Notizie autoPorscheRacing

Porsche sviluppa la Formula E 99X con la tecnologia 800 volt e simulazione

Porsche sviluppa l'auto per le gare della Formula E con il colosso americano Ansys: test di simulazione della Porsche 99X Electric per raggiungere un’efficienza energetica mai vista prima con tecnologia a 800 volt

Porsche debutta nella stagione 2019/2020 di Formula E sfruttando la tecnologia di simulazione Ansys. La 99X Electric è la prima vettura da competizione totalmente elettrica della casa automobilistica tedesca che ha debuttato durante l’ePrix di Riad. Il Team TAG Heuer Porsche Formula E utilizza le soluzioni di simulazione ANSYS per creare un avanzatissimo powertrain elettrico in grado di aumentare in modo sostanziale l’efficienza energetica della propria monoposto.

Porsche elettrica in Formula E ma non solo

I regolamenti della Formula E impongono a Porsche ed a tutti gli altri team, l’uso di chassis e batterie standard, mentre è possibile personalizzare il powertrain e i relativi sottosistemi e componenti al fine di ottenere la massima efficienza energetica e le massime performance per tutta la durata della gara.

Come ben sappiamo, tutte le gare di Formula E si svolgono sui tracciati cittadini delle maggiori capitali mondiali. Questa morfologia del tracciato (spazi stretti e pieni di curve) necessita di auto con accelerazioni brucianti, mentre le alte velocità raggiunte esercitano stress notevoli sul powertrain della vettura.

monoposto porsche 99x electric formula e
Porsche sfrutta la collaborazione di Ansys per migliorare il proprio powertrain elettrico

Assieme ad Ansys, Porsche Motorsport si adopera nella progettazione di un powertrain elettrico sempre più sofisticato ed efficiente. La potenza del motore e le sue prestazioni sono portati a valori non indifferenti, questo comporta anche ad una notevole riduzione significativa delle perdite.

Tecnologia 800 volt, vantaggi del raddoppio di tensione

La sofisticata evoluzione di Porsche 99X Electric guadagnata grazie alla Formula E ed alla collaborazione con Ansys, permetterà al colosso tedesco di implementare la tecnologia elettrica anche sui propri veicoli d’uso commerciale. La tecnologia a 800 volt è attualmente utilizzata nella produzione di serie per muovere la Porsche Taycan e presto la vedremo in nuovi veicoli full-electric ancora più potenti!

La novità di Porsche è quella di passare dagli abituali 400 Volt della maggior parte delle auto elettriche al raddoppio della tensione a 800 Volt che permette di accorciare i tempi di ricarica ed avere minor peso grazie al fatto di impiegare cavi in rame di minor diametro e quindi più leggeri.

Porsche Formula E monoposto
Porsche ha abbandonato la classe LMP1 del WEC per dedicarsi al campionato Formula E

“Le simulazioni ANSYS sono fondamentali per ottimizzare motore, trasmissione, elettronica di potenza e software di controllo del powertrain Porsche, e permettere alla vettura di mantenere velocità finora impensabili su lunghe percorrenze risparmiando il più possibile energia. Grazie a una gestione ottimale dell’energia, il powertrain è un fattore competitivo decisivo che fornisce ai nostri piloti numerose opzioni tattiche durante la gara, consentendo loro di spingere il mezzo al limite”.

Fritz Enzinger, vice president di Porsche Motorsport.

I piloti della Porsche in Formula E Team

Il Team TAG Heuer Porsche Formula E è formato da: André Lotterer e Neel Jani.

André Lotterer ha un palmares notevole: ha vinto la 24 Ore di Le Mans nel 2011, 2012 e 2014, è campione del mondo Endurance con Audi ed ha corso anche una gara di Formula 1: GP del Belgio 2014. Fu costretto al ritiro al primo giro per un problema alla power unit della sua Caterham.

Neel Jani ruota da sempre nell’universo Porsche Motorsport. Il pilota svizzero ha vinto l’edizione 2016 della 24 Ore di Le Mans a bordo di una Porsche 919 Hybrid (classe LMP1) assieme Romain Dumas e Marc Lieb.

Piloti Porsche formula e
André Lotterer & Neel Jani piloti Porsche Formula E

Ansys cos’è?

ANSYS, Inc. è una società statunitense con sede a Canonsburg, in Pennsylvania che sviluppa e commercializza software di simulazione ingegneristica. Il software Ansys è utilizzato per progettare prodotti e semiconduttori, nonché per creare simulazioni che testano la durabilità di un prodotto, la distribuzione della temperatura, i movimenti dei fluidi e le proprietà elettromagnetiche.

Ansys è stata fondata nel 1970 da John Swanson che ha poi venduto l’azienda nel 1993. Negli anni 2000, il colosso americano ha effettuato numerose acquisizioni di altre società di progettazione tecnica, acquisendo ulteriore tecnologia per fluidodinamica, progettazione elettronica e altre analisi della fisica.

FOTO Porsche 99X Formula E

Segui la Formula E e gli ultimi aggiornamenti tramite questi link:

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Tags

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato.
Back to top button
Close