FotogallerySeat

Amazon Alexa, Seat lo porta in Italia sulle sue auto

Seat porta Amazon Alexa in Italia. Il servizio vocale basato su cloud consente di accedere a parecchie funzionalità che aiutano ad ottimizzare il tempo passato in auto

AMAZON ALEXA IN ITALIA SULLE SEAT Seat è il primo marchio automobilistico in Europa ad aver integrato Amazon Alexa (il servizio vocale basato su cloud di Amazon) sulle proprie auto.

L’innovativo servizio è disponibile in italiano, spagnolo e francese, ed è possibile accede a molteplici funzioni tramite semplici comandi vocali. Seat è così il primo marchio in Italia ad aver introdotto l’assistente vocale Amazon Alexa sulle proprie vetture.

Che cos’è Amazon Alexa?

Amazon Alexa è un assistente personale intelligente sviluppato dalla azienda statunitense Amazon, utilizzato per la prima volta nei dispositivi Amazon Echo e Amazon Echo Dot sviluppati dalla sezione Amazon Lab126.

Alexa è in grado di interagire con la voce, riprodurre musica, creare elenchi di cose da fare, impostare allarmi, effettuare streaming di podcast, riprodurre audiolibri e fornire previsioni meteorologiche, informazioni sul traffico e riprodurre altre informazioni in tempo reale, come le notizie. Alexa può anche controllare diversi dispositivi intelligenti, usando sé stesso come sistema di automazione domestica per la gestione della domotica.Amazon Alexa

Amazon Alexa in auto

In un contesto in cui la quotidianità di ognuno di noi è sempre più frenetica, rendere disponibile Amazon Alexa in auto significa consentire di ottimizzare il tempo passato al volante, permettendo funzioni quali la gestione della propria agenda, la riproduzione della musica, la navigazione verso i punti di interesse, la richiesta di notizie personalizzate o la ricerca della concessionaria o dell’officina Seat più vicina.

Oltre ad aumentare la quantità di funzionalità disponibili nell’auto, il Seat Media Control con l’app Amazon Alexa ne semplifica l’accesso: per accedervi, è sufficiente infatti che l’utente prema il pulsante di controllo sul volante e parli.
Lanciata nel 2014, Amazon Alexa vanta ora più di 50.000 abilità grazie all’Alexa Skills Kit (ASK), che incoraggia gli sviluppatori a espandere ed evolvere continuamente le capacità di Alexa.Amazon_Alexa sulla Seat Ibiza FR

Amazon Alexa Seat dov’è disponibile?

I servizi di Amazon Alexa sulle Seat sono disponibili in Germania, Regno Unito e ora anche in Italia, Spagna e Francia su Ibiza, Arona, Leon, Ateca e Tarraco tramite Android Seat Media Control con l’app Amazon Alexa. Basta scaricare il Seat Media Control con Amazon Alexa da Android PlayStore, collegarlo all’auto e il servizio vocale è pronto all’uso.

A fronte del continuo incremento delle funzionalità e delle opzioni di connettività disponibili all’interno delle vetture, Seat punta a trovare un equilibrio tra fruibilità delle stesse e sicurezza. L’introduzione di Amazon Alexa contribuisce a mantenere quell’equilibrio e garantire un ecosistema più sicuro. Con un semplice tocco del volante, s può chiedere ad Alexa musica, punti di interesse e molto altro in modo sicuro, mantenendo le mani sul volante e lo sguardo sulla strada.Amazon_Alexa sulla Seat Ibiza FR

Seat auto connessa

Seat, apripista in tema di auto connessa Seat è il primo marchio automobilistico al mondo ad aver introdotto Google Waze nel sistema di navigazione delle proprie auto, così come a offrire il sistema di riconoscimento musicale Shazam o la tecnologia Full Link compatibile con iOS e Android su tutta la propria gamma modelli.

Sempre in questa direzione, il marchio ha appena siglato un accordo di collaborazione con Telefónica, presentando congiuntamente il primo esempio di guida assistita attraverso tecnologia di rete mobile 5G in un contesto reale (a Segovia, Spagna). Il progetto pilota ha dimostrato come l’infrastruttura stradale “comunichi” con le vetture attraverso la rete mobile esistente.Amazon_Alexa sulla Seat Ibiza FR

ANNUNCI USATO SEAT  LISTINO PREZZI SEAT

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close