Notizie auto

Motore Italia, associazione a tutela dell’automobilista

Una nuova associazione nazionale con obiettivo di difendere l'automobilista da una tassazione sempre più esasperata.

E’ nata “Motore Italia”, una nuova associazione nazionale con obiettivo di mettere in primo piano e risolvere alcune problematiche che affliggono gli automobilisti Italiani, costituita da attivisti giunti ad Ancona da tutte le regioni d’ Italia per la firma dello statuto.

Motore Italia associazione a tutela dell'automobilista
Nasce “Motore Italia” associazione a tutela dell’automobilista

L’associazione Motore Italia è promossa dall’Ing. Carlo Negri, fautore del motore endotermico, che sta portando avanti una nuova battaglia a tutela dell’automobilista sempre più spremuto a livello di tasse, bolli, superbolli, accise. Negri l’avevamo visto in azione con Tutela Patrimonio Motoristico sempre a Jesi.

Livello elevatissimo di tassazione, bolli e superbolli sulle auto, ormai insostenibili. La proposta è di controllare la spesa pubblica riducendola di miliardi tramite l’Agenzia delle Uscite, un organismo demandato a conoscere come vengono spesi i soldi che versiamo tramite tasse di ogni genere! Abbiamo tollerato di tutto in questi anni, è giunta l’ora che gli Italiani rispondano, ha affermato Carlo Negri, uno dei fondatori del nuovo sodalizio. Nominati i coordinatori in tutte le regioni che avranno il compito di impegnarsi a livello locale per aumentare il numero degli iscritti e realizzare attività di sensibilizzazione.

Nasce Motore Italia ad Ancona con l’ing. Carlo Negri

Commenta

Tags

Redazione

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di esperti e profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano.
Back to top button
Close