EV DrivingNotizie auto

Monopattini e biciclette più sicuri a noleggio

Monopattini e biciclette a noleggio sono sicuri? Chi è alla guida di questi mezzi è adeguatamente formato e preparato? Dekra Italia promuove la sicurezza stradale al centro del modello di "città 15 minuti". Ipotesi revisione periodica per i mezzi in sharing.

C’è un nuovo modello urbano residenziale dove gli spostamenti dei residenti rispondono al concetto di prossimità con la riscoperta di uno stile di “vita locale” che fa largo uso della micromobilità con monopattini e biciclette.

Città 15 minuti

Questo modello urbano residenziale si chiama “città 15 minuti” e si sta diffondendo tra i Paesi europei, compreso il nostro, con tragitti brevi che possono essere percorsi a piedi o con mezzi alternativi come monopattini e biciclette.

Città 15 minuti con spostamenti a piedi, bicicletta o monopattino
Il modello della “città 15 minuti” con spostamenti a piedi, bicicletta o monopattino

In questo progetto urbano dove i quartieri sono percorribili con scarsissimo utilizzo di automobili è fondamentale tenere in considerazione anche la sicurezza della micromobilità ed in particolare sui mezzi in sharing: monopattini e biciclette a noleggio sono sicuri? Chi è alla guida di questi mezzi è adeguatamente formato e preparato?

Meno attenzioni con i mezzi a noleggio

In questo scenario che ridisegna la mappa delle città con spostamenti da 15 minuti, i giovani ed i neopatentati giocano un ruolo chiave, in quanto hanno un approccio al veicolo non come mezzo privato, ma come servizio di mobilità e prestano poca attenzione all’uso di questi mezzi presi a noleggio.

Car-Sharing mobility
Lo sharing nella città15 minuti

Il nocciolo della sicurezza stradale passa sia per la formazione degli utilizzatori sia per una manutenzione periodica e relativi controlli sulla parte meccanica.

Monopattini e biciclette più sicuri a noleggio

La sicurezza stradale è promossa attraverso campagne di sensibilizzazione realizzate da Dekra indirizzate ai più giovani per educarli verso una guida più consapevole e sicura e metterli a conoscenza dei rischi legati all’utilizzo della micromobilità.

Toni Purcaro, Presidente Dekra Italia interviene sulla sicurezza della micromobilità
Toni Purcaro, Presidente Dekra Italia interviene sulla sicurezza della micromobilità

“L’obiettivo di Dekra è quello di creare una maggiore consapevolezza all’uso delle nostre strade con mezzi differenti”. Lo ha dichiarato Toni Purcaro, Presidente Dekra Italia e head of Dekra Region Central East Europe & Middle East, intervenuto al convegno sulla micromobilità “Il modello di città 15 minuti per uno spazio urbano più democratico”, che si è tenuto al Next Mobility Exhibition, a Milano.

Città 15 minuti, Dekra promuove la sicurezza nello sharing  con monopattini e biciclette
Città 15 minuti, Dekra promuove più sicurezza nello sharing con monopattini e biciclette

Revisione monopattini e biciclette in sharing?

Oltre alla formazione degli utilizzatori sarebbe interessante affrontare anche il discorso della sicurezza ed efficienza meccanica dei mezzi in sharing come i monopattini e le biciclette a noleggio, valutando anche una ipotetica revisione periodica. Questo potrebbe aumentare la sicurezza della micromobilità in aggiunta a quanto già fatto con le ultime regole già fissate per i monopattini a livello di Codice Stradale.

Potrebbero interessarti anche questi contenuti

👉 Tutte le news su Dekra Italia

👉 Cosa dice la legge sui monopattini

👉 EV Driving tutto sulla mobilità sostenibile

👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM e Google News tutte le notizie dell’auto

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.

Leggi anche

Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto