PistaRacingVideo

Misano truck gare con i camion, programma weekend del camionista

Sul circuito di Misano corrono i truck impegnati nell’European Truck Racing Championship. La gara si svolge all’interno del programma del weekend del camionista 2019

Gare con i camion a Misano, nel weekend del 25 e 26 maggio sul circuito romagnolo si corre il Gran Prix Truck, una spettacolare competizione che vede sfidarsi le motrici dei bisonti della strada. Le gare dei camion si svolgono nel weekend del Camionista 2019, evento che attrae sul circuito di Misano Adriatico e sul territorio oltre 35.000 appassionati da tutta Europa.

Gara dei camion a Misano durante il weekend del camionista 2019

Il FIA European Truck Racing Championship fa tappa a Misano nell’unica tappa italiana. Le gare dei camion sono altamente spettacolari, dove si affrontano mezzi pesanti più di mezza tonnellata e  che non hanno nessun aiuto alla guida. Durante la competizione le motrici raggiungono la velocità massima di 160 km/h e nel regolamento è espressamente vietato che i camion in corsa possano espellere fumo nero dai tubi di scarico.

Gran Prix Truck a Misano

Raduno dei camion decorati

Il programma della manifestazione prevede anche uno spettacolare raduno di camion decorati ed uno spazio espositivo dove sono presenti i grandi marchi produttori di camion e di accessori. Al raduno sono attese 200 motrici decorate.

I camionisti che accorrono in Romagna possono anche personalizzare e decorare il proprio camion all’interno dello spazio dedicato al truck tuning. Infine il programma prevede, in un’altra area del circuito di Misano, dei test ride, alcuni spettacoli ed acrobazie degli stunt.

Raduno camion decorati a Misano
Raduno camion decorati a Misano

Programma Gran Prix Truck e weekend del camionista a Misano 2019

Programma gare dei camion a Misano
Programma Gran Prix Truck Misano e weekend del camionista 2019

BIGLIETTI SU TICKETONE

Programma Gran Prix Truck

DATA PAESE CIRCUITO
24-25/05 Italia Misano
22-23/06 Ungheria Hungaroring
6-7/07 Slovacchia Slovakia Ring
20-21/07 Germania Nürburgring
31/08 – 01/09 Rep. Ceca Most
14-15/09 Belgio Zolder
27-28/09 Francia Le Mans Bugatti
5-6/10 Spagna Jarama

Chef Rubio presente al weekend del camionista 2019

Petronas Lubricants International (PLI) durante il weekend del camionista ospita Chef Rubio, star televisiva molto amata dal pubblico per i suoi programmi cult come Camionisti in Trattoria. Chef Rubio è a disposizione dei fans nella mattinata di domenica 26 maggio presso l’area village all’interno dell’autodromo.

Petronas Lubricants international è per il terzo anno consecutivo title sponsor della tappa italiana del FIA European Truck Racing Championship, che proprio a Misano prende il via con la prima delle otto date a calendario. Tra i bisonti da 5 tonnellate che si sfidano in gara c’è anche il Team Schwabentruck IVECO che scende in pista con la campionessa Steffi Halm su un mezzo equipaggiato con prodotti Petronas.

In occasione della kermesse di Misano Petronas presenta anche due nuovi prodotti, l’Urania 5000 LS-FE 5W-30 e Urania 3000 LS 10W-30 che vanno ad arricchire la gamma di lubrificanti PETRONAS Urania specifica per mezzi pesanti.

Chef Rubio presente al weekend del camionista 2019
Chef Rubio presente al weekend del camionista 2019 di Misano

40 anni DKV Euro Service

Fra le aziende presenti al Week End del Camionista c’è anche la DKV Euro Service, l‘azienda tedesca famosa per aver inventato il concept della carta carburante nel 1966. A Misano DKV festeggia i suoi primi 40 anni di attività dove, nella gara dei camion, farà il tifo per il prestigioso Team Lutz Bernau e ed il pilota Antonio Albacete (sponsorizzati da DKV).

VIDEO truck race a Misano!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close