GUIDE CONSIGLIRacing

Correre in auto a prezzi ridotti spendendo poco, le gare meno costose oggi

In Italia sono diverse le possibilità per partecipare a gare in pista riservate ad auto con budget ridotti. Un analisi dei campionati organizzati dove divertirsi senza spendere un patrimonio partecipando a vere gare auto sui circuiti più belli

Dopo aver parlato di come diventare pilota di auto corsa (anche senza patente in alcuni casi), come ottenere la licenza sportiva agonistica per corre in auto e l’abbigliamento obbligatorio del pilota di auto da corsa vediamo ora quali sono le opportunità per correre in auto senza spendendo un patrimonio. Ci sono infatti diverse soluzioni e campionati organizzati in pista di gare auto dove si riesce a correre con budget ridotti.

Come fare per correre con le auto, come è fatta un’auto da corsa

Gare auto, dove iniziare a correre?

Dopo aver sistemato i documenti da “pilota”, resta solo la scelta dell’auto e del tipo di gara. Per la prima è un discorso abbastanza semplice: se non ci si vuole impegolare nell’acquisto di una macchina da corsa, ci si può rivolgere ai preparatori che affittano vetture già pronto gara con assistenza e con tutto il supporto tecnico necessario. In questo modo si potrà iniziare senza un cospicuo esborso di denaro e senza infilarsi nei meandri delle pratiche burocratiche per il rilascio di fiches di omologazione e di passaporti tecnici, a cui ha già provveduto direttamente il noleggiatore.

Auto da corsa, Renault Clio, ideale per iniziare  a correre in  pista con le auto
Si può iniziare a correre scegliendo un auto da corsa di piccola cilindrata preparata secondo il Gruppo N

Se poi i risultati giustificano l’impegno, allora si potrà pensare a trasformare i costi variabili del noleggio in costi fissi dell’auto di proprietà, scegliendo magari un usato di piccola cilindrata preparato secondo le norme del Gruppo N, quello per le vetture cosiddette di serie.

Età minima, come diventare pilota
L’età per fare il pilota di auto da corsa: si può essere piloti da 16 a 80 ann

Gare auto in pista economiche

Per quanto riguarda le gare da disputare, l’universo corsaiolo nazionale è pieno di opportunità per tutte le tasche e tutte le capacità. Ovviamente è bene fare sempre le cose per gradi, iniziando dalle categorie più abbordabili soprattutto dal punto di vista economico.

Supercup, gare auto low cost

Per la velocità in circuito (gare auto in pista) una buona base di partenza è la Supercup, un trofeo organizzato da A.S.D. Italia Corse di Giordano Giovannini su piste di seconda fascia, che ammette al via auto moderne in un campionato low cost costituito da gare sprint doppie della durata di 25 minuti, ciascuna con la possibilità di ripartire i costi tra due piloti, e da una prova di endurance più lunga, sempre su due parti da 50 minuti ciascuna.

Trofeo Supercup Peugeot 308 TCR
Trofeo Supercup con auto turismo offre la possibilità di correre a prezzi contenuti

Per le vetture granturismo e i prototipi, lo stesso organizzatore propone invece il Supercar Series e il Protosupercup con lo stesso format del Trofeo Supercup, oltre alla categoria RS Challenge riservata alle Clio reduci dalle Coppe Renault degli anni precedenti. Questo è un format che si ripete a intervalli ciclici per mano di organizzatori coraggiosi, i quali investono sulle gare low cost alla portata di tutti: aveva iniziato negli anni ’70 la Salerno Corse, poi fu la volta di Sergio Peroni col Challenge Club degli anni ‘90, entrambi passati successivamente ad impegni di più elevato livello, ma sempre con un occhio di riguardo ai costi e al riutilizzo di mezzi che altrimenti verrebbero smantellati o pensionati nelle officine.

FX Italian Series, gare auto a prezzi contenuti

Altro contenitore che propone gare low cost è FX Italian Series organizzata da Formula Promotion ASD Italia, che mette in pista diverse categorie di auto a ruote coperte e scoperte:

Campionato Italiano di Formula 4 Abarth
Campionato Italiano di Formula 4 Abarth è un ottima scuola per giovani piloti

ATCC Touring Cars e GT per vetture turismo e granturismo da una parte, Formula X dall’altra dedicata alle monoposto e suddivisa in:
FX Open riservata principalmente alle F.3;
FX 2 destinata soprattutto a F. Renault, F. Abarth e F4;
FX 3, il monomarca delle piccole monoposto Predator’s;
Formula Class Junior dedicata alle Formula Junior, mentre Formula Class alle monoposto storiche;
G1 Series by Griiip, una nuova categoria di monoposto addestrative costruite in Israele.

Una particolare convenzione tra l’organizzatore Formula Promotion ASD Italia Corse e ACI Sport permette ai soli piloti impegnati in tutte le categorie di FX Italian Series di staccare una licenza particolare più economica dal costo di 180 Euro denominata Licenza ASI/ACI, valida però esclusivamente per questo tipo di manifestazioni.

Campionato Legend Cars
Il Campionato Legend Cars è abbastanza economico e prevede gare interessanti

Il contenitore di FX ospita anche un altro interessante campionato economico, il Campionato Legend Cars: un monomarca che si disputa con particolari e simpatiche auto old style tipo Hot Road americane dotate di motore Yamaha 900, organizzato da Castelletto Circuit di Adriano Monti con costi veramente di primo approccio e divertimento assicurato, che negli anni ha consolidato la sua posizione nel panorama automobilistico nazionale con un parco partenti di assoluto rilievo.

Iniziare a correre in auto nel Time Attack

Una differente tipologia di gare è quella del Time Attack, una serie di sfide in circuito su un numero limitato di giri per vetture stradali e di elaborazione libera con partenze individuali differenziate, in maniera da evitare sorpassi e rischio di contatti. Il pilota effettua un numero definito di tornate come fossero giri di qualifica, e alla fine il crono migliore incorona il vincitore.

Time Attack sfida contro il cronometro
Il Time Attack è la sfida contro il cronometro.
Nella foto una delle 500 Abarth (vincenti) di Old School Garage

In pratica è un confronto con sé stessi e col cronometro prima ancora che con l’avversario, senza il contatto diretto con l’antagonista e lo stress meccanico della competizione su parecchi giri del circuito.

Il Time Attack Italia, organizzato dalla WD Automotive, rientra inoltre tra le discipline definite “pre-agonistiche”, che richiedono come licenza minima la Entry Level, una delle più economiche del lotto.

Time Attack Italia gare low cost dove si corre con ogni tipo di auto

Time Attack Sicilia

La formula del Time Attack in realtà ha debuttato in Sicilia, dove si corre nel Time Attack Sicilia dove ogni anno sono organizzate sessioni di gare molto frequentate da tantissimi piloti che arrivano anche dalla Calabria e Malta per partecipare ad questi eventi studiati per dar la possibilità a tutti di divertirsi in pista con la propria auto, sia essa un’ utilitaria, un’auto elaborata o una potente fuoriserie

Time Attack Sicilia

Iniziare a correre nelle gare per auto storiche

Altra categoria in continua crescita è quella delle gare per auto storiche, fortemente incentivata dal Gruppo Peroni Race, organizzatore del Campionato Italiano Velocità Autostoriche, unica serie a costi contenuti che assegna dei titoli nazionali ufficiali da parte di ACI.

Il Gruppo Peroni Race promuove il Campionato Italiano Velocità Autostoriche
Il Gruppo Peroni Race promuove il Campionato Italiano Velocità Autostoriche

Il Campionato Italiano Autostoriche applica la formula delle gare endurance e mini-endurance della durata minima di un’ora, consentendo la ripartizione delle spese di partecipazione tra due o più membri dell’equipaggio, col piacere di pilotare delle vetture che hanno fatto la storia dell’automobilismo sportivo.

Alfa Romeo storiche Alfa Revival Cup
Sfide interessanti anche nel monomarca per vetture Alfa Romeo storiche

Accanto a questo format, Peroni propone anche una serie di gare più corte, sulla distanza dei 25 minuti, riservata alle auto storiche più anziane, denominata Classic Speed Cup, anch’essa in scena, come le gare del campionato italiano, sui più prestigiosi circuiti nazionali. Sempre Peroni offre un’altra categoria a costi veramente stracciati, la Entry Cup, un monomarca-monotipo in pista con gare di 25 minuti riservato alle Renault Twingo, gestite tutte direttamente dall’organizzatore, che dà vita a combattutissime gare.

Gare in pista con auto storiche

Nell’ambito delle competizioni per auto d’epoca va segnalato anche un interessante monomarca per vetture Alfa Romeo storiche, che si disputa su mini-endurance di un’ora sulle più famose piste nazionali e che raggruppa un nutrito parco partecipanti con numerose presenze straniere, l’Alfa Revival Cup organizzato da GPS Classic di Tommaso Gelmini.

E se c’è chi non se la sente di buttarsi in circuito al fianco di altre macchine, ecco allora che c’è sempre la possibilità di correre in salita, nei rally minori, negli slalom e in una infinità incredibile di gare di regolarità moderna e storica, a media, a tubi o sport, accessibili a tutte le tasche anche con auto strettamente di serie, di cui tratteremo più diffusamente nel prossimo numero.

