Accessori AutoGUIDE CONSIGLINews

Seggiolino anti-abbandono come è fatto e come funziona?

Sono diventati obbligatori per legge i seggiolini con dispositivo anti-abbandono. Necessario l'acquisto di un nuovo tipo o possibilità di aggiornare il vecchio

In questo articolo presentiamo le caratteristiche dei nuovi seggiolini anti-abbandono obbligatori per legge dal 1° luglio 2019. Come sono fatti? In realtà si tratta di normali seggiolini con un “dispositivo di sicurezza” elettronico aggiuntivo con una cintura intelligente che permette di rilevare la presenza e i movimenti del bambino sul seggiolino e di inviare notifiche ai genitori attraverso app scaricabili sullo smartphone (Android ed Apple). Scatta l’allarme sullo smartphone nel caso in cui il genitore si allontana dal seggiolino con il bimbo a bordo uscendo dall’auto. C’è in realtà un collegamento Bluetooth ad assicurare la comunicazione tra il seggiolino intelligente e lo smartphone.

Seggiolino anti-abbandono, quale scegliere? Dove trovarlo?

Esistono già diverse soluzioni sul mercato di seggiolini anti-abbandono come BebèCare sviluppate da Samsung e Chicco.Seggiolino anti-abbandono come è fatto

Sistema BebèCare, seggiolino anti-abbandono quali scegliere?

Se sei arrivato in questo punto, probabilmente sarai interessato a conoscere quali seggiolini anti-abbandono sono disponibili oggi sul mercato. Mettiti comodo!
Ecco un paio di soluzioni già pronte con il sistema BebèCare che consiste in sensori, integrati nei seguenti modelli dei seggiolini auto Chicco (link al prodotto)

  • modello Oasys 0+:omologato secondo la normativa ECE R44/04 per il trasporto in auto di bambini dalla nascita fino a 13 kg.
  • Oasys i-Size: omologato secondo la normativa i-Size (ECE R129) per il trasporto in auto di bambini con un’altezza compresa tra 40 e 78 cm (max 13 kg)

Tali modelli di seggiolino auto, non andranno a comprometterne le performance di sicurezza, in grado di rilevare i movimenti del bambino e inviare notifiche agli smartphone dei genitori, tramite l’apposita app BebèCare.
Il sistema bebècare è stato pensato per essere facile ed intuitivo. Per farlo funzionare, sarà sufficiente connettere il seggiolino auto Chicco dotato di sensori BebèCare all’app dedicata (che troverete sul PlayStore per i sistemi Android e sullo Apple Store per i sistemi iOS), disponibile anche sugli store e device Samsung ed il sistema si attiva dopo alcuni secondi dal momento in cui il bambino viene posizionato sul seggiolino, segnalandone la sua presenza a bordo attraverso l’app.

Quanto costano i seggiolini anti-abbandono?

Veniamo al dunque: quanto costano i seggiolini anti-abbandono? Il prezzo variabile sul mercato in base al prodotto può variare da 150€ a 300€.

Dispositivo anti abbandono per seggiolini auto

In realtà si può risparmiare aggiornando il proprio seggiolino per renderlo conforme alla legge, impiegando  un sistema aggiuntivo “anti abbandono”. In questo caso il prezzo sarà sicuramente inferiore ai 100 euro.
Un soluzione può essere il Tippy proposto dalla Digicom una soluzione con uno smart pad collegato via Bluetooth che lancia un allarme multiplo in caso di emergenza.

Tippy è un dispositivo anti-abbandono Bluetooth che grazie all’apposita APP previene il rischio di lasciare i bambini all’interno dell’auto. Avvisa il genitore con una notifica (allarme sonoro sullo smartphone) nel caso si allontanasse lasciando il bambino all’interno dell’auto. Memorizza anche numeri di emergenza aggiuntivi ai quali invia un SMS di allarme in caso di mancata risposta alla notifica indicando le coordinate geografiche dell’auto, creando una vera e propria rete di soccorso.

Come si installa un dispositivo aggiuntivo al seggiolino come il Tippy?

L’installazione del sistema aggiuntivo sul seggiolino è molto semplice. Basta far passare l’ancoraggio della cintura di sicurezza, che si trova sulla seduta del seggiolino, attraverso la fessura orizzontale del Tippy, dotato di sensore di pressione che rileva la presenza del bambino.

Seggiolino Anti-abbandono cuscinetto aggiuntivo

APP seggiolino anti-abbandono, Tippy

L’APP del seggiolino anti-abbandono si scarica tramite App Store o Play Store, a seconda che si abbia un cellulare con sistema operativo iOS oppure Android.
Dopo aver scaricato nel nostro caso l’applicazione “Tippy”, il passo successivo è la registrazione cliccando su “Registrati” oppure facendo il login tramite un account Facebook o Google.

A questo punto, si seguono le indicazioni per associare l’applicazione al dispositivo anche usando semplicemente il bar-code su Tippy.
Finita l’operazione, sarà richiesto ai genitori di inserire sul telefono il nome del bambino e i due numeri di emergenza a cui inoltrare l’sms di allarme. A questo punto, Tippy è pronto per fare quello per cui è stato progettato e si collegherà automaticamente attraverso Bluetooth ogni volta che entrerete in auto.
APP seggiolino anti-abbandono

Se sei arrivato fin qui in fondo dovresi aver compreso che sono praticamente due le possibilità per essere in regola con la legge sui seggiolini: acquistarne uno nuovo conforme alla legge oppure aggiornare il proprio seggiolino con un dispositivo aggiuntivo anti-abbandono più economico ma altrettanto efficace.

LEGGI ANCHE  Seggiolini Anti-abbandono Obbligatori

Tags

Raffaello Caruso

Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94, da sempre appassionato di motori, e condivido questa grande passione dall'età di 3 anni. Amo le auto, qualunque esse siano, basta che abbiano un buon treno di gomme ed un motore da portare al limite!
Close