EV DrivingPistaRacing

Formula E 2023, date, orari TV ePrix Monaco

Orari gara Formula E 2023 a Monaco, qualifiche, TV e canali TV dove viene trasmessa in diretta e differita l'appuntamento di Montecarlo sulla pista F1.

Si disputerà sabato 6 maggio a Monaco la prossima tappa del Campionato Mondiale ABB FIA Formula E, riaccendendo la rivalità tra due icone del motorsport – Maserati e McLaren – dopo una pausa di 54 anni e portando per la prima volta le nuove monoposto GEN3 sul circuito cittadino più iconico del motorsport. Di seguito gli orari completi in TV dell’ePrix di Monaco 2023.

ePrix Monaco Formula E a Montecarlo

Al giro di boa della Stagione 9, TAG Heuer Porsche mantiene il comando del Campionato: Pascal Wehrlein è ancora in testa alla classifica piloti, nonostante il vantaggio sia diminuito rispetto all’inizio della stagione. Nick Cassidy (Envision Racing), dopo aver conquistato 68 punti nelle ultime 4 gare rispetto ai 20 del tedesco, si trova ora a soli quattro punti da lui.

Monoposto DS E-Tense FE23
Monoposto DS E-Tense FE23

Questo weekend, entrambi dovranno affrontare l’agguerrita concorrenza degli altri 20 piloti proprio nella patria del motorsport dove, un anno fa, Formula E e FIA hanno presentato la GEN3, la monoposto elettrica più veloce, leggera, potente ed efficiente mai costruita. È la prima auto di formula progettata e ottimizzata specificamente per le corse su strada, ed in un certo senso è “Fait Pour Monaco” (Made For Monaco). 

La GEN3, che correrà per la prima volta a Monaco questo fine settimana, ha già mostrato le sue grandi potenzialità, abbattendo numerosi record per la Formula E. Il maggior numero di sorpassi in una gara (190), di cambi di leadership al traguardo (20) e di leader di gara diversi (otto) sono stati raggiunti nella prima gara dell’E-Prix di Berlino. Il giro più veloce della serie è stato stabilito nella quinta tappa durante l’E-Prix di Città del Capo: Sacha Fenestraz (Nissan Formula E Team) si è qualificato per la pole position con una velocità media di 154,987 km/h, il giro più veloce nella storia della Formula E.

eprix berlino 2023 formula e gara
Mitch Evans, Jaguar TCS Racing, Jaguar I-TYPE 6

La prossima gara vedrà anche due nomi iconici del motorsport affrontarsi a Monaco per la prima volta in 56 anni. Maserati è tornata nel motorsport a partire da questa stagione proprio in Formula E, collaborando con il Monaco Sports Group per una partnership pluriennale che ha dato vita al team Maserati MSG Racing con i piloti Edoardo Mortara e Maximilian Günther.

Quest’anno, inoltre, McLaren partecipa al Campionato mondiale ABB FIA Formula E come NEOM McLaren con i piloti Jake Hughes e René Rast.

Sabato prossimo, Maserati e McLaren si schiereranno insieme sulla griglia di partenza per la prima volta dal Gran Premio di Monaco di Formula 1 del 1969. Il Principato è stato anche il circuito dove la Maserati si è aggiudicata per l’ultima volta il podio, nel lontano 1957, stagione in cui il leggendario Juan Manuel Fangio vinse l’ultimo dei suoi cinque titoli mondiali di Formula 1.

Test Formula E 2023 Maserati
Monoposto Maserati Folgore Formula E

Maximilian Günther e la Maserati MSG Racing hanno conquistato a Berlino il primo podio della stagione e questo fine settimana cercheranno di ripetersi.

Formula E Monaco 2023, caratteristiche del circuito

La gara di Formula E si svolge sulla mitica pista di Montecarlo di Formula 1, situata sulla collina tra Mirabeau e la famosa piazza del Casinò, passando per il tornante del Grand Hotel e attraversando il tunnel di Monaco prima della chicane Nouvelle, nella sua configurazione tradizionale.

pista di Montecarlo dove corrono le monoposto di Formula E
La pista di Montecarlo dove corrono le monoposto di Formula E

Le strade del Principato hanno ospitato alcuni dei momenti più importanti della storia dell’automobilismo e la Formula E ha probabilmente dato il meglio di sé sul tracciato di Monte Carlo nell’E-Prix di due anni fa. Il campione della Stagione 6 António Félix da Costa ha conquistato la vittoria nella Stagione 7 in una delle gare più emozionanti della storia della Formula E, coronando la prima uscita sul circuito monegasco nel suo setup completo con un grande sorpasso all’uscita del tunnel nell’ultimo giro della gara. La gara ha visto 28 sorpassi solo tra i primi sei classificati, con ben sei cambi al vertice.

ePrix Monaco Formula E 2023 in TV e streaming

Gli orari del weekend di gara dell’ePrix di Monaco, di seguito riportati, sono trasmessi in diretta in streaming su: canale YouTube Formula Epagina Facebook Formula Esito internet Formula Eapp Formula ESportmediaset.it, Italia 1, Sky Sport Uno e Sky Action.

Data e orari Formula E 2023 a Monaco

Orari Prove Libere

  • FP1: 7:25 – 8:15 (sabato 6 maggio);
  • FP2: 09:05 – 09:55 (sabato 6 maggio).

Orari Qualifiche

  • Qualifiche: 10:40-11:55 (sabato 6 maggio).

Orari Gara ePrix Monaco Formula E

  • Gara: 15:00 (sabato 6 maggio).

Leggi anche:

Calendario Formula E 2023

Classifiche Formula E 2023

Risultati gare, classifiche e notizie Formula E

EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!






ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto