DaciaDusterFotogalleryNews auto

Dacia Duster elettrica? Nuova auto elettrica da corsa by Renault Sport?

Dacia Duster elettrica? L'arrivo di una Dacia elettrica non è così improbabile. Nel 2020 potrebbe debuttarne una per le corse su ghiaccio nel Campionato francese Andros Trophy

La nuova Dacia Duster sarà elettrica? Alcune indiscrezioni riferiscono di un papabile arrivo di una nuova auto elettrica Dacia in un futuro non molto prossimo, si parla del 2020, con un prodotto sul mercato che si diversificherà rispetto ad altri già visti per il costo estremamente economico. Il marchio rumeno acquisito da Renault, non è nuovo alla progettazione di veicoli low-cost ma di buona fattura! Che questa sia anche la volta buona per la realizzazione di un’auto elettrica a portata di mano, o meglio di portafoglio, di tutti?

Dacia Duster elettrica ed economica?

L’arrivo sul mercato di una Dacia elettrica economica non è così impensabile. Analizzando in maniera più approfondita questo argomento, è ormai forte il binomio “auto elettrica” ed “alto prezzo d’acquisto”. La nuova tecnologia, ancora in pieno sviluppo, non permette di poter creare modelli di EV alla portata di tutti, o comunque che possano andare incontro alle esigenze del guidatore medio, vendendo auto piccole come la Renault Zoe, ad un prezzo molto elevato per il segmento di appartenenza.

Che sia proprio il marchio rumeno a mettere fine a questo binomio spaventoso grazie alla Dacia Duster elettrica? Il marchio non è nuovo a creazioni di modelli ben costruiti, robusti e venduti ad un prezzo irrisorio, rivelando un prodotto finale con un livello qualità-prezzo non indifferente. Duster è stata una delle auto più vendute negli ultimi anni e magari avremo la possibilità di accedere ad un’auto elettrica low-cost, ma dal gran potenziale, grazie al know how Renault.

 Dacia Duster, auto elettrica da corsa per gare su ghiaccio allargata
Dacia Duster, auto elettrica da corsa per gare su ghiaccio

Dacia Duster, auto elettrica da corsa

Per ora pare essere una gran congettura, infatti le foto spia apparse sul web ritraggono sì un’auto elettrica da corsa del marchio Dacia, esclusivamente in veste corsaiola. La vettura in questione è proprio una Dacia Duster classica che presenta alcune rivisitazioni che le donano un look totalmente racing e da pista.

La nuova Duster elettrica da corsa sembra molto più larga, con sedili da corsa e pneumatici chiodati, roll-bar e freni Brembo. Se mai questo modello arriverà davvero sul mercato, è difficile pensare che possa eguagliare il successo della sorella classica. Vediamo quale modo userà Dacia per realizzare una Duster elettrica e avvicinare quindi più persone al mondo della mobilità del futuro.

Pacco batterie sotto il pianale della Dacia Duster, auto elettrica da corsa per gare su ghiaccio Trofeo Andros
Pacco batterie sotto il pianale della Dacia Duster, auto elettrica da corsa per gare su ghiaccio Trofeo Andros

Dietro questo inaspettato modello, c’è lo zampino di Renault Sport che sta lavorando ad una nuova vettura per le corse sul ghiaccio dell’Andros Trophy. Non a caso dal 2020 questo campionato francese avrà una classe dedicata alle auto elettriche e Dacia potrebbe farsi trovare pronta con una sua specialissima Duster da corsa a zero emissioni. Grazie a questo campionato Dacia ci donerà la prima auto Duster elettrica? Per ora non ci resta che accontentarci del Dacia Duster GPL ed attendere maggiori sviluppi ed attendere la Dacia Duster elettrica in vendita per tutti a prezzo contenuto.

Dacia Duster Trofeo Andros con Alain Prost

Dacia Duster da gara

LISTINO PREZZI DACIA DUSTEROCCASIONI USATO DACIA DUSTER

Commenta

Tags

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.
Close
Close