RacingRallyWrc

Rally Italia Sardegna 2019, programma e prove speciali

In Sardegna si disputa la quarta prova del Campionato Italiano Rally 2019, che si svolge insieme al Mondiale Rally WRC. Il programma del Rally d’Italia prevede 19 prove speciali ed un totale di 310,52 km cronometrati

Questo weekend si disputa il Rally Italia Sardegna 2019, quarta gara del Campionato Italiano Rally e la prima su terra che si disputa in concomitanza con la prova iridata del WRC. Si tratta di un appuntamento prestigioso con i protagonisti della serie tricolore che sfidano i campioni mondiali rally.

Rally Italia Sardegna 2019 equipaggi WRC, CIR, Junior CIR e CIRT

Al Rally d’Italia Sardegna ci sono in gara 92 equipaggi, tra i quali figurano 11 Wrc Plus delle quattro squadre ufficiali (Citroën, Ford M-Sport, Hyundai e Toyota). La gara è valida anche per il CIR (Campionato Italiano Rally), per lo Junior CIR e per il CIRT (Campionato Italiano Rally Terra). Il programma del Rally d’Italia Sardegna prevede tre tappe ed un totale di 19 prove speciali, per complessivi 310,52 km cronometrati.

La manifestazione è organizzata dall’Automobile Club d’Italia insieme alla Regione Sardegna. Lagara valida per l’Italiano rally prevede l’assegnazione di un doppio punteggio: uno assegnato al termine della prima tappa, venerdì sera, e uno alla fine della seconda tappa, domenica.

WRC Rally Portogallo 2019 Ogier Citroën C3
Al Rally Italia Sardegna ci sono in gara 92 equipaggi totali del WRC, CIR, Junior CIR e CIRT

Programma CIR Rally Italia Sardegna 2019

Il programma del CIR è simile a quello dei piloti del WRC. Il percorso prevede un totale di 19 prove speciali e 310,52 km cronometrati.

GIOVEDI Lo spettacolo inizia giovedì 13 giugno, alle 12.30 per i piloti italiani, con lo “shakedown”. Poi lo start vero e proprio della gara alle 16.00, seguita dalla prova speciale spettacolo “Ittiri Arena Show”, prevista per le ore 17.

VENERDI Venerdì 14 il rally entra nel vivo con la disputa di otto speciali, “Tula”, “Castelsardo”, “Tergu-Osilo” e “Monte Baranta”, ognuna da ripetere per due.

SABATO Sabato ci sono in programma le prove di “Coiluna-Loelle” “Monti di Alà” e l’attesa “Monte Lerno”, da disputare due volte.

DOMENICA Domenica 16 giugno, il gran finale dove si corrono due volte le prove di “Cala Flumini” “Sassari Argentiera”, il cui secondo passaggio vale per la power stage in diretta televisiva in tutto il mondo.

CIR 2019 Targa Florio Citroën C3 R5 Rossetti/Mori
CIR 2019 Citroën C3 R5 Rossetti/Mori

Rally Italia Sardegna 2019

  • Fondo: Terra
  • Percorso totale: 1.383,64 km
  • Prove speciali cronometrate: 19 per un totale di 310,52 km
  • Il Parco Assistenza è presso la Banchina Millelire e Piazzale della Pace, Alghero

Giovedì 13 giugno: 1 Prova Speciale di 2,00 km cronometrati

  • 09h00: Shakedown
  • 16h00: Partenza del Rally (Alghero)
  • 17h00: SPS1 ITTIRI ARENA SHOW
  • 18h00: Parco chiuso (Alghero)

Venerdì 14 giugno: 8 Prove Speciali e 124,20 km cronometrati

  • 06h00: Parco Assistenza Alghero
  • 08h03: PS2 – TULA 1
  • 09h20: PS3 – CASTELSARDO 1
  • 10h09: PS4 – TERGU – OSILO 1
  • 11h18: PS5 – MONTE BARANTA 1
  • 12h14: Parco Assistenza Alghero
  • 14h42: PS6 – TULA 2
  • 15h59: PS7 – CASTELSARDO 2
  • 16h48: PS8 – TERGU – OSILO 2
  • 18h04: PS9 – MONTE BARANTA 2
  • 18h40: Parco Assistenza Alghero

Sabato 15 giugno: 6 Prove Speciali e 142,42 km cronometrati

  • 05h20: Parco Assistenza Alghero
  • 08h08: PS10 – COILUNA – LOELLE 1
  • 09h11: PS11 – MONTI D’ALA’ 1
  • 10h03: PS12 – MONTE LERNO 1
  • 12h55: Parco Assistenza Alghero
  • 16h08: PS13 – COILUNA – LOELLE 2
  • 17h11: PS14 – MONTI D’ALA’ 2
  • 18h03: PS 15 – MONTE LERNO 2
  • 20h35: Flexi Service Alghero

Domenica 16 giugno: 4 Prove Speciali e 41,90 km cronometrati

  • 07h15: Parco Assistenza Alghero
  • 08h15: PS16 – CALA FLUMINI 1
  • 09h08: PS17 – SASSARI – ARGENTIERA 1
  • 11h15: PS18 – CALA FLUMINI 2
  • 12h18: PS19 – SASSARI – ARGENTIERA 2 – PW STAGE
  • 13h15: Parco Assistenza Alghero
  • 13h25: Arrivo
  • 15h00: Podio

WRC 2019 Rally Argentina Ogier Citroën C3 WRC
Il Rally Italia Sardegna si disputa su fondo sterrato

Citroën C3 R5 per la prima volta su terra al Rally Italia Sardegna 2019

Il rally d’Italia Sardegna rappresenta una sfida nella sfida. Si tratta del primo appuntamento su terra. Infatti per la Citroën C3 R5 di Luca Rossetti ed Eleonora Mori si tratta di una sfida inedita.

Per la prima volta si confrontano con questo tipo di fondo, reso ancora più insidioso dalla presenza di pietre e sassi che mettono a dura prova la resistenza degli pneumatici, l’affidabilità della meccanica, la resistenza fisica e la capacità di concentrazione dei piloti, specie se fa molto caldo come nelle passate edizioni.

CIR 2019 Rally Ciocco, Citroën C3 R5 Rossetti/Mori
Citroën C3 R5 Rossetti/Mori

Calendario Campionato Italiano Rally 2019

Classifica CIR 2019

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close