Volkswagen

Mild Hybrid, auto elettriche e guida autonoma by Volkswagen

I sistemi mild Hybrid a 48 V, le auto elettriche con la piattaforma MEB e la guida autonoma di livello 3 e 4 rappresentano l’immediato futuro per Volkswagen

L’immediato futuro di Volkswagen prevede guida autonoma di livello 3 e 4, un sistema mild hybrid a 48 V e un’architettura sviluppata in esclusiva per i veicoli elettrici (piattaforma MEB). Tutte queste novità sono esposte al 40° Vienna Motor Symposium.

Mild-Hybrid Volkswagen come funziona

Il sistema mild hybrid (mHEV) punta, a seconda dello stile di guida, a far risparmiare agli automobilisti circa 0,4 litri di carburante ogni 100 km, riducendo in proporzione le emissioni di carbonio. La Volkswagen infatti apre all’elettrificazione dei motori endotermici con il nuovo sistema mild hybrid a 48 V associato al motore a benzina 1.5 TSI evo. Qui, un sistema a 48 V affiancherà l’impianto elettrico convenzionale a 12 V. I 48 V alimentano uno starter generator integrato nella cinghia (in tedesco Riemenstartergenerator, RSG) e collocato al posto del tradizionale alternatore.

Questo componente svolge due funzioni fondamentali: recupero di energia e supporto. Nella fase di recupero di energia in frenata, l’RSG svolge le funzioni di alternatore capace di assorbire parte dell’energia cinetica del veicolo. L’energia recuperata è convertita e conservata come energia elettrica in una batteria agli ioni di litio a 48 V dedicata, collocata sotto il sedile del passeggero anteriore. Questa energia viene poi rilasciata nelle fasi di maggior carico per alimentare l’RSG e supportare il motore TSI. Inoltre, l’RSG assiste il motore TSI in fase di accensione, assumendo il ruolo di motorino di avviamento. Ciò riduce il consumo di carburante e rende le partenze ancora più confortevoli.

Il mHEV include anche la funzione di veleggiamento, detta anche eco-coasting. Questa modalità permette al veicolo di veleggiare a motore spento e senza emissioni, un fattore importante nella sua capacità di ridurre il consumo di carburante di circa 0,4 l/100 km. A connettere il sistema a 48 V al resto dell’impianto elettrico c’è un trasformatore DC/DC, che converte la corrente a 48 V in corrente a 12 V.

Architettura Mild-Hybrid mHEV Volkswagen

Auto elettriche Volkswagen piattaforma MEB

Parallelamente procede spedita l’offensiva elettrica della Volkswagen, grazie alla nuova piattaforma MEB, che sarà la base della prossima generazione di modelli elettrici. Questa piattaforma presenta una batteria ad alto voltaggio collocata in basso per contenere gli ingombri, il compatto motore elettrico sull’asse posteriore (cui se ne può aggiungere uno su quello anteriore) e il sistema CCS standard per la ricarica rapida.

La MEB è anche la base della nuova architettura elettrica end-to-end E e del sistema operativo vw.OS, capaci di supportare nuovi servizi di mobilità e sistemi di assistenza. Sulla piattaforma MEB per auto elettriche
il motore principale si trova sull’asse posteriore dell’architettura MEB.

Il primo modello che verrà realizzato sulla base della MEB è la ID.3, che può contare su un’autonomia che varia da 330 a oltre 550 km (WLTP), su una potenza di 150 kW e una velocità massima di 160 km/h.

Com’è fatto il motore delle auto elettriche Volkswagen

Volkswagen guida autonoma livello 3 e 4

La Volkswagen ha iniziato a sviluppare funzioni di assistenza oltre 20 anni fa e oggi sui suoi veicoli ci sono un’ampia gamma di sistemi di assistenza alla guida, raggruppati sotto il nome IQ.DRIVE.

In futuro, i veicoli si muoveranno in autonomia sulle strade e in molti altri contesti, come le autostrade e i parcheggi multilivello. Gradualmente, i veicoli sostituiranno i guidatori in un numero sempre crescente di funzioni.

Il passaggio dall’attuale livello 2 (guida parzialmente assistita) ai livelli 3 e 4 sarà cruciale in termini di tecnologia, normativa ed etica. Ciò sarà dovuto al fatto che, in questi livelli, per la prima volta la responsabilità e il controllo della guida passeranno dalla persona al volante, alle funzioni di guida automatizzata (almeno temporaneamente).

Guida autonoma di livello 4 Volkswagen e-Golf
Guida autonoma di livello 4 Volkswagen e-Golf

Annunci auto usate VOLKSWAGEN – Listino auto nuove VOLKSWAGEN

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close