Accessori AutoGUIDE CONSIGLINotizie auto

Come collegare il telefono o smartphone Bluetooth all’auto

Tutti i modi di connettere lo smartphone alla nostra auto con una piccola spesa e una massima resa. Con o senza Bluetooth la soluzione c'è sempre

Chi si trova spesso in macchina e percorre ogni giorno diversi chilometri, può utilizzare il suo smartphone, senza comunque distrarsi dalla guida. I telefoni di ultima generazione, gli smartphone, possiedono ogni tipo di funzionalità dal navigatore GPS alla possibilità di ascolto della musica in streaming fino all’utilizzo in vivavoce per le chiamate.

Come collegare lo smartphone all’auto

Utilizzare uno smartphone durante la guida è illegale quanto pericoloso e si rischiano sanzioni molto salate fino al ritiro della patente. Nonostante ciò, però, esistono tanti metodi per collegare lo smartphone in auto senza infrangere la legge e rispettando i parametri di sicurezza.

Collegamento Bluetooth auto registrazione dispositivo
Come collegare facilmente lo smartphone a un auto provvista di Bluetooth

Uno dei metodi più conosciuti ed utilizzati, anche per la sua comodità, è quello di collegare il cellulare in auto tramite BluetoothMolte auto hanno il Bluetooth di serie, di solito raffigurato sul display dell’autoradio. Se non fosse così può essere “montato” in un secondo momento: come fare?

Collegamento Bluetooth

Se la tua macchina è piuttosto recente, puoi connettere il telefono all’auto tramite Bluetooth con una procedura di configurazione che richiede pochi secondi. Se, invece, l’auto in tuo possesso è meno recente, puoi affidarti a uno dei numerosi adattatori o cavi in commercio che permettono di ottenere ottimi risultati, con la possibilità di ascoltare la musica presente sul tuo telefono e di rispondere alle chiamate senza distrazioni.

Collegamento smartphone con adattatori e cavi
Accessori Bluetooth per tutte le tasche

Come collegare lo smartphone se non ho il bluetooth di serie?

In questo ultimo caso puoi affidarti a uno dei numerosi ricevitori Bluetooth utilizzabili in auto tramite appositi adattatori;

  • Bluetooth AUX: è la soluzione ideale per chi non ha un’auto con Bluetooth di serie. Tramite l’ingresso AUX IN del veicolo, permette di aggiungere un ricevitore Bluetooth in grado di connettere lo stereo della macchina al proprio telefono. Si trovano soluzioni per tutte le tasche, a partire da 10 euro.

  • Trasmettitore FM: le auto più datate non dispongono di un ingresso AUX, ma è possibile aggiungere alla macchina un ricevitore Bluetooth tramite un trasmettitore FM. È uno strumento che comunica con l’impianto stereo attraverso le onde radio e che permette di collegare lo smartphone con una comune connessione Bluetooth. Il prezzo medio è di 15-20 euro.
  • Kit vivavoce Bluetooth: per chi preferisce il “pacchetto completo”, esistono dei kit Bluetooth per auto che, tramite l’ingresso AUX e l’accendisigari dell’auto, consentono di collegare telefono e macchina. Oltre ad ascoltare musica, permettono di ricevere e effettuare chiamate senza dover intervenire sullo schermo del telefono, grazie alla funzione vivavoce e ai comodi comandi da applicare in prossimità del volante.

Come collegare il telefono all’auto con Bluetooth

Se la tua macchina invece è dotata di Bluetooth la procedura è ancora più semplice e intuitiva;

  • la prima cosa che devi fare è accendere il display della macchina e accedere alla sezione dedicata al telefono. Questa è quasi sempre indicata con il pulsante Phone. In seguito, devi selezionare il comando che ti permette di aggiungere un nuovo dispositivo.
  • Il secondo passo invece è attivare il Bluetooth. Se possiedi un dispositivo Android la procedura è pressoché simile per tutte le versioni: clicca su Impostazioni, poi su Connessioni, scegli la voce Bluetooth e sposta infine la spunta da OFF a ON. Apparirà così, nella barra delle notifiche in alto, la classica icona del Bluetooth.
  • Se hai un iPhone invece seleziona la rotellina di ingranaggio per andare nelle impostazioni. Clicca sull’opzione Bluetooth e attivalo.
  • Ora, attivato il Bluetooth, se la ricerca non parte da sé, sempre da Impostazioni, clicca su Bluetooth e poi su ricerca. Non appena viene visualizzato il nome del dispositivo Bluetooth dello stereo dell’auto, clicca sulla rotella corrispondente per associarla allo smartphone. Qui, così come sul display dell’auto, dovrai inserire il codice che ti viene mostrato sullo schermo del telefono.
  • Una volta fatta l’associazione con un dispositivo, non dovrai più ripetere la procedura descritta. Ti basterà tenere la funzionalità Bluetooth attivata sullo smartphone e quest’ultimo rileverà l’impianto dell’auto non appena salirai a bordo e accenderai il display. L’unica accortezza che dovrai avere è quella di lasciare sempre che lo smartphone sia visibile e rintracciabile dagli altri dispositivi Bluetooth. Una funzionalità che, al pari di quanto detto in precedenza, sarà necessario fare una volta sola. Ecco come impostarla: accedi al menu delle applicazioni e clicca su Impostazioni. Poi, seleziona la voce Connessioni e, infine, Visibilità dispositivo. Non ti resta quindi che spostare la levetta da Disattivata ad Attivata.

Collegamento smartphone auto dotata di Bluetooth
Associare il telefono alla nostra auto non è mai stato così semplice

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Android auto come funziona

👉 Apple CarPlay come funziona

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM

Commenta

Flavio De Juliis

Mi chiamo Flavio e sono laureato in Scienze Politiche. Fin da piccolo ho sempre coltivato la passione per le auto. Leggendo e documentandomi su riviste come Quattroruote. Sono stato sempre affascinato dai dettagli, interessandomi alle uscite dei nuovi modelli, e tenendomi sempre aggiornato riguardo alle novità del mercato automobilistico. Ho lavorato per un periodo nel settore commerciale di Mercedes Benz. Attualmente gestisco un b&b a Roma. Appassionato di viaggi, appena possibile, colgo l’occasione di visitare nuovi luoghi sia in Italia che all’estero.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto