Formula 1 - F1Racing

Orari Gp Spagna F1 2022, diretta Sky, Now e TV8

Orari Gp Spagna di Formula 1 2022, in diretta TV su Sky, Now e TV8. Sul circuito del Montmelò a Barcellona si corre la sesta gara della nuova stagione di F1.

Dopo lo spettacolare Gp di Miami negli Stati Uniti la Formula 1 torna in Europa sul circuito del Montmelò, teatro del Gran Premio di Spagna, sesta gara della stagione 2022 di Formula 1. Sul tracciato della Catalunya riparte la sfida fra Ferrari e la Red Bull, fra Leclerc e Verstappen, con la Rossa che è attesa alla riscossa dopo le ultime due gare dominate dagli avversari.

Il duello fra i top team si gioca sul filo dei millesimi con la Scuderia di Maranello, che ancora può contare sulla leadership nella classifica del Mondiale.

Gp di Spagna F1 2022 duello Red Bull Ferrari
Il duello fra Red Bull e Ferrari riprende in Spagna

In TV le qualifiche e la gara del Gran Premio di Spagna 2022, dal 20 al 22 maggio, sono visibili in diretta Sky e Now ma anche in chiaro su TV8. La partenza della corsa di Barcellona è in programma alle 15.00.

Orari Gp Spagna F1 2022 Sky, Now e TV8

Venerdì 20 maggio 2022 (PROVE LIBERE)
14.00-15.00 Prove libere 1 (diretta su Sky Sport F1 e Now)
17.00-18.00 Prove libere 2 (diretta su Sky Sport F1 e NOW)

Sabato 21 maggio 2022 (PROVE LIBERE E QUALIFICHE)
13.00-14.00 Prove libere 3 (diretta su Sky Sport F1 e Now)
16.00-17.00: Qualifiche (diretta su Sky Sport F1, Now e su TV8)

Domenica 22 maggio 2022 (GARA)
15.00 Gara: (diretta su Sky Sport F1, Now e su TV8)

Orari Gp Spagna F1 2022 Sky, Now e TV8
Il Gp di Spagna 2022 è visibile in diretta TV su Sky, Now e TV8

F1 Gp Spagna 2022 sulla pista di Barcellona

Il Gran Premio di Spagna, come da consuetudine, si corre sulla pista di Montmelò a Barcellona. Si tratta di un circuito che i piloti e le Scuderie conoscono molto bene, dato che qui si sono svolti i primi test di febbraio. Rispetto ai test le nuove monoposto ad effetto suolo sono migliorate considerevolmente ed è interessante vedere quanto notevole sia effettivamente il passo avanti ottenuto con gli ultimi aggiornamenti.

Il circuito del Montmelò conta 16 curve, distribuite sulla lunghezza di 4,675 km, e per la sua grande varietà di curve più un lungo rettilineo, è il preferito dei team per i test.

Il disegno della pista è stato modificato nel 2021, quando venne introdotto un diverso profilo della Curva 10 (La Caixa) per aumentarne la sicurezza.

F1 Gp Spagna circuito di Montmelò
Vista dall’alto del circuito di Montmelò, dove si corre il Gp di Spagna di F1

Sul tracciato di Barcellona è in generale piuttosto difficile effettuare sorpassi, anche se il lungo rettilineo in discesa e la zona DRS possono favorirli. Nel 2021 Verstappen e Hamilton hanno siglato i nuovi record della pista spagnola.

Il pilota della Red Bull con il tempo 1’18″149 detiene il giro più veloce in gara, mentre l’inglese quello in qualifica: 1’16″741. Lewis Hamilton partendo dalla pole ha vinto l’ultima edizione del Gp di Spagna.

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Calendario F1 2022

👉 Classifiche F1 2022 Piloti e Costruttori

👉 Tempi LIVE F1

👉 Nuove monoposto con effetto suolo

👉 NOTIZIE F1 2022

👉 Nuovo regolamento tecnico F1 2022

👉 Cosa ne pensi sulla stagione di F1? Fai un salto sulla discusssioni F1 sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto