Classe VEQVFotogalleryMercedes-BenzNotizie auto

Mercedes Classe V e EQV 2024, versioni, interni e prezzo

La nuova Mercedes Class V è più moderna e tecnologica. Restyling anche per la versione elettrica EQV con un'autonomia fino a 360 km.

Il monovolume Mercedes Classe V, inclusa la sua versione elettrica EQV, ha subito un restyling di metà carriera che ha principalmente interessato il design, introducendo un’ampia gamma di opzioni. Oltre alla versione standard, la Classe V infatti può essere personalizzata con le linee Style, Avantgarde ed Exclusive ed Exclusive, nonché con pacchetti come l’AMG Line e il Night Package. Entrambi i monovolume possono ospitare fino a 8 persone, con diverse opzioni di sedili tra cui scegliere, inclusa una panca lounger e sedili di lusso.

Nuova Mercedes Classe V dimensioni, versioni

La nuova Mercedes Classe V è disponibile in tre varianti di carrozzeria: Compact (esclusiva per non EQV) lunga 4,89 metri, Long lunga 5,14 metri ed ExtraLong da 5,37 metri. Il design frontale è caratterizzato da una griglia del radiatore distintiva e un paraurti ben definito, con una fascia luminosa a LED che circonda la griglia a seconda dell’allestimento.

Mercedes-Benz EQV e Classe V
Mercedes-Benz EQV e Classe V

Il modello top di gamma, la Classe V Exclusive, presenta una stella Mercedes verticale sul cofano. I fari Multibeam adattivi a LED, disponibili in base all’allestimento, aggiungono stile, mentre la parte posteriore presenta un nuovo listello cromato e luci a LED con un contorno scuro.

Interni, com’è dentro la Classe V

Il design degli interni della nuova Classe V si è evoluto con un focus sulla digitalizzazione. L’abitacolo infatti ora presenta un quadro strumenti ridisegnato con due display widescreen da 31,24 centimetri (12,3 pollici), eleganti bocchette dell’aria e un volante avanzato con riconoscimento delle mani.

Mercedes-Benz Classe V Exclusive plancia abitacolo
Plancia abitacolo Classe V Exclusive

La console centrale, anch’essa rinnovata, integra opzioni come la ricarica wireless per gli smartphone. Nuove funzionalità di comfort includono l’avviamento senza chiave, il volante riscaldato e l’illuminazione personalizzabile dell’abitacolo, mentre le porte scorrevoli su entrambi i lati facilitano l’accesso alla parte posteriore.

Mercedes-Benz Classe V sedili passeggeri abitacolo
Sedili passeggeri abitacolo Classe V

In un monovolume come quello Mercedes non manca neanche lo spazio, con la capacità che parte da un minimo di 610 litri con tre file di sedili e arriva fino ad un’impressionante cifra di 5.010 litri per la variante ExtraLong, una volta rimossi i sedili posteriori.

Infotainment MBUX

I nuovi monovolume Mercedes Classe V e EQV sono equipaggiati di serie con l’attuale generazione del sistema di infotainment MBUX (Mercedes-Benz User Experience). Grazie all’MBUX potenziato, i conducenti possono accedere a funzioni come il controllo del comfort Energizing e la navigazione con realtà aumentata, disponibili su richiesta a seconda delle versioni.

Mercedes-Benz Classe V plancia abitacolo
Plancia abitacolo con due display widescreen da 12,3 pollici

L’MBUX offre un intuitivo concetto di visualizzazione e utilizzo, con suggerimenti personalizzati per numerose funzioni di infotainment, comfort e guida, accessibili tramite il display centrale, i pannelli di comando a sfioramento sul volante, il touchpad sulla console centrale o tramite il dialogo con l’assistente vocale “Hey Mercedes”. A bordo si possono creare fino a sette profili diversi direttamente nel veicolo, sincronizzandoli con i dati del proprio account Mercedes me.

L’infotainment integra anche servizi gratuiti come la manutenzione e la gestione degli incidenti, oltre a servizi a richiesta come la navigazione in tempo reale, la comunicazione Car-to-X e l’assistente vocale avanzato. Inoltre, è possibile accedere a servizi come la navigazione satellitare, la condivisione della posizione e l’orario di arrivo previsto con i contatti tramite Social Navigation.

