Notizie auto

Simulatore di guida, a realtà virtuale stradale

Il Simulatore di Guida Ready2Go di ACI ora integra la realtà virtuale, che permette agli allievi delle autoscuole di simulare realisticamente ogni condizione di guida, urbana e extraurbana.

La realtà virtuale arriva nelle scuole guida italiane grazie al nuovo Simulatore didattico di Guida “Ready2Go”, cuore dell’insegnamento nelle oltre 200 autoscuole del Network ACI. Il nuovo simulatore, grazie ad un software ed hardware rinnovato, consente agli allievi di vivere un’esperienza di guida vicina alla realtà.

Realtà virtuale per imparare a guidare

Grazie alla realtà virtuale e ai simulatori di guida, la pratica automobilistica finalizzata al conseguimento della patente di guida è più facile e sicura rispetto al passato.

Simulatore didattico di Guida “Ready2Go” a realtà virtuale
Simulatore didattico di Guida “Ready2Go” a realtà virtuale

La tecnologia dei simulatori di guida permette di imparare a guidare nel modo corretto, senza affrontare necessariamente delle prove pratiche su strada in mezzo al traffico.

Simulatore di guida stradale a realtà virtuale

Grazie al Simulatore didattico di Guida “Ready2Go” infatti l’allievo non si trova più, semplicemente, davanti ad uno schermo ma, indossando il visore VR, vive la sensazione di trovarsi all’interno dell’abitacolo dell’auto, per affrontare le diverse situazioni che gli si presenteranno, guidando su strada, ogni giorno.

Tra i diversi scenari riprodotti dal nuovo simulatore, quello urbano (in versione diurna e notturna) e quello autostradale, nonché le diverse aree pratiche del Centro di Guida Sicura ACI-Sara di Vallelunga. Già previste, inoltre, le implementazioni relative all’evoluzione delle tecnologie (es. gli ADAS) di volta in volta adottate dalle auto di nuova generazione.

Simulatore di guida “Ready2Go”, caratteristiche

Il computer, cuore della versione precedente del simulatore Ready2Go, è stato sostituito da uno smartphone, mentre lo schermo ha lasciato il passo a un più moderno visore VR. Restano la pedaliera e il volante, mentre la connettività è affidata al Wi-Fi.

Simulatore didattico di Guida “Ready2Go” realtà virtuale
Il simulatore didattico di Guida “Ready2Go” è stato aggiornato con un visore VR

Tra le altre caratteristiche: peso ridotto a 52 chilogrammi, involucro costituito da due pannelli e telaio, quindi facilmente trasportabile. Tecnologia sicura, facile da gestire e da aggiornare grazie ad un software tecnologicamente avanzato; la grafica, poi, è dieci volte superiore al precedente, mentre l’istruttore può seguire l’allievo utilizzando, semplicemente, un tablet.

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Quiz patente, come prepararsi all’esame

👉 Patente di guida, durata scadenza

👉 Rinnovo patente, come si fa

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto