MANAGERNotizie autoSeat

Presidente Seat, Luca De Meo lascia l’incarico

Luca De Meo ha rassegnato le sue dimissioni dall’incarico di Presidente Seat. Per il manager italiano si prospetta un futuro alla guida del Gruppo Renault

Terremoto in Seat, Luca De Meo non è più il Presidente del brand spagnolo. Il manager italiano si è dimesso e continuerà a far parte del Gruppo Volkswagen fino a nuovo avviso.

Al suo posto subentra ad interim Carsten Isensee, attuale Vicepresidente della Seat con delega alle Finanze.

Luca De Meo futuro in Renault dopo la Presidenza Seat?

Secondo alcune indiscrezioni le dimissioni di Luca De Meo sarebbero motivate dalla possibile nomina a CEO del Gruppo Renault, sostituendo Thierry Bollorè, che è stato licenziato in tronco a ottobre 2019. Infatti in attesa della nomina di un nuovo n.1 il Gruppo francese è stato affidato a Clotilde Delbos.

Per il manager italiano si tratterebbe un ritorno in Francia, dove ha iniziato la sua brillante carriera nell’automotive.

Per Luca De Meo si ipotizza un futuro alla guida di Renault

Luca De Meo Presidente Seat dal 2015

Luca De Meo ha ricoperto il ruolo di Presidente Seat dal 2015 ad oggi. Ha iniziato la sua carriera professionale in Renault, per poi passare a Toyota Europe e successivamente al Gruppo Fiat, dove ha ricoperto l’incarico di Head of Business per Lancia, Fiat e Alfa Romeo, di Amministratore Delegato di Abarth e poi di Chief Marketing Officer del Gruppo Fiat.

Nel 2009 è entrato a far parte del Gruppo Volkswagen in qualità di Responsabile Marketing, prima di assumere l’incarico di membro del consiglio di amministrazione per vendite e marketing presso AUDI AG.

Luca De Meo dal 2015 era alla guida della Seat

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI

Lascia un commento sul nostro FORUM!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button
Close