Notizie autoPorscheTaycanTESTVideo

Porsche Taycan, prova e test della versione più potente [VIDEO]

La Porsche Taycan Turbo S Cross Turismo VOLA come un aereo (STRESS TEST 👉🔨). L'abbiamo messa a dura prova in pista e su strada con una prova completa, test in pista, video tra Vallelunga, Aviosuperficie di Terni e Lago del Turano

La Porsche Taycan Turbo S Cross Turismo VOLA come un aereo (VIDEO STRESS TEST 👉🔨). Di auto sportive, supercar, sotto i 3 sec. nello 0-100 km/h ce ne sono poche: Ferrari F8 Tributo (2.9), McLaren 720 S (2.9), Porsche 911 Turbo S (2.7), Lamborghini Huracán (2.9) e Nissan GT R Black (2.7).

Questa TAYCAN ferma il cronometro in 2.9 secondi proprio come la Ferrari F8 Tributo // McLaren 720 S // Lamborghini Huracán, lo stesso tempo della sorella 911 TURBO Spider!

Nel video ti raccontiamo una prova della Porsche TAYCAN più potente. Scopriamo com’è fatta e perché va così forte. Buona visione!

Aviosuperficie TERNI

La nostra prova è iniziata sull’Aviosuperficie di Terni, situata a soli 7 chilometri dal centro della città. L’Aviosuperficie di Terni è la maggiore di tutta la provincia, e prende il nome dal pilota asso della prima guerra mondiale Alvaro Leonardi. L’Aviosuperficie “A. Leonardi”, di proprietà del Comune di Terni, è gestita dalla società in house Terni Reti srl. Qui la pista è in asfalto e lunga 870 metri, con orientamento 09/27 e una elisuperficie operativa H24 illuminata.  L’Aviosuperficie dispone di 29 hangar per il ricovero dei velivoli, è dotata di un impianto di distribuzione carburanti che eroga i tre principali carburanti utilizzati in aviazione, e inoltre ospita un’officina aeronautica certificata.

Voli turistici da Terni

È inoltre possibile effettuare voli di gruppo in elicottero, sorvolando le principali attrazioni della città: Cascata delle Marmore, lago di Piediluco, scavi archeologici di Carsulae, centro storico della città.

Sull’Aviosuperficie insiste un’attività di lancio paracadutisti regolamentata da un notam permanente, ed è possibile effettuare lanci singoli o in tandem anche con ripresa video e foto.

Sempre presso l’Aviosuperficie ha sede anche l’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia che effettua corsi di paracadutismo di interesse militare, corsi di cartografia e di escursionismo.

Aero Club Terni

Presso L’Aviosuperficie ha sede l’Aero Club Terni, federato con l’Aero Club d’Italia, certificato n. 174 da AeCI e la cui principale attività è quella del “Volo da Diporto o Sportivo” a motore specializzata su aereo ed elicottero ultraleggero. L’Aero Club Terni organizza corsi di abilitazione al volo e voli di ambientamento finalizzati alla promozione del volo, osservando dall’alto le meraviglie del nostro territorio.

AVIOSUPERFICIE di TERNI come arrivare, dove si trova

L’Aviosuperficie è facilmente accessibile dal centro città e dispone di un ampio parcheggio in grado di accogliere tutti coloro che vogliono prendere parte alle numerose iniziative che vengono organizzate, gli ospiti del ristorante “Il Barone Rosa”, o anche solo trascorrere una giornata all’aria aperta in un contesto originale in grado di stupire grandi e piccini.

Per informazioni Terni Reti S.r.l. – Terni (I-05100), Via Porta Spoletina 15
Tel. 0744 479712 / 13 / 58 (fax)
www.ternireti.it

VIDEO prova Poerche Taycan Cross Turismo

VIDEO prova Porsche Taycan Cross Turismo

👉 Auto sportive
👉 EVENTI MOTORI
👉 Restomod auto storiche restaurate

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di esperti e profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto