FotogalleryPeugeotRacingRally

Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO, vittoria 2019 a Straffi

Mirco Straffi ha vinto l’edizione 2019 del Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO, il monomarca del Leone legato al IRC Pirelli

Il Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO ha il suo vincitore di quest’edizione. Si tratta di Mirco Straffi che si porta a casa la vittoria del monomarca Peugeot legato al IRC Pirelli ed il principale premio in palio: 20.000 euro e 20 pneumatici da competizione Pirelli P Zero RK.

Mirco Straffi vince il Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO

Straffi ha dominato la serie compreso l’ultimo appuntamento del Rally di Bassano, dove per la terza gara consecutiva è stato il vincitore di categoria e della Power Stage.

Così il venticinquenne pilota empolese ha coronato all’ultima gara la rimonta sull’esperto corregionale Michele Rovatti che, con la terza posizione ottenuta a Bassano, ha chiuso la stagione al secondo posto e con la parziale consolazione di essere stato il pilota ad aver conquistato il maggior numero di punti, pur avendo dovuto cedere la vittoria finale per il gioco degli scarti.

Mirco Straffi festeggia la vittoria del Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO
Mirco Straffi festeggia la vittoria del Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO

Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO classifica finale

  1. Mirco Straffi 54 punti utili,
  2. Michele Rovatti 43 (su 59 totali),
  3. Alessandro Zorra 35 (su 45 totali),
  4. Alessandro Casella 28 (34),
  5. Niki Buhler 21 (su 30 totali)
  6. Claudio Gubertini 21, 6.,
  7. Marcello Nicoli 16,
  8. Dimitri Tomasso 15,
  9. Marco Leonardi 11,
  10. Fabio Zanotti,
  11. Nicola Sartor e
  12. Mattia Casazza 6,
  13. Williams Zanotto e
  14. Fabio Battisti 5,
  15. Giuseppe Gazzetti 3,
  16. Lorenzo Ancillotti 1.

Michele Rovatti Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO
Michele Rovatti Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO

Secondo sul traguardo di Bassano, e terzo nella classifica finale del Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO, si è classificato Alessandro Zorra che, anche sul selettivo tracciato veneto, ha confermato la sua costante crescita abbinata alla grande affidabilità.

Quarta posizione, di gara e di campionato, per Alessandro Casella, il venticinquenne talento siciliano che alla sua prima stagione con la vettura è stato fra i migliori anche nelle sue occasionali partecipazioni al 208 Rally Cup TOP (la serie che assegnerà il sedile di pilota ufficiale di Peugeot Italia nel 2020).

Quinto posto a Bassano fra le 24 vetture al via nella classe R2B e pari piazzamento nella graduatoria finale del trofeo per il ventisettenne svizzero Niki Buhler, un altro pilota in crescita e di grande affidabilità.

Alessandro Zorra Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO
Alessandro Zorra Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO

FOTO Peugeot Competition 208 Rally Cup PRO

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close