ESEV DrivingFotogalleryLexusNotizie auto

Nuova Lexus ES, cosa cambia, caratteristiche

Nuovo restyling per la berlina di lusso Lexus ES, con sistema full hybrid di quarta generazione, un nuovo stile più moderno ed una ricca dotazione di sistemi ADAS di aiuto alla guida.

La berlina di lusso ibrida Lexus ES si aggiorna esteticamente e tecnicamente. La nuova ES è disponibile in Europa con un powertrain Full Hybrid Electric di quarta generazione. La tecnologia avanzata Lexus è stata impiegata per aumentare la rigidità dei rinforzi degli elementi delle sospensioni posteriori per una stabilità di sterzata superiore in situazioni come i cambi di corsia ad alta velocità. Inoltre, il modello ES F SPORT adotta un sistema AVS (Adaptive Variable Suspension) all’avanguardia che utilizza un nuovo attuatore.

Inoltre, la nuova ES vanta tecnologie di sicurezza innovative, come il più recente Lexus Safety System +, infine fuori adotta una nuova griglia anteriore fari di nuova concezione.

Nuova Lexus ES, caratteristiche esterni

La nuova ES si caratterizza da uno stile moderno grazie alla sua griglia anteriore e ai fari ridisegnati. I modelli con proiettori singoli sono dotati di nuove unità compatte, mentre le luci un triplo raggio includono il sistema BladeScan AHS (Adaptive High-beam System) in nuove unità luminose sottili per una migliore funzionalità e donare un design più ricercato.

Vista di profilo nuova Lexus ES F-Sport
Nuova Lexus ES F-Sport

Le nuove razze più distintive sui cerchi sportivi da 17 pollici presentano dettagli lavorati, mentre i cerchi da 18 pollici trasmettono un ulteriore senso di lusso attraverso il contrasto delle superfici lavorate e della vernice nera. I cerchi F Sport da 19 pollici sono di colore nero lucido per abbinarsi alla griglia anteriore.

Nuova Lexus ES, abitacolo, dentro com’è

L’abitacolo della nuova Lexus ES è basato sull’approccio Lexus centrato sull’uomo si caratterizza dal nuovo display touchscreen che è stato spostato più vicino al guidatore di oltre 100 mm e inclinato di circa cinque gradi.

Plancia strumenti abitacolo nuova Lexus ES
Plancia strumenti con nuovo display centrale

I guidatori possono sincronizzare il proprio smartphone con Apple CarPlay o Android Auto e utilizzare l’aggiornata app Lexus Link per attività di mobilità come: controllo da remoto di portiere, finestrini e luci; tracciamento della posizione dell’auto; navigazione verso la destinazione finale una volta parcheggiato; gestire la manutenzione della loro Lexus o visualizzare le spie luminose.

ADAS sulla berlina di lusso Lexus ES

La nuova ES è dotata del più recente sistema ADAS di sicurezza attiva Lexus Safety System+. Pur mantenendo la telecamera a obiettivo singolo e il radar a onde millimetriche, Lexus ha aggiunto funzioni come Emergency Steering Assist e ha aggiornato le capacità del sistema di riconoscimento della corsia. Anche le telecamere del Digital Side View Monitor sono state migliorate.

Vista posteriore nuova Lexus ES su strada
Ricca dotazione ADAS con Lexus Safety System+

Foto nuova Lexus ES

Leggi anche:

Lexus ES con specchietti virtuali con telecamera

👉 Listino prezzi LEXUS ES 👉 Annunci usato LEXUS

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!


COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto