EV DrivingGUIDE CONSIGLI AUTONotizie auto

Incentivi auto Genova, bonus per auto elettriche, ibride, benzina, diesel GPL e metano

I residenti e le imprese del Comune di Genova possono richiedere fino a 9.000 euro di incentivi per l’acquisto di un’auto elettrica. Il bonus è valido anche per i veicoli termici.

Il Comune di Genova stanzia fino a 9.000 euro di incentivi per l’acquisto di un’auto elettrica. L’Amministrazione ha stanziato oltre 18 milioni di euro (3.100.000 nel 2022 per gli acquisti effettuati dall’1 giugno al 31 dicembre, 6.137.500 per il 2023 e 8.925.000 per il 2024), per l’acquisto di veicoli a basso impatto ambientale a fronte della rottamazione dei mezzi più inquinanti a benzina fino a Euro 1 o diesel fino a Euro 5. Il bonus, che si somma all’Ecobonus statale, non può superare il 40% della spesa sostenuta per il veicolo.

Incentivi auto Genova come funzionano

Il bando del Comune di Genova stanzia incentivi solo con rottamazione benzina fino a Euro 1 o diesel fino a Euro 5 per la sostituzione di autoveicoli privati (categoria M1), commerciali (categoria N1), per il servizio taxi e NCC (M1) e di ciclomotori e motoveicoli (categoria L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e, L7e) oltre che contributi per l’acquisto di biciclette elettriche a pedalata assistita.

Vista anteriore Fiat 500 La Prima by Bocelli su strada
A Genova fino a 9.000 euro di incentivo per l’acquisto di un auto elettrica

Per i privati, l’importo massimo concedibile è: 9.000 euro per veicoli elettrici e idrogeno, 6.000 euro per ibrido euro 6D-temp o successivo; 5.000 euro per metano, gpl, benzina-metano, benzina-gpl euro 6D-temp o successivo; 4.000 euro per benzina euro 6D-temp o successivo e diesel euro euro 6D-temp o successivo.

  • 9.000 euro auto elettriche
  • 5.000 euro auto a metano, GPL, bi-fuel
  • 4.000 euro auto benzina e diesel Euro 6d e Euro 6d-Temp
  • 6.000 euro auto ibride

Il Comune offre anche 800 euro per l’acquisto di ebike, moto e scooter ibridi ed elettrici, ibride ed elettriche. Non rientrano nel bando gli acquisti di hoverboard, segway, mono wheel, monopattini elettrici e similari.

Incentivi auto Genova a chi sono rivolti

I nuovi incentivi auto sono rivolti ai residenti nel Comune di Genova da 3 mesi dalla data di presentazione della domanda, alle Mpmi, ai lavoratori autonomi residenti a Genova, agli enti del terzo settore con sede legale e operativa a Genova. Inoltre il beneficiario dell’incentivo è tenuto a detenere il mezzo acquistato per un periodo minimo di 3 anni.

Possono accedere anche i tassisti con licenza rilasciata dal Comune di Genova e le imprese di noleggio con conducente con sede e unità legale a Genova. Per le imprese, partite Iva ed enti del terzo settore, il contributo, a fondo perduto, è concesso per l’acquisto fino a 5 veicoli.

Fiat E-Doblò elettrico in ricarica
Incentivi anche a disposizione di titolari di imprese e partite IVA

Le richieste possono essere inoltrate online con SPID con Cie (Carta d’identità elettronica) o Cns (Carta Nazionale dei Servizi) dal 22 dicembre 2022 fino al 31 dicembre del 2024. Tra la documentazione da caricare: la copia di acquisto del mezzo con data posteriore al 1° giugno 2022 e la copia del certificato di rottamazione del precedente veicolo.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Incentivi statali Ecobonus, come funzionano

👉 Rottamazione auto incentivi

👉 Come verificare la classe ambientale dell’auto

👉 Auto elettriche da comprare selezionate e provate
👉 Prezzi e caratteristiche auto elettriche
👉 Prezzi e caratteristiche auto ibride
👉 Costo ricarica auto elettrica
👉 TARIFFE ABBONAMENTI RICARICA AUTO ELETTRICA
👉 Video prove AUTO ELETTRICHE

👉 Quanto costa ricaricare l’auto elettrica
👉 Tutto sulla ricarica delle auto elettriche

👉 Tariffe ricarica auto elettriche
👉 CALCOLO TEMPO di RICARICA AUTO ELETTRICA

👉 Ultime notizie batterie agli ioni di litio

Le prove di auto elettriche nuove!

👉 EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto