Curiosità autoGUIDE CONSIGLI

Veicoli categoria M ed N, la classificazione internazionale

Guida dedicata alla classificazione internazionale dei veicoli appartenenti alla categoria M e categoria N.

Le categorie M ed N della classificazione internazionale dei veicoli possono risultare articolate e complesse, con tutte le caratteristiche e criteri da ricordare. Magari sul web non hai trovato qualcosa che spiegava in maniera semplice le varie categorie ma non preoccuparti, perché con questa guida capirai subito ed in modo molto chiaro qual è la classificazione internazionale dei veicoli, in particolare della categoria M ed N.

Categoria veicoli M quali sono

Fanno parte della categoria veicoli M, quei mezzi a motore progettati e costruiti per il trasporto di persone ed aventi almeno quattro ruote. Appartengono a tale classe: autobus, autobus elettrici o autobus a idrogeno, furgoncini, camper o anche le automobili. Questi sono numerati da M1 ad M3 e rientrano nella classificazione internazionale dei veicoli.

Categoria M1

I veicoli di categoria M1 sono mezzi progettati e costruiti per il trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente e possono essere guidati dai possessori di Patente B.

Categoria M2

La categoria M2 comprende mezzi progettati e costruiti per il trasporto di persone, aventi più di otto posti a sedere oltre al sedile del conducente e massa massima non superiore a 5 t. Per la circolazione del mezzo bisogna essere possessori di patente B se usato per uso privato, poiché considerato come un’automobile. Se invece l’utilizzo è impiegato per il trasporto pubblico, è obbligatorio il possesso di una patente D con aggiunta di abilitazione CQC con iscrizione al ruolo presso la Camera di Commercio.

Categoria M3

I mezzi facente parte della categoria M3, quali autobus, autotreni o filobus, sono progettati e costruiti sempre per il trasporto di persone, ma questi devono garantire una capienza di oltre otto posti a sedere escludendo il sedile del conducente, ed infine, avere una massa massima superiore a 5 t. Questa categoria di mezzi può essere guidata da possessori di patente D muniti di abilitazione CQC.

classificazione internazionale dei veicoli categoria M

Categoria veicoli N, quali sono

I veicoli appartenenti alla categoria N sono dei mezzi progettati appositamente per il trasporto di merci e prodotti di diverso tipo, quali furgoni o autocarri (leggi l’articolo sulle emissioni camion e autocarri). Questi rientrano quindi nella classe dei veicoli commerciali.

Categoria N1

I mezzi della categoria N1 sono veicoli destinati al trasporto merci (autocarri e furgoni) con massa non superiore a 3,5 t quindi, possono essere tranquillamente condotti da possessori di patente B.

Categoria N2

Veicoli progettati e costruiti per il trasporto di merci come autocarri, macchine operatrici eccezionali ed anche mezzi con rimorchio leggero aventi però unamassa massima superiore a 3,5 t ma non superiore a 12 t condotti da possessori di patente C, C1 ed E.

Categoria N3

I veicoli di categoria N3 come autotreni o autoarticolati sono mezzi che, a differenza degli N2, hanno una massa superiore a 12 t e sono sempre specializzati nel trasporto di merci condotti da possessori di patente C+E.

Come calcolare la massa esatta di un veicolo trainante un rimorchio? Nel caso il quale un veicolo è destinato a trainare un semirimorchio o un rimorchio ad asse centrale, la massa da considerare ai fini della classificazione del veicolo è quella del veicolo trattore in ordine di marcia. A questo va aggiunta la massa corrispondente al carico verticale statico massimo trasferito dal semirimorchio o dal rimorchio ad asse centrale al veicolo trattore.

Classificazione internazionale dei veicoli categoria veicoli N

Dopo aver letto questa breve ma efficace guida sulla classificazione internazionale dei veicoli, avrai capito che i mezzi di categoria M o N, in questione non sono altro che vetture che vedi quotidianamente, ma che rispondono a determinati requisiti.

LEGGI ANCHE

CARTA DI CIRCOLAZIONE, COME SI LEGGE? GUIDA AL LIBRETTO AUTO

NUOVO NOME BENZINA DIESEL E GAS. ARRIVANO LE ETICHETTE!

Commenta

Tags

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94, studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato. Infine, mi considero un "petrolhead" a tutti gli effetti!
Close
Close