Sparco Veste Accorsi Sulla Peugeot 308 Racing Cup

L'attore-pilota Stefano Accorsi veste la tuta Sparco Superleggera nel suo debutto nel Campionato Italiano Turismo stagione 2017, al volante della Peugeot 308 Racing Cup.

4 maggio, 2017

Un debutto atteso, come una prima di un film. Ma questa volta Stefano Accorsi non dovrà vedersela con il “motore, ciak, azione”, bensì con “bandiera verde, semaforo rosso, spegnimento semafori”. All’Adria International Raceway l’attore bolognese scende in pista sulla Peugeot 308 Racing Cup nel primo round del TCR Italy Touring Car Championship. Al suo fianco, continuando una collaborazione che prosegue da anni con Peugeot Sport, c’è Sparco.
Il David di Donatello 2017 per l’interpretazione di Loris De Martino nel film Veloce come il Vento, vestirà una Superleggera, la tuta che Peugeot Sport ha scelto per accompagnare i suoi campioni. Con la vettura di Arduini Corse, la scuderia del pilota milanese più volte vincitore nelle serie turismo tricolore, Accorsi porta al debutto la 308 Racing Cup che, grazie alle sue forme e ai suoi colori, con il blu Peugeot Sport e il blu Sparco, è tra le più fotografate nella neonata serie italiana.Accorsi-Sparco-Peugeot-308-Racing-Cup-1

Sparco SUPERLEGGERA – Quella di Accorsi con Sparco, invece, non è una prima assoluta, infatti, nel film Veloce come il Vento, vincitore di diversi premi e acclamato dalla critica, l’attore-pilota ha indossato una tuta del brand di Volpiano creata appositamente per rendere l’effetto vintage. Sulla 308 Racing Cup, invece, sono i nuovi tessuti e le linee tipiche di Sparco, ad accompagnare Accorsi, garantendo comfort e traspirabilità.

La Superleggera è una tuta a 3 strati il cui peso di 250 g/m2, come ricorda anche il nome della tuta, è il vero valore aggiunto. Oltre alla tuta, Sparco, veste interamente Stefano Accorsi nel suo debutto in pista, infatti, oltre alla Superleggera, Accorsi indossa lo stivaletto Formula RB-8 e guanti Arrow RG-7.Accorsi-Sparco-Peugeot-308-Racing-Cup-2

Claudio Pastoris – CEO Sparco:

Carlo-PastorisÈ arrivato il momento di scendere in pista per Stefano Accorsi. Ora tocca a lui e sono sicuro che, ancora una volta, ci saprà stupire, così come sul grande e piccolo schermo. Siamo orgogliosi di poter affiancare un attore-pilota. Questo può aiutare sicuramente il nostro mondo del motorsport a tornare popolare. Il fatto che un attore, e testimonial Peugeot, si metta in gioco per vivere una sua passione è un qualcosa che mi fa veramente piacere. Faccio il mio personale in bocca al lupo a Stefano che nei prossimi giorni sarà in pista ad Adria in corsa per un titolo italiano e ringrazio Peugeot Sport che, come sempre, ci ha coinvolti in questa nuova “avventura”. Il legame tra le nostre aziende è sempre più forte e siamo sempre più convinti che questa sia una scelta vincente. 

Tutto su 308

Tutto su Peugeot

Tutto su accorsi

Tutto su Adria

Tutto su Auto da competizione

Tutto su TCR Int. Series

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV