Notizie auto

Noleggio monopattini regole, cambiano dal 2023 a Roma

Contro il degrado dei monopattini a Roma dal 2023 ci sarà una riduzione dei mezzi a noleggio ma anche l’introduzione di una targa sui mezzi in sharing ed il noleggio consentito solo ai maggiorenni.

I monopattini sono un vero problema che va oltre la mobilità perché concorrono al degrado che serpeggia nelle grandi città. Ad esempio, Roma non brilla e da quando nella primavera del 2020 sono stati sdoganati i monopattini la Capitale è stata letteralmente invasa, con il centro storico assediato da centinaia di veicoli spesso abbandonati dopo l’uso dove capita, senza alcun rispetto per gli altri.

Con l’intento di regolamentare un fenomeno allo sbando il Comune, oltre a diminuire il numero dei monopattini in città, introduce l’obbligo di targa metallica, un tetto alla velocità massima, la fotografia obbligatoria al momento di parcheggiare, 12 euro l’ora la tariffa massima e soprattutto noleggi consentiti solo per maggiorenni e obbligo di iscrizione con la carta di identità.

Regole monopattini a Roma, cambiano dal 2023

Nuove regole sui monopattini e riduzione dal 2023 a Roma volute dall’Assessore alla Mobilità Eugenio Patanè. La nuova Amministrazione PD del Sindaco Roberto Gualtieri punta a razionalizzare il fenomeno dei monopattini con un robusto taglio di veicoli ammessi nel Tridente dal 2023.

Dagli attuali 400 si passerà a 90, con le aziende autorizzate allo sharing che passeranno da sette a tre. Le strade interessate sono: Piazza del Popolo, via Ripetta, passeggiata Ripetta (esterna), Piazza Augusto Imperatore (esterna), Via del Corso , Via del Tritone, Via Gregoriana, via della Trinità dei Monti.

Riduzione monopattini a Roma
Dal 2023 nel Tridente a Roma i monopattini passano da 400 a 90

Si passerà dagli attuali 7 con oltre 14.500 mezzi a 3 operatori per un massimo di 3.000 mezzi ciascuno. L’obiettivo è quello di portare a 9.000 i monopattini nella Capitale. Anche il numero delle bici scenderà, da 12.500 a 9.000.

Il nuovo piano della mobilità romana prevede anche la creazione di spazi riservati per il parcheggio di monopattini e bici in sharing, all’uscita di ogni stazione della metropolitana. Il Comune individuerà delle aree in cui è possibile realizzare gli stalli che attualmente non ci sono.

Ci sarà una distanza minima di 70 metri tra i blocchi di mezzi dello stesso operatore, che non potrà mettere più di 5 bici o monopattini in ogni blocco. Un’altra novità infine riguarda anche l’obbligo di fotografare il mezzo nello stallo e inviare l’immagine all’azienda di sharing. La dislocazione e l’utilizzo dei mezzi dovrà essere monitorata due volte l’ora, attraverso la piattaforma di sharing del Campidoglio,

Noleggio monopattini a Roma età minima 18 anni

Un’altra regola molto importante sui monopattini a Roma è l’età minima che nella Capitale sarà di 18 anni.

Bonus mobilità, nuovi incentivi per monopattini e bici elettriche
I monopattini possono essere noleggiati solo dai maggiorenni

Perciò potranno utilizzare i monopattini sono i maggiorenni. L’età sarà verificata al momento dell’iscrizione dove sarà obbligatorio presentare un documento valido di riconoscimento.

Prezzo monopattini a noleggio a Roma

Le nuove regole sui monopattini a Roma prevedono anche un prezzo massimo per il noleggio all’ora, che sarà di 12 euro.

Velocità monopattini a Roma

La stretta con le nuove regole a Roma riguarda anche la velocità massima consentita che sarà di 20 km/h e di 6 km/h nelle aree pedonali.

Reperibilità monopattini

Con le nuove regole sul noleggio dei monopattini a Roma saranno introvabili? Quale sarà la futura reperibilità? Stando agli attuali dati non ci dovrebbero essere problemi.

Infatti secondo un’indagine di Repubblica.it è emerso che il 95% dei mezzi in sharing è inutilizzato: su 24.000 solo 1.200 sono effettivamente usati. Inoltre secondo i dati dell’Assessore alla Mobilità su 14.500 monopattini a Roma 268 sono in utilizzo (2,03%); su 12.000 biciclette circa 428 sono in utilizzo (6,3%).

Noleggio monopattini a Roma
Il 95% dei mezzi in sharing è inutilizzato

Numeri bassi di utilizzo anche per lo sharing delle auto: vengono guidate in condivisione solo 319 auto dell’intera flotta (il 20%).

Degrado monopattini a Roma

L’immunità di cui godono autorizza gli incivili alle peggio malefatte. Passeggiare per Roma non è affatto piacevole perché bisogna fare i conti con loro, che spesso viaggiano in due e li abbandonano dove non dovrebbero.

Degrado monopattini a Roma
Degrado monopattini, a Roma sono spesso abbandonati

L’errore è stato a monte e dell’amministrazione grillina 5 Stelle che sulla spinta ecologistica ha sdoganato con troppa facilità questo mezzo senza predisporre infrastrutture adeguate, per il transito e per il parcheggio.

Potrebbe interessarti (anzi te lo consiglio):

👉 Nuove regole per i monopattini elettrici

👉 Regole monopattini? Cosa serve? Il casco?

👉 Incentivi monopattini e bici elettriche

👉 Tutte le news sui monopattini

👉 EV Driving tutto sulla mobilità sostenibile

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto