GUIDE CONSIGLI

Come fare benzina con bancomat, carta di credito o carta carburante?

Preziosi consigli che ti permetteranno di effettuare un rifornimento di benzina o gasolio al self-service senza utilizzare i contanti ma pagando con mezzi digitali

Fare benzina col bancomat, carta di credito o carta carburante non è così difficile come potrebbe sembrare a qualcuno. In molti al self service preferiscono pagare il carburante che rifornisce l’auto, la moto, lo scooter, il camion ecc con mezzi elettronici anziché utilizzare i contanti (banconote da 10€, 20€, 50€) poiché questa forma di pagamento con bancomat o carta di credito ti permette di non restare senza contanti in tasca.

Se hai una carta e pensi di inaugurare il tuo primo rifornimento pagando con il bancomat o la carta di credito, ecco spiegato come fare. Segui bene cosa ti dico e vedrai che non avrai alcuna difficoltà a fare carburante alla tua auto al self service pagando con carta.

Come fare benzina con bancomat e carta di credito al self service

Oltre a dover sapere come fare benzina al self service devi anche conoscere come fare rifornimento di benzina pagando con una carta di credito o bancomat.

Quando ti troverai all’interno di un distributore individua la colonnina della benzina (o diesel) e parcheggia bene vicino l’auto facendo attenzione di non allontanare troppo il tappo del serbatoio dalla colonnina stessa.

Individuiamo anche dove si trova il totem dove è possibile pagare con il sistema automatico.

  1. Individuare il totem dove è presente un display ed una fessura dove inserire la nostra carta di credito, carta carburante o bancomat.
  2. Inserire la carta nella fessura e seguiamo le istruzioni presenti sul monitor.
  3. Ti viene richiesto di inserire il pin della carta (o bancomat) che ti consiglio di avere a portata di mano quando andrai a far benzina al self service.
  4. Dopo aver digitato il codice segreto PIN, devi scegliere il n° della pompa (quella vicina a dove hai parcheggiato l’auto) per erogare il carburante.
  5. Quanta benzina vogliamo? Devi sapere che dopo aver letto i dati della carta, la pompa eroga fino ad un importo massimo di 100€. Per cui quando terminiamo l’operazione e terminiamo l’erogazione prima dei 100€ sarà addebitato sulla carta l’effettivo costo del carburante prelevato dalla pompa.
  6. Dopo aver selezionato il numero della pompa dove è parcheggiata la nostra auto e dove quindi intendiamo rifornirci, non devi far altro che recarti a quella colonnina.
  7. Estrai la pistola (benzina o diesel) ed inseriscila nel bocchettone del serbatoio della tua auto.
  8. Tira la leva della pistola e metti la quantità che vuoi di benzina o diesel. La pompa si ferma da sola a 100€.
    Se vuoi mettere 10€, occhio alla quantità indicata mentre sale e fermati (lascia la leva) quando desideri. Insomma se non lo hai capito quando ti stai rifornendo al self service con addebito su carta di credito, bancomat o carta carburante sarai tu a dover fermare l’erogazione all’importo desiderato. .

Come mettere 10€ con carta di credito (o bancomat) (esempio pratico)

Se dobbiamo rifornire la nostra vettura per esempio con 10€ di carburante, non dobbiamo far altro che schiacciare il manettino della pompa – una volta immesso nel serbatoio – e fare attenzione per fermare l’erogazione quando raggiungiamo l’importo desiderato.

Ripetiamo a scanso di equivoci che non avremo modo di impostare a priori la cifra esatta che desideriamo rifornire, ma dobbiamo essere noi ad arrestare l’erogazione quando questa verrà raggiunta e comparirà sul display della colonnina (quello che indica litri e prezzo in euro erogati) e, quindi, cessare il rifornimento onde evitare di prosciugare tutto il conto della card!

Come fare il pieno di carburante al self service

Inoltre, qualora volessimo fare il pieno, non dobbiamo star lì a fare inutili calcoli su quanta benzina può essere contenuta nel serbatoio, perché quando si è raggiunto il limite massimo del serbatoio ci sarà il blocco automatico d’immissione benzina.

Una volta fatto rifornimento, il credito verrà detratto in automatico dalla nostra card e noi dovremmo solamente ritirare la nostra card e la ricevuta rilasciata dal computer.

come fare benzina con bancomat
Durante il rifornimento self-service con bancomat, carta di credito o carta carburante non dovrai digitare alcun importo, ma questo sarà detratto ad operazione conclusa

Non sembra così difficile fare benzina con bancomat, carta di credito o carta carburante, vero? In molti preferiscono far rifornimento nel modo classico, ovvero pagando con banconote, perché non sono convinti o sicuri su come fare benzina con bancomat. Adesso, dopo aver letto questo articolo, potrai tranquillamente rifornire la tua auto usufruendo della tua card!

Se hai bisogno della fattura….

Se hai bisogno della fattura del carburante leggi la nostra guida realizzata ad hoc.

Rimani aggiornato per scoprire come far rifornimento GPL, come pagare al self service di carburante.

Tags

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.
Back to top button
Close