Indirizzi a chi rivolgersi per correre, info

ACI Sport

  • via Solferino 32, 00185 Roma
  • Tel. 06/49982805-06
  • E-mail: segreteria@acisportspa.it; infolicenze@csai.aci.it
  • Web: www.acisport.it

Gruppo Peroni Race

  • via Prati della Farnesina 57, 00135 Roma
  • Tel. 06/45441335
  • E-mail: amministrazione@gruppoperoni.it
  • Web: www.gruppoperonirace.it
  • Iscrizione gara Campionato Italiano Velocità Autostoriche € 600
  • Iscrizione gara endurance Campionato Italiano Velocità Autostoriche € 800
  • Iscrizione gara Classic Speed Cup € 400
  • Noleggio vettura Twingo Entry Cup per 1 gara all inclusive € 1.700
Gare auto in pista nel trofeo monomarca Renault dedicato alla Clio

GPS Classic

  • via Croce Rossa 21-23, 43019 Soragna (PR)
  • Tel. 0524/597924 – WhatsApp 342/1803410
  • E-mail: info@gpsclassic.it
  • Web: www.gpsclassic.it
  • Iscrizione gara Alfa Revival Cup € 900

A.S.D. Italia Corse

  • via dello Stadio 22, Sacrofano (RM)
  • Tel. 329/6495629
  • E-mail: info@trofeosupercup.it; vsosupercup@gmail.com
  • Web: www.trofeosupercup.it
  • Iscrizione gara Supercup doppia € 850
  • Noleggio vetture per 1 gara Supercup all inclusive: Peugeot 106 € 3.000, Renault Clio Cup € 6.000, Seat Leon Turbo € 8-9.000
  • Iscrizione gara doppia endurance Supercup € 1.500

Castelletto Circuit

  • strada vicinale della Scevola 1 – 27040 Castelletto di Branduzzo (PV)
  • Tel. 0383/855082; 348/3173230/31
  • E-mail: info@motodromo.it
  • Web: www.motodromo.it
  • Iscrizione gara Legend Cars a Castelletto di Branduzzo € 150, noleggio vettura 1 gara € 800
  • Iscrizione gara Legend Cars a Adria-Cremona-Magione-Modena-Varano € 370, noleggio vettura 1 gara € 1.500
  • Iscrizione gara Legend Cars a Misano-Vallelunga e circuiti maggiori € 470, noleggio vettura 1 gara € 1.500

Formula Promotion ADS

  • piazzale Marconi 8/a, 32100 Belluno
  • E-mail: informazioni@formulaxitalianseries.it
  • Web: www.formulaxitalianseries.it
  • Iscrizione gara ATCC Turismo fino a 2.000 cc € 430 (€ 350 se iscritti al trofeo)
  • Iscrizione gara ATCC Turismo oltre 2.000 cc € 480 (€ 400 se iscritti al trofeo)
  • Iscrizione gara ATCC GT € 690 (€ 570 se iscritti al trofeo)
  • Iscrizione gara Formula Predator’s € 599 (€ 480 se iscritti al trofeo)
  • Iscrizione gara FX 2, FX3 e FX Open € 690 (€ 570 se iscritti al trofeo)

Time Attack Series by WD Automotive

  • via Palazzolo 138 – 25031 Capriolo (BS)
  • E-mail: info@timeattackseries.com
  • Web: www.timeattackseries.com
  • Iscrizione classi “Limited” € 350 (€ 290 se iscritti al campionato)
  • Iscrizione classi “Street” € 420 (€ 350 se iscritti al campionato)
  • Iscrizione classi “Supercar” e “Racing” € 470 (€ 390 se iscritti al campionato)

Time Attack Sicilia, Autodromo Valle dei Templi

  • Strada degli Scrittori SS640 AG-CL
  • Racalmuto (AG) – 92020
  • Web: timeattacksicilia.it
  • Mail info@autodromovalledeitempli.com.com

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Come ottenere la licenza da pilota di auto da corsa (licenza sportiva)

👉 Come scegliere e preparare un’auto da corsa

👉 Se sei appassionato di preparazioni auto leggi ELABORARE

ELABORARE Magazine specializzato nella preparazione delle auto da corsa e stradali
ELABORARE magazine specializzato nella preparazione delle auto da corsa e stradali

👉 Se sei appassionato di auto classiche leggi ELABORARE Classic

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!

Commenta

Alberto Bergamaschi

Laureato in legge, giornalista, per 35 anni a capo delle Relazioni Pubbliche di Continental, appassionato di corse d’auto, dal 1971 ha disputato oltre 500 gare al volante di una settantina di vetture differenti. Pilota ufficiale Simca a fine anni ‘70, Fun Cup e Kia negli anni 2000, nel 1979 si aggiudica la Coppa CSAI Rally Nazionali classe 1300 gruppo 2, nel 2000 è vice-campione di Formula Ford, dal 2002 al 2010 si aggiudica ben sette titoli nazionali Fun Cup in pista e sul ghiaccio, nel 2010 è Campione Italiano Turismo di Serie. Inoltre nel 2005 è secondo assoluto al Motor Show con la Fun Cup, nel 2008 è primo di classe alla 24 ore del Nuerburgring, nel 2012 è testimonial a Mosca alla Corsa dei Campioni “Za Rulem” con Alain Prost e David Coulthard. Attualmente si cimenta principalmente con le auto storiche, in pista con l’Alfa 2000 GTV Bertone e nei rally col Maggiolone 1303S “Salzburg” ex-works.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto