EQBEV DrivingMercedes-Benz

Mercedes EQB, anticipazioni SUV elettrico

Nel 2021 arriverà un secondo SUV elettrico targato Mercedes-Benz, si tratta del nuovo EQB con tre diverse batterie e autonomia fino a 400 km

La Mercedes-Benz dopo l’EQC produrrà un secondo SUV elettrico più piccolo, che si chiamerà EQB. Il nuovo modello è ancora in fase di sperimentazione e nelle strade tedesche è stato fotografato il prototipo del SUV elettrico.

SUV elettrico Mercedes EQB, come sarà: batterie ed autonomia

Il SUV elettrico Mercedes EQB, più piccolo è più economico rispetto all’EQC, arriverà sul mercato nel 2021, secondo quanto affermato dal magazine tedesco AutoBild.

Probabilmente sarà disponibile con due diverse batterie, rispettivamente da 60 e 110 kW/h e con tre diversi motori elettrici da 150 kW (204 CV), 200 kW (272 CV) e 250 kW (340 CV).

Foto SUV elettrico Mercedes EQB
Foto, come sarà il SUV elettrico Mercedes EQB

Le auto elettriche Mercedes-Benz, raggruppate sotto il brand EQ, dopo il SUV EQC vedrà l’arrivo dell’EQB e si completerà con il monovolume EQV, l’ammiraglia EQS ed un modello più piccolo EQA.

Foto spia Mercedes EQB SUV elettrico
Foto spia Mercedes EQB, nuovo SUV elettrico

VIDEO Mercedes EQC, come va il SUV elettrico

Listino prezzi MERCEDES-BENZ

Annunci auto usate MERCEDES-BENZ 

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Commenta

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto