GUIDE CONSIGLI AUTOVideo

Come cambiare le spazzole dei tergicristalli

Sostituire le spazzole tergicristalli su un'auto è un'operazione molto facile. Ecco come fare, ogni quanto si cambiano, quanto costano, dove comprarle.

Uno degli accessori più importanti di un’auto sono i tergicristalli, fondamentali in caso di pioggia, neve o altri detriti per pulire il parabrezza e permettere al guidatore di avere sempre una visuale nitida della strada. I tergicristalli sono tipicamente costituiti da un motore, bracci e lame di gomma che si muovono avanti e indietro sul parabrezza per rimuovere qualsiasi elemento di ostruzione. Sono una caratteristica di sicurezza essenziale di ogni veicolo e dovrebbero essere sottoposti a regolare manutenzione affinché funzionino correttamente. In questa guida facciamo un panoramica sull’uso del tergicristallo e della sua manutenzione.

Cambio tergicristalli, quanto costa?

I tergicristalli sono di dimensioni e marchi differenti e i prezzi ovviamente dipendono da queste variabili. L’operazione più frequente nelle officine è la sostituzione dei telai per la lama, altrimenti dette spazzole, con un costo medio di 10 euro l’una.

spazzole tergicristalli della macchina
Spazzole tergicristalli della macchina

Se si vuole svolgere la sostituzione autonomamente, il costo di un set di spazzole può aggirarsi fra 10 e 30 euro. L’operazione completa richiede una manciata di minuti.

Quali tergicristalli scegliere?

La prima cosa da tenere a mente nel momento i cui si vogliono sostituire le spazzole, è la loro dimensione. Basterà utilizzare un metro e misurare la lama in lunghezza. Avendo una misura esatta, si può iniziare la ricerca del ricambio più adatto alle specifiche del mezzo. I tergicristalli spesso differiscono tra lato guidatore e quello passeggero, con il primo più lungo dell’altro.

Spazzole tergicristalli più lunghe per il lato guidatore
Spazzole tergicristalli più lunghe per il lato guidatore

Un altro fattore da considerare, sono le condizioni di utilizzo. Ci sono zone in cui il clima richiede un uso frequente, o in cui l’esposizione al sole o al freddo eccessivo possono danneggiare la gomma. Per questo alcuni marchi propongono prodotti che utilizzano composti specifici per rispondere alle diverse esigenze: lame più dure o più morbide, di composti resistenti a differenti climi. Una scelta attenta può ripagare.

Ogni quanto si cambiano i tergicristalli?

Come detto, i tergicristalli sono maggiormente utilizzati nelle zone in cui pioggia e neve sono frequenti durante l’anno, quindi dipende molto dalla zona in cui vive e dalla sensibilità di chi guida. In generale dopo 6 mesi le lame cominciano a perdere d’efficacia. Tuttavia ci sono dei segnali che possono indicare la necessità di una sostituzione:

  • se il parabrezza presenta larghe porzioni non pulite anche dopo l’utilizzo, probabilmente la lama non aderisce bene al vetro e richiede la sostituzione;
  • se il parabrezza presenta segni evidenti e striature, la lama potrebbe essere solo sporca, oppure essere danneggiata e quindi richiedere la sostituzione;
  • se la spazzola salta o fa rumore sul parabrezza, probabilmente la lama è sporca oppure potrebbe essersi indurita e richiedere la sostituzione.

Come sostituire i tergicristalli?

Questa piccola operazione può essere svolta agevolmente ovunque e senza particolari attrezzi, ma con qualche accortezza:

  1. sollevare il braccio rigido fino a che non rimane alzato. Il sistema è tenuto in posizione da un meccanismo a molla, quindi aspettatevi un minimo di resistenza;
  2. posizionare un cartone o un panno spesso sul parabrezza, per evitare che il braccio danneggi il vetro;
  3. sganciare la clip che tiene il telaio della lama prestando attenzione a non danneggiarlo. Diversi brand avranno diverse clip;
  4. procedere alla sostituzione tramite l’adattatore per la clip, solitamente fornito con il ricambio;
  5. Riportare lentamente il braccio rigido nella sua posizione originale e l’operazione è completa.
Come sostituire le spazzole tergicristallo VIDEO

Come sostituire la gomma spazzole tergicristalli

In alternativa al cambio completo delle spazzole tergicristalli, solitamente per risparmiare denaro, si può optare anche per la sola sostituzione della gomma dei tergicristalli, dato che il prezzo di questi pezzi di ricambio si aggira intorno ai 5 euro. Questa opzione è consigliabile solo se la struttura della spazzola è integra.

Per questa semplice operazione servono un paio di forbici, una pinza ed un taglierino. La prima cosa da fare è rimuovere il pezzo vecchio e con la pinza provare ad allargare delicatamente i denti di metallo che fissano il gommino da sostituire. Una volta sfilato quello vecchio va misurato, così da poter tagliare il pezzo nuovo a cui bisogna lasciare circa 6 millimetri di sporgenza in più.

Come sostituire la gomma spazzole tergicristalli
Si può anche sostituire solo la gomma del tergicristallo

Ora quello nuovo va inserito nel binario della spazzola, partendo dall’estremità inferiore. Una volta inserito il gommino nuovo con le pinze, bisogna richiudere i dentini precedentemente aperti per far scorrere la gomma del tergicristallo.

Manutenzione spazzole tergicristalli

I tergicristalli richiedono poche ma fondamentali attenzioni per allungarne la vita: una pulizia accurata delle lame e dei vetri su cui lavorano, aiuta ad evitare danni ad entrambe le superfici.

Manutenzione spazzole tergicristalli
La pulizia accurata delle spazzole ne allunga la vita

L’impiego di detergenti specifici diluiti nella vaschetta lavacristalli agevola il corretto funzionamento dei tergicristalli. Questi ultimi poi non si devono utilizzare nel caso di ghiaccio o di neve eccessiva sui cristalli per non danneggiare le lame.

Chi ha inventato i tergicristalli

Per chi volesse conoscere qualcosa in più su questa invenzione semplice ma di quotidiano utilizzo, nel 2008 è uscito il film “Flash of Genius” di Marc Abraham. E’ la storia di come Robert Kearns ha brevettato il tergicristallo ad intermittenza nel 1969 e della successiva causa con il gigante Ford. Non molti sanno però che il primo brevetto di tergicristalli è del 1905, di Mary Anderson.

Dove comprare i tergicristalli.

Leggi anche:

Leggi altri contenuti simili

Tecnica automobilistica
Sottosterzo
Tutto sui freni
Tutto sul cambio di velocità
Tutto sul cambio automatico
SCHEDE TECNICHE
Caratteristiche tecniche

Tutto sul turbocompressore

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Giuseppe Di Gangi

Studente in sociologia e comunicazione e appassionato di motori da sempre. Su NEWSAUTO.it per maturare esperienza e condividere l'amore per la meccanica, il motorsport e le curiosità del mondo dell'automobile
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto