GUIDE CONSIGLI AUTONotizie auto

Bambino dimenticato in auto sotto al sole

Fenomeno dei bambini dimenticati in auto: le cause, consigli e precauzioni, il seggiolino anti-abbandono fondamentale per scongiurare il fatale evento.

Il bambino dimenticato in auto è un evento tragico e potenzialmente pericoloso che può avere conseguenze devastanti. Purtroppo la cronaca racconta questi eventi tragici, nonostante l’obbligo di legge di utilizzare in auto seggiolini e sistemi antiabbandono dal 2019 con la legge salva-bebè.
Dal 1998 a oggi in Italia sono morti 11 bambini dimenticati in un veicolo. Il primo caso si è verificato a Catania nel 2000, con il papà che fu condannato a un anno di reclusione, pena sospesa, per omicidio colposo, l’ultimo quello avvenuto qualche giorno fa a Roma dove è deceduta una bambina di 14 mesi.

Bambino dimenticato in auto sotto al sole

Questo fenomeno è noto come Forgotten Baby Syndrome (Fbs), sindrome del bambino dimenticato in auto o sindrome del bambino dimenticato in auto al caldo. Si verifica quando un genitore o un caregiver si dimentica di un bambino nel veicolo e lo lascia accidentalmente per un periodo di tempo prolungato.

Fenomeno dei bambini dimenticati in auto Forgotten Baby Syndrome (Fbs)
Il fenomeno dei bambini dimenticati in auto è noto come “Forgotten Baby Syndrome (Fbs)

Questo può accadere per vari motivi, come una momentanea distrazione, una routine alterata o una mancanza di consapevolezza. Alla base di queste tragiche dimenticanze c’è anche lo stress.

La temperatura nell’abitacolo di un’auto sotto il sole

La temperatura all’interno di un’auto scura sotto il sole può aumentare rapidamente, raggiungendo livelli pericolosi. In condizioni di sole intenso e temperature esterne elevate, l’abitacolo di un’auto scura può diventare molto caldo. La temperatura all’interno di un’auto chiusa può aumentare di circa 10-15 gradi in soli 10 minuti e di oltre 20 gradi in un’ora, rispetto alla temperatura esterna.

Bambini in auto Art. 172 Codice della Strada
La temperatura dell’abitacolo di un’auto sotto il sole può aumentare di 40-45 gradi in poco tempo

Quindi, se la temperatura esterna è di 30 gradi Celsius, l’abitacolo di un’auto chiusa può raggiungere facilmente i 40-45 gradi in pochissimo tempo. Se la carrozzeria dell’auto è di colore scuro, tende ad assorbire più calore dal sole, accelerando l’aumento della temperatura all’interno dell’abitacolo. In pochissimo tempo l’auto può diventare una fornace che non lascia scampo.

Auto sotto al sole pericolo di vita per bambini o animali

Le temperature estreme all’interno di un’auto possono rappresentare un grave pericolo per la vita di bambini o animali domestici lasciati all’interno. Possono causare disidratazione, colpo di calore e persino danni permanenti agli organi o la morte.

Precauzioni per bambini ed animali in auto

Pertanto, è fondamentale evitare di lasciare un bambino o un animale incustodito in un’auto, specialmente durante le giornate calde. Assicurati di prendere sempre le precauzioni necessarie per garantire la loro sicurezza e di essere consapevole dei rischi associati alle temperature elevate all’interno di un’auto chiusa.

Le temperature all’interno di un’auto possono aumentare rapidamente, specialmente durante le giornate calde, mettendo a rischio la vita del bambino. È importante agire prontamente in caso di situazioni simili. Se vedi un bambino solo in un’auto e sembra in pericolo, chiama immediatamente il numero di emergenza del tuo paese per richiedere assistenza.

seggiolino auto anti abbandono bebècare progettato da samsung
Seggiolino auto anti abbandono Bebècare progettato da Samsung

Per evitare situazioni di questo genere, è consigliabile adottare alcune misure preventive:

  1. Non lasciare mai un bambino incustodito in auto, nemmeno per un breve periodo di tempo.
  2. Metti degli oggetti essenziali come il portafoglio o il telefono vicino al bambino nel sedile posteriore come promemoria visivo.
  3. Comunica con il tuo caregiver o partner durante il tragitto per assicurarti che il bambino sia stato consegnato in modo sicuro.
  4. Se hai intenzione di cambiare la tua routine di viaggio, ad esempio portando il bambino all’asilo invece che al lavoro, assicurati di comunicare chiaramente con tutte le persone coinvolte.
  5. Mantieni sempre le porte dell’auto bloccate quando non sei all’interno del veicolo per evitare che il bambino vi entri accidentalmente.

Bambina dimenticata in auto a Roma

L’ultimo tragico caso di un bambino dimenticato in auto si è verificato a Roma il 7 giugno 2023. Un uomo di 45 anni, un Carabiniere in servizio alla Cecchignola, ha dimenticato la figlia di 14 mesi per 7 ore in auto, convinto di averla lasciata all’asilo prima di andare al lavoro. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti doveva lasciare la figlia all’asilo mentre la moglie l’avrebbe ripresa dopo il lavoro.

L'auto in cui è stata tragicamente dimenticata la bambina a Roma Cecchignola
L’auto in cui è stata tragicamente dimenticata la bambina a Roma Cecchignola

La bimba però non è stata mai accompagnata all’asilo nido Luinetti nel palazzo adiacente alla Direzione generale convenzionato della cittadella militare della Cecchignola.

L’allarme è scattato nel pomeriggio quando la donna è andata all’asilo per riprendere la piccola, che purtroppo è stata ritrovata poco dopo in auto, morta probabilmente per asfissia. L’uomo ora è indagato come atto dovuto e l’auto è sotto sequestro. Per prassi l’Arma gli ha tolto la pistola.

Altri casi di bambini dimenticati in auto

Il primo caso di una bambina tragicamente dimenticata in auto si è registrato nel luglio del 1998. Dopo quella prima drammatica morte altri 11 bambini hanno perso la vita solo in Italia e almeno 1.000 in tutto il mondo. I casi italiani si sono verificati a Merate (Lecco), Teramo, Passignano sul Trasimeno (Perugia), Piacenza, Vicenza, Firenze, Arezzo, Pisa, San Piero a Grado (Pisa) e ancora Catania e Roma, ultimo tragico caso.

Leggi anche,

👉 Seggiolino anti-abbandono: obbligatorio, da quando

👉 Seggiolino anti-abbandono: come è fatto e come funziona?

👉 Come omologare il seggiolino bambini per auto

👉 Multa seggiolino anti-abbandono, sanzioni e punti patente

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e le notizie di Newsauto da Google News

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione NEWSAUTO

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto