Formula 1 - F1Video

Orari Gp Singapore F1 2018, diretta SKY e differita TV8

Orari Gp Singapore F1 2018, diretta TV Sky e differita su TV8 della 15° appuntamento della stagione. Si corre in notturna sul circuito cittadino di Marina Bay

ORARI GP SINGAPORE F1 2018 – Dopo Monza e le polemiche susseguite dopo il Gp d’Italia il Mondiale di Formula 1 riparte da Singapore, dove si corre  il15° appuntamento del Mondiale di Formula 1 2018. Da Monza in poi è successo di tutto con la Ferrari protagonista che dopo le qualifiche brianzole pregustava una festa in Rosso dopo il Gp ed invece in gara c’è stato l’errore di Vettel che ha spianato la vittoria a Lewis Hamilton.

All’interno del calderone delle polemiche ci è finito dentro anche Kimi Raikkonen, reo di non aver dato strada al compagno dopo la partenza. Il finlandese ha pagato con il posto, dato che la Ferrari dal 2019 ha deciso di sostituirlo con Charles Leclerc.

Ora però dopo tante parole si trona in pista ed il riscatto Ferrari passa per questa gara in notturna, che si corre nella suggestiva cornice di Marina Bay.

In TV il Gp di Singapore in diretta è visibile solo su Sky mentre su TV8 va in differita. Il semaforo verde c’è domenica 16 settembre alle 14:10 su Sky Sport F1 mentre la differita è in programma alle 21:15.

Orari Gp Singapore F1 2018 SKY e TV8

ORARI GP SINGAPORE F1 DIRETTA TV SKY e DIFFERITA TV8

Venerdì 14 settembre 2018 (PROVE LIBERE)
10:30-12:00 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1 HD)
14:30-16:00 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1 HD)

Sabato 15 settembre 2018 (PROVE LIBERE e QUALIFICHE)
12:00-13:00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1 HD)
15:00-16:00 Qualifiche (diretta su Sky Sport F1 HD/ differita alle 20:00 su TV8)

Domenica 16 settembre 2018 (GARA)
14:10 Gara (diretta su Sky Sport F1 HD/ differita alle 21:15 su TV8)

QUALIFICHE F1 GP SINGAPORE 2018
GARA F1 2018 GP SINGAPORE

Circuito Singapore F1 2018 | MARINA BAY F1

Il Gp di Singapore 2018 si corre sul circuito cittadino di Marina Bay, in uno scenario unico dato che si corre in notturna. Dopo Monza ed i suoi rettilinei si passa su un tracciato fra i più tortuosi della stagione, considerando il breve rettilineo e le 23 curve distribuite nei 5.065 Km di lunghezza.

La gara si svolge sulla distanza dei 61 giri ed il record della pista appartiene a Lewis Hamilton, il quale nel 2017 ha girato in 1’45″008 conquistando la pole position. Il ritmo serrato e la mancanza di adeguati spazi per il raffreddamento (il rettilineo più lungo misura solo 832 metri) ne fanno uno dei circuiti più duri per gli impianti frenanti.

Nel 2017, Lewis Hamilton ha vinto con una strategia a una sosta e per la prima volta, infatti, il Gran Premio si è svolto in parte sul bagnato. In tutte le gare finora disputate a Singapore (dal 2008 al 2017) è sempre entrata la safety car. Un fattore che tenere d’occhio nella strategia, in una gara che spesso è arrivata al limite delle due ore.

CALENDARIO F1 2018 QUI

CLASSIFICHE F1 2018 QUI

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close