunceranno all’endotermico anche a causa delle limitazioni imposte dal futuro protocollo di omologazione Euro 7 e soprattutto dallo stop voluto dall’Europa con il documento “Fit for 55”.

Cavo ricarica rapida Ionity Audi e-tron GT
Il futuro di Audi è solo elettrico

Sistema operativo Audi

Oltre alla mobilità elettrica Audi e il Gruppo Volkswagen sviluppano nuovi servizi digitali, con l’espansione della connettività e il ricorso ai sistemi operativi progettati internamente. In futuro gli automobilisti potranno procedere autonomamente all’upgrade dei propri veicoli, aggiornando o installando appositi software successivamente all’acquisto delle vetture.

Volante abitacolo Audi grandsphere concept a guida autonoma
Strumentazione Audi grandsphere a guida autonoma

Cariad, l’azienda specializzata in applicazioni digitali automotive che riunisce le competenze software del Gruppo Volkswagen, svolge un ruolo chiave nell’ambito della strategia 2030. Entro il 2025, presenterà un’architettura elettronica uniforme all’interno del Gruppo, un sistema operativo e una connessione cloud destinati a tutti i Marchi.

Foto Audi-e-tron Sportback S

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Ricarica Audi HPC a 150 kW presso le concessionarie

👉 New Auto la strategia del Gruppo Volkswagen

👉 Stop vendita auto benzina, diesel, GPL/metano e ibride dal 2035

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride
👉 Costo ricarica auto elettrica

👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

👉 Tariffe ricarica auto elettriche

👉 Ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto