F8 SpiderFerrariFotogalleryVideo

Ferrari F8 Spider, anteprima nuova supercar di Maranello [foto e video]

Nuova Ferrari F8 Spider, ecco l’ultima auto sportiva scoperta di Maranello con tetto rigido ripiegabile e spinta dallo stesso motore V8 da 720 CV della F8 Tributo

MOTORE
3.9 Turbo
CAVALLI
720
Velocità Max.
340 km/h
PESO / POTENZA
1,94 Kg/CV

Ferrari F8 Spider, la casa di Maranello presenta l’ultima sportiva scoperta con il celebre motore centrale-posteriore V8. Il nuovo modello trae ispirazione dalla berlinetta F8 Tributo anche se, in realtà, il progetto Ferrari F8 Spider è totalmente indipendente e nasce in parallelo, attorno al tetto rigido ripiegabile RHT (Retractable Hard Top).

Ferrari F8 Spider è meno estrema della 488 Pista Spider ma è più sportiva della 488 Spider, che va a sostituire.

Ferrari F8 Spider, come è fatta

DESIGN La Ferrari F8 Spider è stata disegnata dal Centro Stile Ferrari e riprende quella impostazione iniziata con la F8 Tributo. Il progetto è partito intorno al tetto rigido ripiegabile RHT (Retractable Hard Top) che ha definito le linee della F8 Spider.

Presentazione ufficiale Ferrari F8 Spider
Presentazione ufficiale Ferrari F8 Spider

La chiave di volta del progetto è stata quella di spostare la linea di separazione fra corpo vettura e tetto dal punto di cintura in corrispondenza della spalla degli occupanti, come normalmente avviene, a sopra il montante. In questo modo il tetto diventa un oggetto di spessore contenuto e a sviluppo prevalentemente bidimensionale, che è possibile suddividere in due parti da alloggiare sopra la parte anteriore del motore.

Il tetto impiega soltanto 14 secondi per abbassarsi o alzarsi e l’apertura e la chiusura possono avvenire anche con vettura in movimento, fino a una velocità di 45 km/h. L’obiettivo posto al Centro Stile Ferrari per la F8 Spider, era quello di disegnare un tributo stilistico al motore V8 Ferrari.

Fiancata laterale lato guidatore Ferrari F8 Spider
Fiancata laterale lato guidatore Ferrari F8 Spider

ESTERNI Il frontale si caratterizza dall’introduzione dell’ S-Duct. Attorno a questa soluzione, tutti gli elementi sono stati ridisegnati per evidenziarne le principali funzioni aerodinamiche. L’esempio più evidente è il faro anteriore, nuovo e a LED, dalle forme più contenute e sviluppato interamente in orizzontale.

Anche lo spoiler è stato ridisegnato interamente: è più grande, avvolge i fanali posteriori, abbassando visivamente il baricentro della vettura e permettendo anche il ritorno al classico doppio faro incastonato nell’alloggiamento dello stesso colore della carrozzeria, richiamando il disegno delle prime berlinette 8 cilindri come la 308 GTB.

Il tema a “MANTA” (tema a T) del cofano posteriore della F8 Spider si caratterizza da una schiena centrale che parte dal lunotto e scivola sino a sparire sotto l’ala dello spoiler soffiato, assecondando il movimento dei flussi d’aria.

Fari posteriori a LED, scarico Ferrari F8 Spider
Fari posteriori a LED, scarico Ferrari F8 Spider

INTERNI Gli interni della Ferrari F8 Spider mantengono il classico tema di stile a “cockpit”, caratteristico delle 8 cilindri a motore centrale-posteriore. Nuovi anche i sedili sportivi. La plancia è impreziosita da una vela di alluminio che sostiene il satellite centrale e prosegue all’interno della plancia stessa. Sempre nell’ottica di alleggerimento visivo, una venatura in fibra di carbonio divide la parte superiore dalla parte inferiore, snellendo l’intero corpo plancia.

Questa venatura ospita inoltre il display passeggero touchscreen opzionale da 7 pollici e la plancia è completata dal classico quadro strumenti con contagiri centrale. Il tunnel è ben separato dalla plancia e si incassa al di sotto di essa sempre per amplificare la sensazione di leggerezza della vettura.

Sul tunnel è installato il nuovo bridge, scultura prominente e otticamente fluttuante, che ancor di più snellisce gli interni della vettura.

Volante, abitacolo Ferrari F8 Spider
Volante, abitacolo Ferrari F8 Spider

Motore V8 720 CV sulla Ferrari F8 Spider

Il cuore di quest’ultima creazione di Maranello è il pluripremiato V8 Ferrari (International Engine of the Year nel 2016, 2017, 2018 e 2019) da 720 cv.

Il motore 8 cilindri da 3.902 cm3 viene visto, nel mondo dell’automobile, come il simbolo della sportività e del piacere di guida, ancor più quando è montato in posizione centrale-posteriore in una vettura a due posti. Questo tipo di architettura, permette di ottenere un bilanciamento ottimale dei pesi.

La F8 Spider è in grado di erogare 720 cv a 8.000 giri/minuto e con una potenza impressionante di ben 185 cv/l. La coppia massima è incrementata a tutti i regimi, fino a 770 Nm di picco a 3.250 giri/minuto.

Per ottenere l’incremento di potenza di 50 cv in più rispetto alla 488 Spider, la nuova linea d’aspirazione è di diretta derivazione della 488 Challenge. Nella F8 Spider, le prese aria motore sono spostate dalla fiancata alla zona posteriore, ai lati dello spoiler soffiato dove sono direttamente collegate con l’ingresso aria motore. La coppia massima aumenta rispetto alla 488 Spider di +10 Nm ed è disponibile fin dai primi regimi di rotazione.

Questo motore V8 inoltre è più leggero di 18 kg rispetto alla quello della 488 Spider, grazie alla riduzione del peso delle masse rotanti. I collettori di scarico in Inconel derivate dal 488 Challenge contribuiscono a una riduzione di 9,7 kg del peso del motore.

PRESTAZIONI In pista la Ferrari F8 Spider è più veloce della 488 Spider. Quest’auto scatta da 0 a 100 km/h di 2,9 secondi (stesso tempo per la Tributo) e passa da 0 a 200 km/h in 8,2 secondi necessari per passare. La velocità massima è di 340 km/h.

Prese d'aria cofano anteriore Ferrari F8 Spider
Prese d’aria cofano anteriore Ferrari F8 Spider

Aerodinamica Ferrari F8 Spider

L’aerodinamica di quest’auto sportiva scoperta trae ispirazione dal motorsport e dai campionati GT e Challenge ai cui partecipa la Ferrari. Nella F8 Spider, il posizionamento dei radiatori anteriori, con inclinazione invertita rispetto alla 488 Spider, rappresenta un beneficio in termini di raffreddamento ma contemporaneamente riduce le superfici utili sul fondo per la generazione di carico.

Per questo motivo si è reso necessario riprogettare la geometria delle canalizzazioni per la dissipazione dell’aria calda, per generare comunque il massimo livello di carico e allo stesso tempo ottenere una diminuzione di resistenza dovuta alla positiva interazione dei flussi in uscita dal radiatore con la ruota anteriore.

PREZZI Ferrari F8 Spider –  I prezzi della nuova F8 Spider partono da 262.000 euro.

Cerchi in lega Ferrari F8 Spider
Cerchi in lega Ferrari F8 Spider

Ferrari F8 Spider, SCHEDA TECNICA

Motore            

  • Tipo: V8 – 90° – turbo – carter secco
  • Cilindrata totale: 3.902 cm3
  • Potenza massima*: 720 cv (530 kW) @ 8000
    giri/min
  • Coppia massima*: 770 Nm @ 3250 giri/min
  • Potenza specifica: 185 cv/l
  • Regime massimo: 8.000 giri/min
  • Rapporto di compressione: 9,6:1

Dimensioni e peso

  • Lunghezza: 4.611 mm
  • Larghezza: 1.979 mm
  • Altezza: 1.206 mm
  • Passo: 2.650 mm
  • Carreggiata anteriore: 1.677 mm
  • Carreggiata posteriore: 1.646 mm
  • Peso a secco: 1.400 kg
  • Distribuzione dei pesi: 41,5% ant – 58,5% post
  • Capacità vano baule: 200 l
  • Capacità serbatoio benzina: 78 l

Pneumatici        

  • Anteriore: 245/35 ZR 20 J9,0
  • Posteriore: 305/30 ZR 20 J11,0

Freni              

  • Anteriore: 398 x 223 x 38 mm
  • Posteriore: 360 x 233 x 32 mm
  • Trasmissione e cambio: Cambio F1 a doppia frizione 7 marce                    
  • Controlli elettronici: E-Diff3, F1-Trac, ABS/EBD prestazionale con Ferrari Pre-Fill, FrS SCM-E, FDE+, SSC 6.1

Prestazioni                

  • 0-100 km/h: 2,90 s
  • 0-200 km/h: 8,2 s
  • Velocità massima: 340 km/h
  • Consumi ed emissioni: In fase di omologazione

* Con benzina a 98 ottani

FOTO Ferrari F8 Spider

VIDEO ufficiale Ferrari F8 Spider

LISTINO PREZZI FERRARI

USATO FERRARI D’OCCASIONE

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Gruppo Telegram di newsauto.it

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close