Lotus Cup Italia Calendario 2017

Nel 2017 affianco alla Lotus Cup Italia nasce la Lotus Cup Speed Championship: trofeo destinato ai proprietari di Lotus stradali e derivate.

22 dicembre, 2016

Con il 2017 , la Lotus Cup Italia compie nove anni. Nei primi anni di attività era stata affiancata dalla Lotus Cup Light, campionato dedicato a tutti gli appassionati possessori di vetture Lotus stradali; nonostante il grande successo della Lotus Cup Light purtroppo a causa delle normative vigenti il campionato venne chiuso nel 2010.
Oggi grazie all’evoluzione dei regolamenti Aci Sport, nasce Lotus Cup Speed Championship: trofeo destinato ai proprietari di Lotus stradali e derivate, che finalmente potranno affrontare un week end in pista con regolamenti e standard di sicurezza di un vero week end di gara. Organizzata solo per gli appassionati Lotus dalla stessa professionale organizzazione che si occupa della Lotus Cup Italia. Turni di prove libere cronometrate esclusivi, con sole Lotus in pista, il supporto tecnico degli Ingegneri e Tecnici Lotus Cup Italia che saranno disponibili a condividere la loro esperienza dando consigli esperti sull’utilizzo delle proprie vetture senza alcun segreto.

Lotus Cup Italia 2017 calendario

LOTUS CUP ITALIA 2017
1 8-9 Aprile Mugello Circuit ITA
2 29-30 Aprile Autodromo di Franciacorta ITA
3 24-25 Giugno Autodromo Nazionale di Monza ITA
4 15-16 Luglio Misano World Circuit ITA
5 9/10 Settembre Autodromo di Vallelunga ITA
6 30 Settembre – 01 Ottobre Autodromo di Imola ITA

lotus-cup-italia-2

Lotus Cup Italia | REGOLAMENTO – Avete una Lotus? Volete farla andar forte? Chi meglio di una struttura Ufficiale come P.B. Racing, che rappresenta il Motorsport di Lotus da più di 10 anni con risultati di prestigio a livello mondiale ed ha contribuito a scrivere la storia del Motorsport di Lotus. Il nuovo format vedrà in prima linea gli appassionati possessori Lotus e sarà quello di tre turni di prove libere cronometrate nell’arco della domenica di gara della stessa Lotus Cup. Saranno ammesse tutte le vetture Lotus stradali, che verranno suddivise in categorie. I due vincitori della Lotus Cup Speed Championship, vinceranno lo straordinario premio di poter condividere la Lotus Elise Cup PBR ufficiale, nell’ultimo evento di Imola in qualità di Special Guest (a quest’ultimi verrà richiesta la licenza C Nazionale). Gli iscritti avranno libero accesso al Paddock e saranno parte integrante della Lotus Cup, avranno la possibilità di condividere le proprie sensazioni di guida con i piloti della Lotus Cup ed entreranno a far parte del Lotus Cup Club Italia, con accesso e tutti i privilegi dei piloti Lotus Cup Italia:

– Tessera Ufficiale Lotus Cup Club Italia
– Accesso al Paddock e area Team dal sabato mattina
– Pass Pit Lane
– Accesso all’area Hospitality Lotus Cup con Led Bar, area Media e zona relax
– Pranzo offerto nella giornata di domenica con la possibilità di invitare amici e accompagnatori (opzionale cena BBQ con i Team e piloti Ufficiali Lotus Cup Italia il sabato sera)
– Interviste Radio condotte da HeyDJ Radio a tutti i partecipanti (ottima possibilità per promuovere eventuali sponsor o invitare amici)
– Spazio dedicato nella Clip Video Lotus Cup condotta da Franco Bobbiese e distribuita da Telereporter
– Diretta Web TV su Lotus Cup Italia web channel
– Spazio dedicato nel redazionale post gara su Autosprint
– Consulenze tecniche gratuite
– Briefing Pre gara sui consigli di guida a condotta di Stefano d’Aste accompagnato dal documento ufficiale “Driving Marks” per ogni pista
– Spazio dedicato sul portale Lotus Cup e social network con visibilità mondiale e condivisa da Lotus Cup UsaLotus Cup Italia 2016 - Monza

Lotus Cup Speed Championship | RADUNO – Gli eventi Lotus Cup Speed Championship saranno completati dal raduno turistico nella giornata del sabato, facoltativo, ma che darà diritto ai partecipanti a 5 preziosi punti nella classifica di campionato. A fine anno, per tutti i membri Lotus Cup Club Italia, verrà organizzato un Tour guidato direttamente a Hethel in Inghilterra, presso la sede di Lotus Cars, con visita guidata dallo stesso Stefano d’Aste, nel reparto Motorsport, per scoprire i segreti che nel 2011 hanno permesso a Stefano e al Team Ufficiale Lotus di aggiudicarsi il Secondo posto Assoluto nel Campionato Europeo GT4 e che hanno permesso il successo e lo sviluppo della stessa Elise Cup PB-R; a questa fantastica opportunità verrà aggiunta un’altra grandissima opportunità, che è la visita del Lotus Classic Team di Clive Chapman, figlio del leggendario Colin Chapman.

Tutto su Pista

Tutto su Racing

Tutto su Auto da competizione

Tutto su Calendari

Seguici su Youtube

Seguici in TV

newsautoTV logo
fiat 500 forever young su newsautoTV