Il servizio digitale Mercedes me Charge è disponibile anche per l’EQV, offrendo accesso ad una vasta rete di ricarica pubblica in Europa, inclusa la rete IONITY.

Motori

La Mercedes Classe V è spinta da motori diesel o elettrici. Il modello EQV completamente elettrico è equipaggiato a scelta tra due dimensioni di batteria (90 e 60 kWh), con una potenza di picco di 150 kW (204 CV) e una potenza continua di 70 kW (95 CV).

L’autonomia elettrica WLTP dell’EQV arriva fino a 277-365 chilometri, grazie anche ad un efficiente recupero dell’energia e una gestione termica ottimizzata. Il monovolume supporta la ricarica in corrente alternata (AC) fino a 11 kW e la ricarica in corrente continua (CC) fino a 110 kW come standard, con un tempo di ricarica di circa 40 minuti dal 10 all’80% di SoC (State of Charge).

Mercedes-Benz EQV su strada
Mercedes-Benz EQV su strada

Per la Classe V, sono disponibili motori diesel OM654 da 2 litri in tre livelli di potenza: 120 kW (163 CV), 140 kW (190 CV), 174 kW (237 CV). Inoltre presto sarà disponibile anche un nuovo motore a benzina, l’M254, come mild hybrid da 170 kW (231 CV). Il motore diesel della Classe V è accoppiato al cambio automatico 9G-Tronic. Le varianti con motore a combustione sono a trazione posteriore, con la possibilità di optare per la trazione integrale sui modelli diesel.

Gli ADAS

I sistemi di sicurezza e assistenza della EQV e della Classe V sono stati potenziati con funzioni aggiuntive per aumentare ulteriormente la sicurezza e il comfort di guida. Ad esempio, il sistema di assistenza alla frenata attiva ora include la funzione di controllo del traffico trasversale, avvisando il conducente di veicoli in arrivo o manovre di sorpasso pericolose e intervenendo per frenare in caso di emergenza e assistere nelle curve.

La dotazione di serie è estremamente ampia e include molte funzionalità avanzate come Attetion Assist, Headlamp Assist con sensore pioggia, Active Distance Assist Distronic, Active Brake Assist con funzione cross-traffic, Blind Spot Assist, Active Lane Keeping Assist, Intelligent Speed Assist e Parking Package.

Mercedes-Benz Classe V Exclusive griglia e fari anteriori
Fari anteriori adattivi Multibeam LED

Per la prima volta, sono disponibili i fari adattivi Multibeam LED con Highbeam Assist PLUS, che utilizzano 84 LED controllabili singolarmente per una regolazione rapida e precisa dei fari in base alla situazione del traffico, senza abbagliare gli altri utenti della strada.

Per le manovre di pacchetto c’è una telecamera a 360 gradi, con funzionalità avanzate come l’assistenza al parcheggio attivo e l’avviso di traffico trasversale posteriore. Include anche un assistente alla manovra del rimorchio in combinazione con il gancio di traino e il cambio automatico.

Prezzi

Il listino prezzi della Mercedes Classe V Diesel parte da 64.790 euro per la versione 220 d Compact e arriva fino a 99.180 euro per la più potente 300 d ExtraLong in allestimento Exclusive.

Mercedes-Benz Classe V AMG Line su strada
Mercedes-Benz Classe V AMG Line su strada

Per quanto riguarda l’elettrica EQV, i prezzi partono da 95.480 euro per la 250 Long e salgono a 100.790 euro per la 300 ExtraLong. Inoltre, nel corso dell’anno, è prevista l’introduzione di una nuova motorizzazione a benzina mild-hybrid da 231 CV, il cui prezzo al momento non è ancora noto.

Foto Mercedes Classe V e EQV 2024

Leggi anche:

Restyling Mercedes Classe V

Test come va il Mercedes EQV elettrico

Listino prezzi CLASSE VAnnunci usato MERCEDES-BENZ

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!






ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Pulsante per tornare all'inizio
error: © Contenuti coperti da Copyright

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto