CitroënDSEV DrivingNotizie autoOpelPeugeot

Ricarica auto elettriche e ibride plug-in PSA, colonnine Enel X

Groupe PSA in partnership con Enel X offre nuove soluzioni di ricarica per gli automobilisti che acquistano un veicolo elettrico o ibrido plug-in PHEV Peugeot, Citroën, DS Automobiles e Opel.

Groupe PSA unisce le proprie forze con Enel X per lo sviluppo della mobilità sostenibile. Perciò chi acquista un’auto ibrida plug-in o elettrica dei brand Peugeot, Citroën, DS Automobiles e Opel può usufruire di soluzioni di ricarica personalizzate in base alle proprie esigenze di guida.

Come ricaricare le auto elettriche e ibride plug-in Peugeot, Citroën, DS e Opel dalla colonnina Enel X

Con Enel X sono state studiate tre soluzioni di ricarica personalizzate: il pacchetto Home in ambito privato, quello Street in ambito pubblico e il Full Recharge comprensivo di tutte e due i servizi. Chi sceglie il pacchetto Home avrà la possibilità di installare nel proprio garage una JuiceBox di Enel X da 3,7 kW o da 7,4 kW per ricaricare comodamente il proprio veicolo ad esempio durante le soste notturne.

Con il pacchetto Street si può acquistare un bonus per l’utilizzo delle infrastrutture di ricarica della rete di Enel X; il pacchetto Full Recharge infine integra le soluzioni domestiche e pubbliche consentendo un’esperienza di ricarica completa.

Peugeot 508 SW HYbrid al Parco Valentino 2019 ricarica colonnina Enel X
Peugeot 508 SW HYbrid ricarica da colonnina Enel X

800 punti di ricarica nelle concessionarie Peugeot, Citroën, DS e Opel

L’accordo prevede inoltre l’installazione di 800 punti di ricarica presso la rete dei dealer di Groupe PSA Italia, la prima a livello europeo a essere interamente elettrificata, e l’integrazione del servizio Free2Move di Groupe PSA all’interno del network e-Mobility di Enel X. Tale sinergia è stata resa possibile grazie all’abilitazione tecnologica fornita dalla piattaforma Hubject, che consentirà di accedere facilmente alle colonnine di ricarica pubblica di Enel X attraverso l’app di Free2Move.

Attualmente nel nostro Paese ci sono 9.300 punti di ricarica Enel X. Il numero è destinato a crescere grazie al piano di investimenti per la realizzazione di una infrastruttura capillare e tecnologicamente avanzate.

Ricarica colonnina Enel X Peugeot e-208
Peugeot e-208 elettrica ricarica da colonnina Enel X

“Grazie alla collaborazione con Enel X – dichiara Gaetano Thorel, Direttore Generale di Groupe PSA Italia – offriamo ai clienti italiani di Groupe PSA un servizio completo, trasparente “chiavi in mano” con piani di ricarica che rendono ancora più facile abbracciare la mobilità a zero emissioni.

Ancora una volta Groupe PSA si conferma leader nella declinazione di una mobilità elettrificata, sostenibile e accessibile”.

Gaetano Thorel, Direttore Generale di Groupe PSA Italia
Gaetano Thorel, Direttore Generale di Groupe PSA Italia

“La mobilità elettrica sta entrando in una fase di grande diffusione – dichiara Alessio Torelli, Responsabile di Enel X Italia – già oggi rappresenta l’unica alternativa per muoversi su quattro o due ruote nel pieno rispetto dell’ambiente.

Grazie alla partnership con PSA proponiamo a tutte le persone che sceglieranno di guidare elettrico le migliori soluzioni su misura per la ricarica in ambito domestico e pubblico”.

Alessio Torelli, Responsabile di Enel X Italia

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

👉 Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close