Curiosità autoNews auto

Piccione “spericolato”, vola troppo veloce e fa scattare l’autovelox

Un piccione fa scattare l’autovelox in Germania, volando a 45 km/h in un tratto di strada dove il limite era di 30 km/h

Un piccione ha fatto scattare l’autovelox, questa notizia incredibile ci arriva dalla Germania dove i rilevatori di velocità non perdonano. Il piccione infatti viaggiava ad una velocità di 45 km/h in un tratto di strada dove il limite era di 30 km/h. Ben 15 km/h oltre il consentito a Bocholt, in Renania Centrale.

Il piccione ha superato di 12 km/h il limite

L’autovelox ha immortalato il piccione durante il volo incriminato. In Germania la tolleranza è di 3 km/h e la multa per il superamento di 12 km/h ammonterebbe a 25 euro. Lo scatto è diventato virale e questo volatile “pirata della strada” è diventato una star, dopo che l’amministrazione locale di Bocholt ha condiviso la foto dell’infrazione su Facebook.

Un piccione fa scattare l’autovelox in Germania, volando a 45 km/h in un tratto di strada dove il limite era di 30 km/h
Il piccione “spericolato” volava a 45 km/h in un tratto dove la velocità consentita era di 30 km/h

Il piccone vola fino a 80 km/h

Ricordiamo che il piccione viaggiatore è capace di volare per lunghe distanze senza mai perdere l’orientamento e che in volo raggiunge una velocità media di circa 80 chilometri all’ora, calcolata sulla distanza di 600 km circa.

VIDEO piccione che fa scattare l’autovelox!

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close