GUIDE CONSIGLI AUTONotizie auto

Grandine, cosa è, come si forma, danni e protezioni

La grandine: cosa è, come si forma, da dove arriva, cosa fare in presenza di una tempesta di grandine. I danni alle culture, alle abitazioni e alle automobili dove non lascia scampo alla carrozzeria. Le grandinate più gravi al mondo.

La grandine è una forma di precipitazione atmosferica caratterizzata da accumuli di ghiaccio che cadono dalla nuvola verso il suolo. Solitamente si forma all’interno di forti tempeste di fulmini, durante le quali l’acqua condensata arriva al congelamento per poi trasformarsi in una vera e propria tempesta di grandine. A quel punto, le gocce d’acqua si solidificano attorno a un nucleo, come un granello di polvere o un altro frammento di ghiaccio presente nella nuvola.

Una violenta grandinata a Pescara in Abruzzo. Maltempo, a Pescara con grandine grossa come arance.

Man mano che le gocce d’acqua congelate vengono sollevate e abbassate all’interno della nuvola, si accumulano strati di ghiaccio attorno al nucleo. Questo processo continua fino a quando la grandine raggiunge una dimensione tale da superare la forza di sollevamento della nuvola e cade verso il suolo a causa della gravità. Le tempeste di grandine sono più comuni in alcune regioni del mondo, specialmente durante le stagioni calde e umide, quando le condizioni atmosferiche favoriscono la formazione di nuvole temporalesche.

Velocità della grandine e dimensioni

Quando la grandine arriva a terra può fare danni pesanti: un chicco di grandine di 10 cm di diametro arriva ad impattare al suolo a velocità anche superiori a 150 km/h. I chicchi di grandine in alcuni casi possono anche arrivare a superare i 15/20 cm di diametro e pesare oltre 1 kg.

Come proteggere la carrozzeria dalla grandine
→ Come riparare i danni provocati dalla grandine sulla carrozzeria dell’auto

Quando la grandine fa danni

I danni che può provocare dipendono dalle dimensioni dei chicchi che possono variare notevolmente, ovvero dalle piccole palline alle palline di ghiaccio di dimensioni considerevoli fino anche a 20 centimetri. I chicchi di grandine possono causare danni significativi agli edifici, alle colture e alle automobili, soprattutto quando le dimensioni dei pezzi di ghiaccio sono più grandi. Le dimensioni della grandine possono variare notevolmente, da piccoli chicchi di ghiaccio alle dimensioni di un pisello fino a palline di ghiaccio dalle dimensioni di una palla da baseball o più grandi.

foto grandine gigante caduta in Italia A Castiglione del Lago di Pozzuolo
Foto grandine gigante caduta in Italia a Castiglione del Lago di Pozzuolo

Danni alla carrozzeria

Quando arriva a forte velocità sulla carrozzeria dell’auto, può causare ammaccature, graffi e crepe sulla vernice. I danni solitamente sono più evidenti sul tetto, sul cofano, sul bagagliaio e sulle superfici piane dell’auto, ma si riscontrano anche su altre parti come i montanti e le porte. I paraurti resistono meglio in quanto solitamente sono in plastica più elastica.

Danni sulla carrozzeria dell'auto provocati dalla grandine
Danni sulla carrozzeria dell’auto provocati dalla grandine

La gravità dei danni sulla carrozzeria di un’auto dipende dalla dimensione della grandine, dalla velocità di caduta, dall’angolo di impatto e dalla resistenza della superficie dell’auto. In alcuni casi estremi, la grandine può persino rompere il parabrezza o i finestrini dell’auto.

Danni all’agricoltura

La grandine può causare danni importanti all’agricoltura: può danneggiare le piante coltivate, inclusi cereali, frutta, verdura e colture industriali. I pezzi di grandine possono danneggiare le foglie, i fiori e i frutti, causando ammaccature, rotture o scalfitture. Ciò può compromettere la qualità e la resa delle colture, riducendo il loro valore commerciale. Le colture danneggiate possono avere una crescita rallentata, subire deformazioni o addirittura morire con conseguente riduzione dell’approvvigionamento di alimenti e materie prime agricole.

Danni provocati dalla grandine sulla frutta
Danni provocati dalla grandine sulla frutta

Per mitigare gli effetti della grandine sull’agricoltura, gli agricoltori possono adottare diverse misure preventive, come l’installazione di reti protettive o l’assicurazione delle colture contro i danni causati dalla grandine. Inoltre, lo sviluppo di varietà di colture resistenti alla grandine e l’uso di pratiche agricole appropriate possono contribuire a ridurre l’impatto negativo degli eventi di grandine sul settore agricolo.

Le grandinate più gravi al mondo

Le grandinate più gravi registrate nel mondo compresa quella con record del diametro massimo di un chicco di grandine da 22 centimetri:

  • Hall, Texas, Stati Uniti (1970): 30 maggio 1970, una tempesta di grandine di dimensioni record ha colpito la città di Hall, in Texas. I pezzi di grandine erano grandi come palline da bowling, causando danni valutati in milioni di dollari. La grandine ha provocato la distruzione di tetti, finestre, veicoli e altri oggetti, oltre a causare ferite a diverse persone.
  • Goulburn, Australia (1986): il 12 gennaio 1986, una grandinata di dimensioni record ha colpito la città di Goulburn, in Australia. I chicchi di grandine erano grandi quanto palline da golf e hanno causato danni per milioni di dollari. La grandine ha distrutto tetti, finestre, automobili e altri oggetti. Ha anche causato ferite a diverse persone.
  • Gopalganj, Bangladesh: il 14 aprile 1986 sono state registrate palline di grandine delle dimensioni di palle da cricket, con un diametro stimato di oltre 22 centimetri. Si ritiene che sia stato il record mondiale per la grandine più grande mai registrata.
  • Montana, Stati Uniti: il 20 luglio 1995, un’altra grandinata di dimensioni record ha colpito lo stato del Montana, negli Stati Uniti: danni ad automobili, tetti, finestre.
  • Vivian, Dakota del Sud, Stati Uniti (22 giugno 2010): durante questa tempesta di grandine, sono stati segnalati pezzi di ghiaccio delle dimensioni di palle da baseball e da softball. La grandine ha causato danni significativi alle colture, ai veicoli e alle proprietà.
  • Castiglione, Italia, 27 luglio 2013: una violenta tempesta di grandine ha colpito il Nord Italia, in particolare la città di Castiglione.
  • Hail, Cina 2016: il 26 luglio 2016, una grandinata di dimensioni record ha colpito la città di Hail, in Cina.
  • Kalamata, Grecia, 27 luglio 2019: questa tempesta di grandine ha colpito la città di Kalamata nel sud della Grecia. La grandine di dimensioni considerevoli ha causato danni significativi alle automobili, ai tetti delle abitazioni e alle colture.

Queste sono solo alcune delle grandinate più gravi registrate nel mondo. La grandine di dimensioni eccezionali è rara, ma le tempeste di grandine possono comunque causare danni significativi in molte parti del mondo.

Come proteggersi dalla grandine

I chicchi di grandine quando cadono a terra possono essere pericolosi anche per le persone, gli animali, oltre alle cose con lesioni soprattutto alla testa e al collo. Se è previsto un temporale con grandine, è importante prendere alcune precauzioni:

  1. Cerca riparo al chiuso: la soluzione migliore per proteggerti dalla grandine è cercare un luogo sicuro al coperto, come una casa, un edificio o un’automobile che probabilmente verrà danneggiata sulla carrozzeria. Evita di rimanere all’aperto durante una tempesta di grandine.
  2. Scegli ripari solidi: se non hai accesso a un edificio o un’auto, cerca riparo sotto strutture solide come un ponte, un garage o un gazebo resistente. Assicurati che la struttura sia stabile e non presenti rischi di crollo.
  3. Indossa protezioni: se ti trovi all’aperto e non hai accesso a un riparo, puoi cercare di proteggerti coprendo la testa con un cappello o una giacca con cappuccio. Puoi anche cercare di proteggere il corpo con un materiale resistente come un tappeto, un telo o una coperta.

Seguire queste misure di sicurezza può aiutare a ridurre il rischio di danni personali durante una tempesta di grandine. Tieni sempre d’occhio le previsioni del tempo e, se è previsto un temporale con grandine, adotta tutti i consigli. È importante prendere le dovute precauzioni per proteggersi dalla grandine.

Come proteggere la carrozzeria dalla grandine
→ Come riparare i danni provocati dalla grandine sulla carrozzeria dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Redazione NEWSAUTO

La squadra di NewsAuto.it si compone di un gruppo di appassionati collaboratori, esperti conoscitori del mondo delle automobili, della tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle vetture vengono eseguite da tester collaudatori esperti e piloti. Il nostro team include giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi e operatori video, tutti uniti dalla passione per l'automobilismo e impegnati ad offrire informazioni dettagliate e approfondite sulla vasta gamma di veicoli presenti sul mercato.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto