MeganeRenaultVideo

Renault Mégane RS Trophy, le caratteristiche della “R” serie estrema da record!

Renault Megane RS Trophy-R, la Megane RS più estrema prodotta in soli 500 esemplari. Ha lo stesso motore della Thophy ma pesa ben 130 kg in meno anche grazie ai cerchi in carbonio

MOTORE
1.8 Turbo
CAVALLI
300
Velocità Max.
262 km/h
PESO / POTENZA
4,5 Kg/CV

Renault Mégane RS Trophy-R: la casa francese ha reso noti i dettagli della Mégane estrema che ha fatto segnare il record di categoria al Nürburgring con un tempone di 7’40″100 siglato proprio con questa serie speciale “R”.

Si tratta del veicolo più performante della gamma Mégane in edizione super limitata a 500 esemplari, di cui 30 con il pacchetto carbonio, venduti al prezzo di 55.000 euro. La Mégane R.S. Trophy-R è un vero bolide da pista con aerodinamica e assetto da competizione!

Rispetto alla Mégane RS Trophy la “R” è più veloce soprattutto a seguito di numerosi interventi mirati alla riduzione del peso e all’ottimizzazione di aerodinamica e assetto.

MOTORE Il motore non cambia rispetto alla Trophy, ovvero si tratta del 1.8 turbo Euro 6d da 300 CV e 400 Nm con cambio manuale a 6 marce sul quale i tecnici di Renault Sport hanno installato un differenziale autobloccante Torsen.

Renault Megane RS Trophy-R vano motore
Motore 1.8 turbo Euro 6d da 300 CV e 400 Nm Renault Mégane RS Trophy-R

Dieta dimagrante a base di carbonio

Il risparmio di peso rispetto della Mégane RS Trophy-R è di 130 kg. Questa corposa dieta dimagrante è stata possibile grazie all’adozione dello scarico di titanio Akrapovic, che ha fatto risparmiare già 6 kg e l’uso di un assale posteriore semplificato senza funzione sterzante (- 38 kg).

Renault Megane RS Trophy-R cerchi in carbonio vista di profilo in pista
Vista di profilo in pista Renault Mégane RS Trophy-R cerchi in carbonio

In più è stato usato un cofano motore di compositi e vetroresina (- 8 kg) e sono stati eliminati i sedili posteriori, i quali sono stati sostituiti da un vano per il traporto delle gomme in pista. In questo caso il risparmio di peso è stato di 25,3 kg. Per quanto riguarda i sedili anteriori i tecnici di Renault Sport hanno utilizzato i Sedili monoscocca Sabelt rivestiti di Alcantara con cinture a sei punti opzionali, che hanno fatto risparmiare un totale di 14 kg.

Parte posteriore della Renault Megane RS Trophy-R senza sedili posteriori
Parte posteriore della Renault Mégane RS Trophy-R senza sedili posteriori

Anche altri elementi dell’auto hanno contributo ad abbassare il peso della Mégane RS Trophy-R, come i cerchi in carbonio da 19″ sviluppate da Carbon Revolution, più leggeri di 2 kg l’uno e la batteria al litio DESS alleggerita (-4,5 kg). I tecnici Renault Sport hanno dunque hanno eliminato tutto quello che potevano togliere per alleggerita il più possibile.

Infatti sono stati usati vetri sottili, finestrini delle porte posteriori fissi e sul portellone sono spariti i tergicristalli. Per l’infotainment è stato scelto quello più semplice con un display da 7” al posto della versione più ricca da 8,7”. In questo caso il risparmio è stato di 250 grammi.

PESO La “R” pesa 1.306 kg, ben 130 in meno rispetto alla già velocissima Renault Mégane RS Trophy. Il rapporto peso potenza è sceso a 4.5 kg/cv.

Renault Megane RS Trophy-R cerchi in carbonio vista di profilo in pista
Vista di profilo in pista Renault Mégane RS Trophy-R cerchi in carbonio

Freni carboceramici

Sulla Mégane RS Trophy-R sono stati installati anche i freni carboceramici, mentre i 30 esemplari con il pacchetto in carbonio montano l’impianto frenante carboceramico Brembo, con dischi anteriori da 390 mm con pinze a quattro pistoncini con finitura dorata e prese d’aria frontali posizionate al posto dei fendinebbia.

Renault Megane RS Trophy-R cerchi in carbonio
Cerchi in carbonio Renault Mégane RS Trophy-R

Assetto da competizione!

Per quanto riguarda l’assetto la Mégane RS Trophy-R monta ammortizzatori Ohlins regolabili utilizzati anche nelle competizioni. Poi è stata rivista la geometria delle sospensioni e sono stati adottati pneumatici Bridgestone Potenza S007 245/35 sviluppati appositamente per questo bolide.

È stato adottato anche un camber negativo accentuato (-2,05°, 1 grado di inclinazione in più per favorire l’inserimento in curva).

Renault Megane RS Trophy-R cerchi in carbonio dettaglio impianto frenante in pista
Inserimento in curva Renault Mégane RS Trophy-R cerchi in carbonio

L’aerodinamica della Renault Mégane RS Trophy-R

Esternamente, a livello aerodinamico, balzano all’occhio le prese d’aria per propulsore e freni di nuova concezione, un diffusore posteriore in carbonio totalmente nuovo e una specifica carenatura della parte inferiore della scocca.

Vista posteriore Renault Megane RS Trophy-R
Vista posteriore Renault Mégane RS Trophy-R

Renault Mégane RS Trophy-R, prestazioni

Tutti questi interventi si ripercuotono in pista dove la R è capace di scattare da 0 a 100 in 5,4 secondi e di toccare la velocità massima di 262 km/h. Parliamo di prestazioni di vera auto sportiva di razza e che si avvicinano a quelle delle supercar.

  • Velocità massima: 262 km/h
  • 0/100 km/h: 5,4 s
  • 1000 m partenza da fermo: 24,5 s
  • 80-120 km/h (in 3a): 2,9 s

Paraurti anteriore e mascherina della Renault Megane RS Trophy-R con cerchi rossi
Vista di profilo in pista Renault Mégane RS Trophy-R

FOTOGALLERY Renault Mégane RS Trophy-R

VIDEO record Renault Mégane RS Trophy-R Nurburgring!

Annunci auto usate Mégane – Listino prezzi Mégane RS TROPHY

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close