DRFotogalleryICH-XK2PROVA COMPLETATEST, PROVA AUTO

ICH-X K2, test, prova completa in off road 100%

Doppio blocco 100% meccanico e full optional: prova completa del fuoristrada ICH-X K2 commercializzato da Sportequipe del Gruppo DR

MOTORE
2.0Turbo
CAVALLI
162
Velocità Max.
160km/h
PESO / POTENZA
12,99Kg/CV

Prova completa e test del K2, il fuoristrada del nuovo marchio ICH-X, del gruppo DR Automobiles, dedicato al vero fuoristrada e distribuito attraverso la rete dei concessionari Sportequipe. Il nome K2 è ispirato ovviamente alla nota montagna mentre la produzione avviene in Cina, ma il K2 è “personalizzato” per il gusto europeo dalla DR nello stabilimento molisano a Macchia d’Isernia.

ICH-X K2 dimensioni

Il K2 è lungo 4 metri e 65, largo 1 metro e 92, alto 1 metro e 87. Ma i veri punti di forza sono i suoi angoli caratteristici e l’altezza minima da terra: un angolo di attacco di 37°, un angolo di dosso di 23° e un angolo d’uscita di 31°.

Prova completa ICH-X K2 in fuoristrada e sulla neve in off road

L’altezza minima da terra di 24 cm è limitata solo dalla boccia del differenziale posteriore. La capacità di guado dichiarata è di 50 cm, mentre l’aspirazione per sicurezza è comunque posizionata più in alto frontalmente, sopra la griglia. La sua mole è di 22 q, mentre il peso rimorchiabile è di 1.500 Kg, un po’ poco.

Com’è fuori

Fuori le linee sono molto squadrate come in tutti i veri fuoristrada e questo, dall’alto del posto di guida, ci permette di dominare tutti gli ingombri, rendendo più facile fare manovre in spazi limitati.

ICH-X K2 anteriore 3/4
ICH-X K2 anteriore 3/4

Sul portellone posteriore è posizionata la ruota di scorta, non solo per motivi estetici, ma anche per bilanciare meglio la vettura. L’esterno del veicolo è uno degli aspetti più importanti in un fuoristrada, poiché è da lì che si capiscono le potenzialità della vettura e quali percorsi potranno essere affrontati.

ICH-X K2 posteriore 3/4
ICH-X K2 posteriore 3/4

Il livello della finestratura laterale è molto alto e la visione posteriore è davvero limitata, ma per le manovre viene in aiuto la telecamera posteriore. I retrovisori esterni, molto ampi, sono riscaldabili e ripiegabili elettronicamente dall’interno dell’abitacolo, il che risulta particolarmente utile per i passaggi più ostici.

Tetto e portiere removibili

Per quanto riguarda la sicurezza, il K2 è dotato di due airbag frontali e di un roll-bar che si estende lungo tutto l’abitacolo. Il tetto si presenta a pannelli, completamente removibile, ed è realizzato in materiale composito che permette una guida plein air. Anche le portiere sono removibili, e per limitarne l’apertura sono trattenute da un nastro tessile.

Il frontale è caratterizzato da due gruppi ottici full LED con luce bianca ad alta efficienza, molto belli, e dalla calandra in carbonio con una trama a forma di 4 X. Alla base del parabrezza sono presenti altri inserti in carbonio. Anche il cofano è totalmente in carbonio, peccato sia stato verniciato!

Doppi ganci per la guida in fuoristrada

Nella parte inferiore è presente una copertura purtroppo solo in plastica, che ha una funzione puramente estetica e non di protezione per il fuoristrada più estremo. Eccellenti i doppi ganci di recupero incassati nel paraurti, ma possono essere utilizzati solo con grilli tessili. I passaruota in plastica sono abbastanza ampi da permettere, perché no, l’impiego di una ruota di dimensione più grande. Le pedane sotto-porta, ovvero le protezioni laterali, sono molto comode per salire a bordo.

ICH-X K2 paraurti anteriore
ICH-X K2 paraurti anteriore

I cerchi sono da 20 pollici di diametro, gommati con delle HanKook K127a Ventus S1 Evo3 nella misura 285/50ZR, con una spalla troppo bassa che non è proprio ideale per la guida off-road. In compenso, a libretto abbiamo la possibilità di montare una misura alternativa, ovvero la 265/65 su cerchio da 17”, più adatto alla guida fuoristrada.

ICH-X K2 abitacolo dentro com’è

L’abitacolo del fuoristrada ICH-X K2 è tutt’altro che spartano: i materiali e gli assemblaggi sono di buona qualità. Ottimo il livello tecnologico con due schermi da 12,3 pollici per la strumentazione e il sistema multimediale; tutti i settaggi sono visibili sul display posto sul volante.

ICH-X K2 plancia abitacolo
ICH-X K2 plancia abitacolo con due schermi da 12,3 pollici

Poi troviamo l’inclinometro, l’altimetro e il barometro, oltre a tutte le indicazioni inerenti alla guida. Il display centrale è dedicato alla comunicazione e ai settaggi dell’abitacolo, ed è compatibile con Apple e Android. Sempre qui troviamo la dash cam che registra con una buona risoluzione ogni volta che mettiamo in moto il veicolo.

Il comfort è elevato per i passeggeri, peccato che solo il sedile del guidatore sia regolabile elettronicamente con sei posizioni, inclusa l’altezza e il contenimento laterale pneumatico. Entrambi i sedili anteriori sono riscaldabili con tre livelli a scelta. Le sedute sono ergonomiche e sono presenti numerose maniglie di sostegno.

ICH-X K2 info inclinometro, altimetro e barometro
Info inclinometro, altimetro e barometro

Tra i sedili troviamo un ampio bracciolo centrale con vano portaoggetti. I sedili posteriori sono frazionabili 60/40. Il climatizzatore bi-zona è di serie, mentre il volante multifunzione è regolabile in altezza ma non in profondità.

Caratteristiche motore e trazione 4×4 “part-time”

Sotto il cofano c’è un propulsore silenzioso da 2 litri turbo diesel con intercooler, a 4 cilindri in linea, iniezione diretta ovviamente Euro 6D, che eroga 119 kW/162 CV e 380 Nm di coppia massima a 2600 giri. I consumi dichiarati secondo il WLTP si attestano a circa 10 km/l.

ICH-X K2 vano motore
ICH-X K2 vano motore

La velocità massima dichiarata è di 160 km/h, con emissioni di CO2 pari a 272 g/km. È abbinato con un cambio automatico a doppia frizione con 8 rapporti. Nella guida risulta fluido negli innesti.

La trazione integrale e le ridotte sono facilmente attivabili dal selettore ben posizionato sotto il display centrale, con il quale possiamo selezionare il tipo di trazione 2H+4H+4L, ovvero trazione sulle 2 ruote motrici posteriori, trazione integrale sulle quattro ruote e trazione integrale con marce ridotte.

ICH-X K2 twist in fuoristrada
ICH-X K2 twist in fuoristrada

Ricordo che è un sistema part-time e non dispone di un differenziale centrale, per cui non è possibile viaggiare su terreni con alto grip con la trazione integrale. Ci sono due pulsanti per inserire il blocco al 100% sui differenziali, posteriore e anteriore.

Telaio a longheroni

Il telaio è a longheroni, e le sospensioni sono state sviluppate ad hoc. All’anteriore è presente un sistema di sospensioni indipendenti a doppio triangolo sovrapposto con bielletta di collegamento alla barra antirollio, mentre al posteriore troviamo un ponte rigido a 4 link con puntoni lineari, e la barra antirollio che, nei passaggi impegnativi, limita l’escursione. Coloro che praticano il fuoristrada impegnativo potrebbero optare per la sua rimozione.

ICH-X K2 meccanica, vista da sotto il ponte
ICH-X K2 meccanica, vista da sotto il ponte

Test ICH-X K2 come va su strada

Posso dire di aver testato il K2 in ogni tipo di terreno: in città, sulle strade di montagna e anche in autostrada fino a Campo Felice, dove siamo arrivati per provarlo sulla neve e in fuoristrada.

ICH-X K2 test sulla neve a Campo Felice
ICH-X K2 test sulla neve a Campo Felice

Su asfalto, la guida è abbastanza facile e confortevole, grazie al cambio automatico a 8 rapporti che volendo è utilizzabile anche in modalità manuale. Come su tutti i veicoli part-time, specie a passo lungo, in curva dando gas si riesce anche a farlo derapare.

Come va la trazione 4×4

Il sistema 4×4 si può inserire fino a 60 km/h. La situazione migliora notevolmente quando il K2 è in modalità 4×4. La soluzione mista, con ponte rigido posteriore ed indipendenti all’anteriore, lo rende comodo, anche se in fuoristrada l’escursione del ponte posteriore non è eccezionale, a causa della barra antirollio. Tuttavia, con i due blocchi meccanici si supera davvero ogni ostacolo.

ICH-X K2 test sulla neve a Campo Felice
ICH-X K2 test sulla neve a Campo Felice

È ovvio che il blocco anteriore vada sempre usato con moderazione e a ruote diritte, esclusivamente nei tratti difficili e a bassa velocità. Per inserire le ridotte bisogna fermarsi, mettere la leva in posizione neutra e attendere qualche secondo. Il K2 ha performance entusiasmanti in fuoristrada nonostante i pneumatici non siano idonei e presentino un battistrada “estivo” su cerchi da 20″! Un gruppo ruota molto bello ed elegante per tutti gli altri utilizzi.

ICH-X K2 test sulla neve a Campo Felice
ICH-X K2 test sulla neve a Campo Felice

Per questo test off-road avrei preferito provarlo con cerchi da 17″ (come riportato nei documenti) e con pneumatici A/T. Le pedane e i cerchi sono a rischio, ma la cosa si risolve facilmente. Peccato aver verniciato il cofano in carbonio. L’abitacolo è confortevole, i comandi sono tutti a portata di mano, cosa molto utile in fuoristrada. Le modalità di guida sono 4 e tra la modalità ECO e la modalità Sport si percepisce una notevole differenza di risposta del motore.

ICH-X K2 twist in fuoristrada
ICH-X K2 twist in fuoristrada

La seduta di guida è comodissima e contenitiva al punto giusto. Nei passaggi estremi si avverte qualche scricchiolio a causa delle torsioni a cui è sottoposto il telaio, ma è del tutto normale in fuoristrada. Personalmente amo le macchine a cielo aperto, per cui non posso che apprezzare la possibilità di aprire tutto, incluso le porte. Sinceramente, trovo il K2 un ottimo fuoristrada e un grande compagno di viaggio con cui condividere la quotidianità!

Prezzo e dove acquistarlo

Il prezzo del fuoristrada ICH-X K2 è di 54.500 euro. In Italia è in vendita nelle concessionarie DR.

ICH-X K2 SCHEDA TECNICA

CARATTERISTICHE TECNICHE ICH-X K2 VALORI
Dimensioni e peso
Lunghezza 464 cm
Larghezza 192 cm
Altezza 187 cm
Passo 274 cm
Bagaglio 532 L
Serbatoio 75 L
Peso 2.105 kg
Motore
Alimentazione Diesel
Trazione 4×4
Cambio Automatico
Cilindrata 2,0 L / 1968 cm3
Potenza 162 CV / 119 kW
Coppia massima 380 Nm a 2600 giri/min
Performance e Motore
Velocità massima 160.0 km/h
Classe ambientale Euro 6D
Emissioni CO2 272 g/km
Autonomia 800 km
Consumo combinato 10,3 L/100 km
ICH-X K2 scheda tecnica

Foto test ICH-X K2

Leggi anche:

ICH-X K2 caratteristiche

Attività in fuoristrada e 4×4

Se sei appassionato di fuoristrada, trazione integrale ed avventure in fuoristrada non perdere il magazine ELABORARE4x4 elaborare.com/4×4-abbonamento

ELABORARE 4x4 magazine
ELABORARE 4×4 magazine

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

POSITIVO

👍
– ESTETICA
– BLOCCAGGI DIFFERENZIALE
– COMFORT E GUIDABILITA’ SU STRADA ED IN FUORISTRADA
– TECNOLOGIA A BORDO
– OTTIMO RAPPORTO QUALITA’/PREZZO
– CONSUMI

NEGATIVO

👎
– VERNICIATURA COFANO IN CARBONIO
– PROTEZIONE ANTERIORE INFERIORE IN PLASTICA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto