EV DrivingMasterNotizie autoRenault

Nuovo Renault Master, capacità di carico e motori

La nuova versione del furgone Renault Master è totalmente rinnovata, con più spazio di carico, con tre motori diesel, due elettrici ed uno ad idrogeno.

Il nuovo Renault Master, quarta generazione dei van commerciali elettrici, introduce una piattaforma multi-energia e un design Aerovan caratterizzato da un’accurata aerodinamica per massimizzare l’efficienza. Il veicolo commerciale Renault di grandi dimensioni è disponibile con motori Diesel Blue dCi da 105 a 170 CV, motori elettrici da 96 o 105 kW con batteria da 40 o 87 kWh e un’autonomia superiore a 410 km nel ciclo WLTP, oltre a opzioni con celle a combustibile a idrogeno. Il nuovo Master è disponibile in oltre 40 versioni e numerose configurazioni.

Nuovo Renault Master com’è

Il design rinnovato del nuovo Renault Master soprattutto davanti riprende quello delle autovetture. Il frontale è imponente ed integra il nuovo logo Renault e i fari Full LED.

Nuovo Renault Master anteriore 3/4
Nuovo Renault Master

Dal punto di vista estetico inoltre è disponibile in varie opzioni di colore, con 7 tinte di base e oltre 300 colori speciali.

Il posteriore è stato modellato per migliorare l’aerodinamica senza compromettere lo spazio di carico, mentre sono stati apportati miglioramenti alla qualità percepita con dettagli di finitura più curati e pannelli laterali più robusti.

Grazie ad un’attenta progettazione aerodinamica, il nuovo Master ha il miglior coefficiente di resistenza aerodinamica nella sua categoria, riducendo le emissioni di CO2 di 39 g/km, registrando valori inferiori a 200 g/km e contribuendo a ridurre i consumi nelle versioni elettriche fino al 20%. Tali risultati sono stati ottenuti attraverso dettagliati studi in modelli in scala e in gallerie del vento specializzate.

Carico utile e versioni

Il nuovo Renault Master ha un carico utile di 1.625 kg, con una massa complessiva di 4 tonnellate e 20 diverse configurazioni da 11 a 22 m3. Questo modello presenta varie versioni allestite direttamente dalla fabbrica come ribaltabili, cassoni fissi, furgoni doppia cabina, gran volume. La capacità di traino arriva fino a 2,5 tonnellate.

Il passo ridotto e l’avantreno rivisitato forniscono una maneggevolezza senza precedenti con un diametro di sterzata di 1,5 metri. Anche nelle versioni elettriche, come tutti i veicoli della gamma Renault, il nuovo Master è dotato dei sistemi dello Human First Program.

Nuovo Renault Master vano di carico
Il carico utile è di 1.625 kg

Questi sistemi sono progettati per assistere i soccorritori in caso di incidenti, inclusi un codice QR per i Vigili del Fuoco integrato nella carrozzeria, l’accesso alla batteria ad alta tensione nelle versioni elettriche e un interruttore SD protetto contro gli urti per garantire un intervento sicuro sul veicolo.

Abitacolo dentro com’è il furgone Renault

L’abitacolo del Renault Master è molto simile a quello delle autovetture della gamma Renault. La plancia a forma di S, rivolta verso il conducente, massimizza lo spazio dell’abitacolo.

Nuovo Renault Master abitacolo
Nuovo Renault Master abitacolo

Materiali premium e uno schermo da 10 pollici, di serie su tutta la gamma, conferiscono un aspetto tecnologico piacevole alla vista, accentuato dai toni scuri delle finiture che rendono l’abitacolo moderno. Il volante regolabile in altezza e profondità e la leva del cambio al volante nelle versioni automatiche migliorano comfort e sicurezza.

La quarta generazione di Master presenta nell’abitacolo numerosi vani portaoggetti sulla plancia, porta-bevande laterali, cassetto portaoggetti, vano sottotetto e tasche nelle porte, aumentando il volume dei vani portaoggetti del 25% rispetto alla generazione precedente, raggiungendo un totale di 135 litri.

Nuovo Renault Master schienale del sedile centrale
Schienale del sedile centrale che diventa un tavolino

Questo modello si trasforma in un ufficio mobile con lo schienale del sedile centrale che diventa un tavolino una volta ripiegato e la seduta che si solleva, rivelando uno spazio per il PC. Le prese USB-C alimentano dispositivi elettronici.

Motori diesel, elettrici e idrogeno

Sul nuovo Renault Master sono disponibili quattro varianti di motorizzazione Diesel Blue dCi, con potenze di 105, 130, 150 e 170 CV. La trasmissione può essere manuale o automatica a 9 rapporti (EAG9), particolarmente efficiente. Le versioni elettriche invece sono equipaggiate con motori da 96 o 105 kW (130 o 143 CV), con batterie da 40 kWh (autonomia di 180 km WLTP) e 87 kWh (autonomia di oltre 410 km WLTP).

Nuovo Renault Master elettrico in ricarica
Master elettrico in ricarica

Grazie al sistema di termogestione, i consumi rimangono moderati, con un valore WLTP di 21 kWh/100 km per la batteria da 87 kWh. La ricarica rapida a 130 kW DC permette un recupero di 229 km di autonomia in 30 minuti, mentre a casa con una wallbox da 22 kW AC bastano meno di quattro ore per una carica completa dal 10 al 100%. In un secondo momento il furgone Master è disponibile anche nella versione a idrogeno H2 con cella a combustibile.

Ricarica bidirezionale V2X e V2G

Le versioni elettriche del nuovo Renault Master saranno equipaggiate con funzioni V2X: Vehicle To Load (V2L) e Vehicle To Grid (V2G). Queste funzioni consentono di ricaricare dispositivi esterni collegati al veicolo (V2L) attraverso prese nell’abitacolo o nel vano di carico. Inoltre, grazie a un caricabatterie bidirezionale, il Master può fornire energia alla rete elettrica (V2G) utilizzando la carica della batteria del veicolo.

Nuovo Renault Master presa 230 Volt
Presa 230 Volt per alimentare dispositivi esterni

Ciò permette anche l’utilizzo dell’energia della batteria del Master per alimentare attrezzature esterne o integrare funzionalità come furgoni frigoriferi o autobus con climatizzazione supplementare.

Infotainment e connettività sul nuovo Master

Il nuovo Renault Master è un veicolo commerciale avanzato nel mondo digitale, equipaggiato con un sistema multimediale OpenR Link standard su tutta la gamma, con un display touchscreen da 10’’ e compatibilità con Android Auto ed Apple CarPlay. Il sistema può essere aggiornato da remoto per 5 anni come uno smartphone. Il sistema OpenR Link ha Google integrato, con Google Maps per la navigazione, Google Play per le app e Google Assistant integrato, permettendo personalizzazioni, accesso a widget e funzionalità di un tablet.

L’interfaccia digitale del Master consente di monitorare e gestire il veicolo da remoto tramite My Renault App, che include funzionalità come localizzazione del veicolo, manutenzione programmata e notifiche di apertura. Mobilize offre servizi aggiuntivi come Mobilize Connected Insurance, Mobilize Fleet Connect e Mobilize Fleet Data, ottimizzando la gestione delle flotte aziendali.

Nuovo Renault Master plancia abitacolo
Sistema multimediale OpenR Link con Google integrato

Per le versioni elettriche, sono disponibili funzionalità specifiche come la pianificazione intelligente delle ricariche, l’accesso a reti di ricarica estese e l’utilizzo di Mobilize Power Solutions per l’installazione di colonnine di ricarica personalizzate. Alcune funzioni ad hoc includono l’Electric Route Planner, la programmazione intelligente del precondizionamento e l’integrazione con Mobilize Charge Pass. Presto sarà disponibile anche Smart Charge, un’app per gestire la ricarica domestica intelligente e flessibile, con benefici economici e ambientali.

Gli ADAS del nuovo furgone Renault

Il nuovo furgone Renault è equipaggiato con 20 sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS), che garantiscono la sicurezza sia per gli occupanti sia per gli altri utenti della strada.

Nuovo Renault Master logo griglia anteriore
Telecamera sotto il logo Renault nella griglia anteriore

Tra questi, vi sono funzionalità come l’assistente di stabilizzazione laterale, la frenata automatica di emergenza (AEBS), e il Trailer Assist. Inoltre, il veicolo dispone dell’Intelligent Speed Assist, che supporta il conducente nel rispettare i limiti di velocità, garantendo un maggior controllo sulla strada.

Foto nuovo Renault Master

Leggi anche,

→  Tutte le notizie su veicoli commerciali FURGONI
→  Furgoni elettrici
→  Autocarri, camion e truck

→  Quali sono i furgoni elettrici
Come è fatto un motore elettrico

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

Renault Master H2-TECH ad idrogeno

Listino prezzi RENAULTAnnunci usato MASTER

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Marco Savo

Marco Savo, classe 1983. La mia carriera è iniziata nel mondo del calcio per poi approdare a quello dell’auto. Cerco di aggiornare gli appassionati e gli utenti dell'auto con gli argomenti più interessanti legati alle automobili.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto