GUIDE CONSIGLI AUTO

Verificare il pagamento del bollo auto

Come verificare il pagamento del bollo auto, la tassa di proprietà dovuta ogni anno da tutti gli automobilisti.

Scopriamo come verificare il pagamento del bollo auto, la tassa di proprietà dovuta ogni anno da tutti gli automobilisti. Controllare il pagamento del bollo e accertarsi che sia stato regolarmente e correttamente corrisposto eviterà di incorrere nelle sanzioni previste in caso di mancato pagamento.

La verifica del pagamento del bollo auto è una scadenza importante, dato che la tassa di proprietà va pagata annualmente da tutti i proprietari di veicoli iscritti al PRA (Pubblico Registro Automobilistico), ma anche dagli automobilisti con veicoli in leasing e a noleggio a lungo termine.

Scadenza bollo auto 2019, termini per il pagamento
Pagare il bollo auto è un obbligo che ricorre ogni anno

Può capitare di dimenticare la data di scadenza del bollo auto oppure di non essere certi di averlo pagato ed esistono diversi modi per verificarne il pagamento.

Indice Argomenti

1. Cosa serve per verificare pagamento bollo auto
2. Verificare pagamento bollo auto presso Agenzia ACI
3. Verificare pagamento bollo auto su sito ACI
4. Verificare pagamento bollo auto su siti delle Regioni
5. Verificare pagamento bollo auto su sito Agenzia delle Entrate
6. Verificare pagamento bollo auto sul Portale dell’Automobilista
7. Verifica pagamento bollo auto, cosa fare per bollo non pagato

Cosa serve per verificare il pagamento del bollo auto

Per poter effettuare la verifica del pagamento del bollo auto occorre innanzitutto la targa del veicolo. E’ importante anche avere sottomano il libretto/carta di circolazione dove sono riportate alcune importanti informazioni necessarie in alcuni casi per verificare il pagamento del bollo, quali la data di immatricolazione, la potenza in kW e la classe Euro dell’auto. Inoltre può risultare utile ricordare la data di scadenza del bollo.

Come verificare il pagamento del bollo auto presso Agenzia ACI

E’ possibile verificare il pagamento del bollo auto recandosi presso qualsiasi agenzia/delegazione ACI (Automobile Club d’Italia) sul territorio nazionale. Tramite questa pagina del sito ACI si può scoprire quale sia l’ufficio più vicino alla nostra posizione, scegliendo tra uffici Automobile Club, Delegazioni e Uffici Tasse Automobilistiche, suddivisi per Provincia e dove recarsi per fare eseguire la verifica del pagamento del bollo ed eventualmente mettersi in regola.

Sempre su questa pagina sono presenti per ciascun ufficio informazioni utili come orari, numeri di telefono, indirizzi mail e indirizzi del sito web qualora disponibile, con la possibilità di visualizzare su mappa la posizione degli uffici stessi.

Verifica pagamento del bollo auto direttamente sul sito ACI

Su questa pagina del sito ACI è possibile verificare il pagamento del bollo auto selezionando il tipo di pagamento (di solito rinnovo o prima immatricolazione per i nuovi veicoli), il tipo di veicolo, la Regione di residenza ed inserendo la targa del veicolo. Cliccando su Calcola si ottiene implicitamente l’esito della verifica del pagamento del bollo. Nel caso di pagamento già effettuato l’esito sarà “Per la targa digitata risulta già effettuata una riscossione in corso di validità“. Nel caso in cui dalla verifica il bollo auto risulti non ancora pagato, è possibile sempre con questa procedura mettersi in regola pagando il dovuto tramite il connesso servizio pagoPA oppure farlo direttamente su questa pagina sempre del sito ACI.

Pagare il bollo auto online. Verifica pagamento del bollo auto.
Online, si può sia pagare il bollo auto sia verificare il pagamento del bollo

Tuttavia non sarà possibile con questa procedura eseguire il pagamento per chi risiede nelle Regioni di Calabria e Veneto, per le quali la gestione del bollo e dei relativi pagamenti è regionale.
Per la Regione Calabria si può fare riferimento direttamente a questa pagina del sito della Regione Calabria per effettuare il pagamento senza registrazione, oppure tramite questa pagina se si desidera registrarsi al portale sempre del sito della Regione Calabria.
Per la Regione Veneto, per il pagamento del bollo si può fare invece riferimento all’area del portale infobollo della Regione Veneto.

Per conoscere in dettaglio quali servizi relativi al bollo auto sono disponibili sul sito dell’ACI per ciascuna Regione riguardo 1) eseguire il pagamento e verificare il pagamento del bollo per l’anno corrente, 2) conoscere lo stato dei pagamenti per gli anni precedenti e 3) conoscere stato pagamenti di Avvisi e Accertamenti Bollo si può fare riferimento a questa tabella:

Regione Rinnovo/Primo Pagamento Pagamenti anni precedenti Pagamenti Avvisi – Accertamenti
Abruzzo SI SI SI
Basilicata SI SI SI
Calabria NO NO NO
Campania SI SI SI
Emilia Romagna SI SI SI
Friuli Venezia Giulia SI SI NO
Lazio SI SI SI
Lombardia SI SI SI (tramite targa e scadenza bollo)
Marche SI NO NO
Molise SI NO SI
Piemonte SI NO NO
Puglia SI SI SI
Sardegna SI SI NO
Sicilia SI SI SI
Toscana SI NO SI
Umbria SI SI SI
Valle d’Aosta SI NO NO
Veneto NO NO NO
Prov. Aut. Trento SI SI SI
Prov. Aut. Bolzano SI SI SI
Tabella Servizi pagamento bollo disponibili su Portale ACI divisi per Regione

Ricordiamo una funzionalità molto comoda per evitare di dimenticare la scadenza del bollo auto disponibile sempre sul sito ACI:

parliamo del servizio Ricorda La Scadenza, disponibile solo per le Regioni Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Puglia, Sicilia, Umbria e per le Province Autonome di Trento e di Bolzano, che offre un sistema automatico di invio di notifiche promemoria (reminder) tramite sms e/o e-mail, che vengono inviate nel periodo di scadenza del bollo (dopo il primo giorno del mese successivo alla scadenza, quando è possibile pagare). Per poter utilizzare il servizio è richiesto l’accesso tramite SPID, CIE o con eIDAS.

Verifica pagamento del bollo auto sul Sito della Regione

La tassa automobilistica o bollo auto è gestita dalle Regioni e Provincie Autonome ad eccezione della Sardegna e del Friuli Venezia Giulia, per le quali la gestione è dell’Agenzia delle Entrate. Ribadendo che è sempre possibile utilizzare la pagina di verifica del pagamento del bollo sul sito dell’ACI per tutte le Regioni italiane, numerose (14 più le due provincie autonome) sono le Regioni e Province Autonome che hanno una convenzione con ACI e che fanno riferimento all’ACI in materia di verifica del pagamento del bollo e dispongono ciascuna di una specifica pagina ospitata sempre sul portale dell’ACI, utile per ottenere informazioni e assistenza.

Le Regioni convenzionate con ACI

Abruzzo | Basilicata | Campania | Emilia Romagna | Friuli Venezia Giulia | Lazio | Liguria | Lombardia | Puglia | Sardegna | Sicilia | Toscana | Umbria | Valle d’Aosta | Provincia Autonoma Bolzano | Provincia Autonoma Trento

Per i residenti in queste Regioni, sempre sul sito dell’ACI, è anche disponibile il servizio Assistenza Tasse Automobilistiche che con registrazione oppure con procedura di inserimento manuale dei dati personali e del veicolo consente di ricevere un servizio di assistenza personalizzato riguardo alle tasse automobilistiche.

Per le Regioni non convenzionate con ACI, invece, è possibile fare riferimento ai diversi portali regionali. Le regioni non convenzionate sono: Calabria, Marche, Molise, Piemonte e Veneto.

CALABRIA

La Regione Calabria in questa pagina dedicata permette la verifica, il calcolo ed il pagamento del bollo auto. Qualora si volesse invece pagare il bollo in conseguenza di un avviso bisogna fare riferimento a questo link. Per la verifica del pagamento bollo per l’anno corrente si può sempre fare riferimento al sito dell’ACI.

MARCHE

Per la Regione Marche è presente sul sito regionale la pagina relativa alla tassa del bollo a cui fare riferimento. Tuttavia non è possibile fare la verifica del pagamento del bollo auto online, ma attraverso contatto telefonico al numero 071-9981177 (opzione 1)

MOLISE

Per la Regione Molise occorre fare riferimento alla pagina del sito regionale dove tuttavia non è presente un sistema online per la verifica del pagamento del bollo. Bisogna contattare il call-center della concessionaria (Municipia SpA) che gestisce il servizio al numero 0874/1919559 per avere informazioni in merito.

PIEMONTE

Per la Regione Piemonte è possibile fare la verifica del pagamento del bollo direttamente online accedendo a questa specifica pagina. Sarà possibile anche eseguire il pagamento.

VENETO

Per la Regione Veneto è possibile verificare il pagamento del bollo auto direttamente attraverso la pagina infobollo del sito regionale ed eventualmente anche procedere al pagamento.

Verificare pagamento del bollo sul Portale Agenzia delle Entrate

Non è più possibile verificare il pagamento del bollo auto direttamente sulla pagina dedicata al pagamento del bollo del portale dell’Agenzia delle Entrate. Sulla pagina relativa al bollo auto si scopre che il servizio è in dismissione a favore del sistema del Pubblico Registro Automobilistico (PRA) gestito dall’ACI in attuazione delle disposizioni contenute nell’articolo 51 del decreto legge n. 124/2019.
Per cui si viene reindirizzati alla pagina del sito ACI relativa al bollo di cui abbiamo parlato qui sopra.

Verifica pagamento del bollo auto sul Portale dell’Automobilista

Diversamente da quello che si potrebbe pensare, il Portale dell’Automobilista non consente di verificare lo stato del pagamento del bollo auto e non offre alcun servizio per poter pagare il bollo auto. Pertanto non è possibile utilizzare questa piattaforma.

Verifica pagamento bollo auto, cosa fare per bollo non pagato per gli anni precedenti

Se, a seguito di una verifica del pagamento del bollo auto, l’automobilista scopra di non aver pagato il bollo negli anni precedenti, può regolarizzare la propria posizione attraverso il cosiddetto ravvedimento operoso. Ovvero, pagherà di sua iniziativa gli importi arretrati maggiorati di sanzioni variabili in base al ritardo – pari all’1,5% dell’importo se il pagamento viene effettuato dal 15° al 30° giorno dalla scadenza, all’1,67% dal 31° al 90° giorno, al 3,75% dal 91° giorno a 1 anno. Se il pagamento avviene dopo 1 anno dalla scadenza, la sanzione sarà pari al 30% della tassa dovuta, oltre agli interessi moratori pari allo 0,5% per ogni semestre di ritardo. Per approfondire sul pagamento in ritardo guarda questa guida.

Bollo auto non pagato, cancellazione e e pace fiscale, come funziona. Verifica pagamento del bollo auto.
Verifica pagamento del bollo auto.
Anche se il bollo auto non è stato pagato negli anni precedenti, è possibile procedere con il ravvedimento oneroso

Ricordiamo che il pagamento del bollo per l’anno corrente può essere fatto dal 1° giorno del mese successivo a quello di scadenza e per tutto il mese, o dopo qualche giorno dalla data di immatricolazione, nel caso di primo pagamento.

Per esempio, se parliamo di rinnovo del bollo e la scadenza del bollo auto è il mese di Marzo, abbiamo tempo dal primo al trenta Aprile per pagare l’importo dovuto per il bollo in tempo e senza incorrere in sanzioni.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Come calcolare il bollo auto

👉 Esenzione bollo auto elettriche

👉 Esenzione bollo auto ibride

👉 Bollo auto storiche ventennali, ultraventennali

👉 Data esatta di scadenza del bollo auto ed i relativi termini per il pagamento

👉 Sanzioni ed interessi in caso di ritardato

👉 Bollo auto non pagato cosa fare e cosa accade

👉AVVISO BOLLO AUTO Resta aggiornato su tutte le novità della tassa automobilistica dalla nostra sezione dedicata agli aggiornamenti sul bollo auto.

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Giulia Nicora

Scrivere, scrivere, scrivere. E leggere, scattare foto e, quando possibile, viaggiare, che sia dall'altra parte del mondo o a pochi passi da casa. Questa sono io, sempre con il sorriso e tanto entusiasmo - perchè sì, cerco di vedere il lato positivo in tutto.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto