FotogalleryScalaŠkoda

Škoda Scala a metano, carburante economico con tanta autonomia

Škoda Scala a metano, con motore 1.0 G-TEC da 90 CV alimentato a gas naturale, che consente un risparmio vero: con 14 euro si percorrono 410 km

Nuova Škoda Scala a metano, sulla berlina compatta Škoda arriva l’alimentazione green, cosiddetta monovalente. La Scala G-TEC è spinta dal motore 1.0 G TEC da 90 CV (66 kW), alimentato da tre serbatoi che consentono un’autonomia di circa 410 km a gas naturale, secondo i dati preliminari. In combinazione con il serbatoio di carburante da 9 litri l’autonomia totale arriva a circa 630 km.

Škoda Scala a metano 1.0 G-TEC 90 CV

La Scala a metano è il secondo modello alimentato a gas naturale della gamma Škoda, dopo Octavia G-TEC recentemente rinnovata. Il motore della Scala a metano, omologato Euro 6d-TEMP, è un tre cilindri turbocompresso da 1.0 litri di cilindrata, con potenza di 90 CV (66 kW). La coppia massima raggiunge i 160 Nm ed è trasmessa alle ruote anteriori tramite un cambio manuale a 6 rapporti.

Le emissioni di CO2 sono ridotte del 25% circa rispetto all’alimentazione a benzina, con un’emissione di monossido di azoto significativamente più bassa e assenza di particolato.

Skoda Scala a metano G-TEC vista posteriore
Škoda Scala a metano G-TEC vista posteriore

Quanti km di autonomia ho con la Škoda Scala a metano

L’autonomia totale della Škoda Scala a metano è di 410 chilometri, grazie da tre serbatoi in acciaio con capacità di 13,8 chilogrammi di gas naturale. Al costo medio del metano, che oscilla intorno a un 1 euro per chilogrammo, ciò significa poter percorrere fino a 410 chilometri a gas naturale con una spesa di soli 14 euro. Nel caso in cui il gas dovesse terminare, la macchina è alimentata dalla benzina contenuta nel serbatoio dedicato da 9 litri, che gli consentono una percorrenza di circa 220 km. Sommando le due autonomie la Scala con il pieno di metano e di benzina può percorre fino a 630 km.

3 SERBATOI I tre serbatoi di metano sono montati nella sottoscocca e ciò consente alla Scala di avere una buona capacità del vano bagagli di 339 litri.

Skoda Scala a metano G-TEC tre serbatoi
La Škoda Scala a metano G-TEC ha un autonomia totale di oltre 600 km

I vantaggi delle motorizzazioni a metano

Il gas naturale (CNG) è un’alimentazione economica e consente un risparmio vero in macchina. Considerando il costo medio di 1 euro a kg, con 14 euro si percorrono fino a 410 km. Mica male e poi con l’omologazione “monovalente” a gas metano si ha diritto all’esenzione parziale del 75% o totale del bollo auto (a seconda delle Regioni). Inoltre e non ultimo può circolare sempre, dato che non è interessato da eventuali blocchi del traffico.

Dal punto di vista tecnico il metano CNG ha un valore calorico maggiore del diesel e della benzina. È più affidabile e brucia in maniera più pulita. Inoltre, alimentare l’auto con bio-gas ricavato dal trattamento di acque nere o di rifiuti agricoli o, in alternativa, sfruttare gas ricavato da processi sintetici, può aggiungere un ulteriore e considerevole beneficio ambientale, specialmente quando il gas sintetico sia prodotto usando elettricità generata in modo green.

Skoda Scala vista di profilo in movimento
Škoda Scala vista di profilo in movimento

Quanto costa la Scala a metano?

Škoda Scala G-TEC a metano, nella fase di lancio, costa 17.800 euro e nelle concessionarie è disponibile nelle versioni Ambition e Sport.

FOTO Škoda Scala

Listino prezzi ŠKODA SCALA

Annunci auto usate ŠKODA SCALA

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close