GUIDE CONSIGLI AUTONotizie auto

Seggiolino anti-abbandono obbligatorio, da quando

Dal 6 marzo 2020 è scattato l'obbligo del seggiolino anti abbandono in auto. Multe salate per chi non è in regola.

Dal 6 marzo 2020 è scattato l’obbligo del seggiolino anti abbandono nelle auto che trasportano bambini d’età inferiori ai quattro anni. Si tratta di un importante dispositivo di sicurezza obbligatorio stabilito con legge dal 1° luglio 2018.

Multa seggiolino anti-abbandono, cosa si rischia

I genitori che non si mettono in regola con un seggiolino anti-abbandono violano l’articolo 172 del Codice della Strada e rischiano una multa che va da 81 a 326 euro (pagamento entro cinque giorni 56,70 euro) e la decurtazione di 5 punti dalla patente e scatta anche la sospensione della patente.

seggiolino anti abbandono bonus rimborso
Seggiolino anti-abbandono

Alla seconda violazione in due anni è prevista anche la sospensione della patente per un periodo compreso tra 15 giorni e due mesi.

Leggi anche:

Che cos’è come funziona il seggiolino anti abbandono

Scarica il regolamento attuativo dell’Art. 172 del CdS

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Redazione NEWSAUTO

La squadra di NewsAuto.it si compone di un gruppo di appassionati collaboratori, esperti conoscitori del mondo delle automobili, della tecnica motoristica e del mercato italiano. Le prove delle vetture vengono eseguite da tester collaudatori esperti e piloti. Il nostro team include giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi e operatori video, tutti uniti dalla passione per l'automobilismo e impegnati ad offrire informazioni dettagliate e approfondite sulla vasta gamma di veicoli presenti sul mercato.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto