GUIDE CONSIGLINotizie autoPNEUMATICI

Gomme nuove vs usate, quali scegliere?

Gomme nuove o usate. Online ed in officina si trovano occasioni di pneumatici di seconda mano in buon stato. Occhio però! Fare attenzione soprattutto all’usura e all’età della gomma. Se la differenza è poca è sempre consigliato un pneumatico nuovo. Ti spieghiamo perché.

Quando si parte e ci si mette alla guida di un veicolo è importante che l’auto o il furgone siano sicuri. E’ importante effettuare controlli periodici, ancora di più quando si tratta dei pneumatici i quali se sono ovalizzati o usurati rappresentano un vero e proprio pericolo per l’incolumità di chi è al volante.

Se è arrivato il momento del cambio gomme sicuramente sarà stato valutato l’acquisto di pneumatici auto nuovi, ma la scelta potrebbe anche ricadere su quelli usati d’occasione: sono altrettanto validi? Sei sul posto giusto, con questo articolo cerchiamo di far luce proprio tra gomme nuove o usate d’occasione andando infatti a vedere quali fattori valutare prima di fare la nostra scelta. Pronti a partire?

Quando cambiare le gomme?

Le gomme vanno sempre cambiate quando sono usurate con il battistrada che è sceso sotto un certo valore minimo: sembra banale ma è questo il primo criterio e il più importante. Normalmente ciò avviene nel passaggio da una stagione all’altra, soprattutto in inverno per rispettare l’obbligo di legge delle catene o pneumatici invernali, essendo necessari pneumatici diversi a seconda che le temperature siano calde o fredde nonché in virtù della normativa sul codice della strada che vuole gomme specifiche per le strade extraurbane durante la stagione invernale.

L’opzione può essere quella di avere due treni di gomme, estive e invernali. La regola ottimale è sempre quella di verificare la loro condizione; le gomme estive (o quelle invernali) se ancora buone saranno perfette per l’anno successivo.

Strumento per controllare il grado d’usura di una gomma

L’altra opzione è quella di pneumatici 4 stagioni, versatili per tutti i momenti dell’anno. In quest’ultimo caso sarà particolarmente importante controllare periodicamente il loro stato di salute, mancando l’occasione di quella verifica stagionale che si è soliti fare.

Gomme nuove o usate?

Una volta appurato che è il momento di fare il cambio gomme si può cominciare a dare uno sguardo alle offerte presenti sul mercato. Le gomme usate hanno generalmente un prezzo inferiore rispetto a quelle nuove e attualmente si possono trovare occasioni anche online, non solo in officina.

Prezzo gomme nuove e usate
Online ed in officine si possono trovare occasioni di gomme usate

Tuttavia, se la qualità della gomma usata è alta non è detto che la spesa sia così distante da quella di un prodotto fresco di fabbrica. In ogni caso, per poter viaggiare in tutta sicurezza è importante verificare, nell’usato come nel nuovo, che l’azienda che lo fornisce sia capace di garantire qualità e professionalità.

Come valutare una gomma usata

Nel valutare una gomma usata è fondamentale che i pneumatici installati su un dato asse siano identici, ovvero aventi medesima marca, battistrada e tipo di gomma.

Come valutare una gomma usata
In un pneumatico usato tra le cose importanti da ricordare ci sono l’età ed il grado di usura

Le verifiche, come si vede, richiedono estrema attenzione. Se non vi sentite sicuri, allora sarà sicuramente meglio optare per un pneumatico nuovo. Anche perché l’acquisto di gomme auto usate non ha alcun certificato di garanzia.

In un pneumatico usato è importante controllare:

  • Usura del battistrada
  • Età del pneumatico
  • Tempo di utilizzo
  • Contenuto del kit

Garanzia pneumatici

I pneumatici per auto nuovi presentano il vantaggio di essere coperti da garanzia legale. Sarà importante verificare la presenza della marcatura DOT, ovvero le ultime quattro cifre che si trovano a lato della gomma e che indicano la settimana e la data di produzione della gomma.

Questa permetterà di controllare che la garanzia sia non solo in corso di validità, ma anche per quanto tempo. I pneumatici, infatti, sono considerati nuovi fino ai 3 anni dalla data di produzione e sono garantiti fino ai 5 anni dalla data di acquisto.

Pneumatici auto estivi larghezza maggiore
Le gomme nuove sono coperte da una garanzia di 3 anni

Le gomme auto nuove sono quindi sicuramente più affidabili in termini di sicurezza anche perché meno indurite e quindi con una tenuta maggiore in curva o nelle manovre di emergenza come una brusca frenata.
L’acquisto di un pneumatico nuovo è la scelta migliore che consente di guidare con grande serenità.

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!)

👉 Nuova etichetta pneumatici, cosa cambia

👉 Pressione pneumatici corretta, come fare il controllo

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto