GUIDE CONSIGLINews auto

Noleggio auto con carta di debito, nuovo metodo di pagamento con Hertz

Hertz, Dollar e Thrifty introducono il nuovo metodo di pagamento in Europa per il noleggio auto con carta di debito e bancomat, invece che con carta di credito

Noleggio auto con carta di debito o bancomat. Novità per il pagamento di un’auto a noleggio, soprattutto in vista dell’estate e delle vacanze. Hertz Europa, Dollar e Thrifty accettano anche le carte di debito (spesso chiamate erroneamente “carte bancomat”) in Italia, Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo, Paesi Bassi, Regno Unito, Repubblica Ceca, Slovacchia e Spagna continentale (escluse le isole).

Noleggio auto con carta di debito

Il nuovo metodo di pagamento ad esempio permette di noleggiare un’auto standard o furgoni anche se si è in possesso di una Mastercard Debit o altre carte di debito riconosciute.

Fino ad ora per noleggiare un’auto era necessaria una carta di credito ma secondo una ricerca condotta da Mastecard è emerso che in Europa molte persone non ne posseggono una. Inoltre, una recente ricerca di Mastercard mostra che i consumatori usano sempre più la loro carta di debito.

Nel 2016, più del settanta percento (70%) di tutti i pagamenti con carta in Europa sono stati effettuati con carte di debito, per un totale pari ad oltre 2 trilioni di euro di pagamenti con carte. Ulteriori ricerche mostrano che il cinquanta percento (50%) delle persone possiede solo carte di debito.

Ora è possibile noleggiare un’auto anche con la carta di debito o bancomat

COME FUNZIONA il noleggio auto con carta di debito o bancomat

Con questo nuovo metodo di pagamento Hertz permette in tutte le sue agenzie di pagare il deposito cauzionale anche con carta di debito. Al momento del ritiro del veicolo, chi desidera nolegghiare un’auto deve presentare la propria patente di guida in corso di validità e la carta di credito o debito, intestata al suo nome, che verrà utilizzata per effettuare il pagamento online (per noleggi prepagati). Il deposito cauzionale per il veicolo sarà trattenuto sul conto, esattamente come avviene quando si utilizza una carta di credito.

Una volta che il veicolo è stato restituito, l’importo di deposito sarà rilasciato al netto delle eventuali spese dovute. In genere, possono essere necessari da quattro a sette giorni affinché il deposito ritorni nel proprio account, a seconda dell’emittente della carta.

Le carte di debito accettate devono avere il logo Visa o Mastercard/Eurocard e il nome completo del noleggiante in rilievo.

noleggio auto con carta di debito o bancomat
Per noleggiare un’auto con Hertz si deve presentare una carta di credito o debito, intestata al nome del noleggiante

Quali sono le carte non sono accettate per il noleggio auto?

Le seguenti carte NON sono accettate:

  • Carte non emesse da istituti di credito autorizzati;
  • Electron (carte con il logo “Electron” o la dicitura “Electronic Use Only”);
  • Carte prepagate / revolving / ricaricabili (le seguenti sono solo a titolo esemplificativo: Agos, Carrefour, Compass, Entertainment, Findomestic, MediaWorld, Via Buy, Viva)
  • Carte virtuali (che riportano il codice IBAN del conto corrente a cui sono legate);
  • Carte Poste Pay / Paypal;
  • Carte con il logo “Maestro”.

Poste Pay noleggio auto
Le carte Poste Pay NON sono accettate per il noleggio auto con Hertz

Commenta

Tags

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Close
Close