EV DrivingFotogalleryNotizie autoVideo

Lingotto Torino, inaugurata la Casa 500 e la Pista 500

Al Lingotto di Torino sono state inaugurate la Casa 500 e La Pista 500, un museo dedicato alla 500 ed una pista per auto elettriche, biciclette e monopattini dove un tempo si provavano le vetture costruite nella fabbrica del Lingotto.

La nuova serie speciale Fiat 500 (RED) è stata presentata in occasione dell’inaugurazione di Casa 500 e Pista 500 al Lingotto di Torino. Casa 500 è il nuovo spazio espositivo parte del complesso museale della Pinacoteca Agnelli, presieduta da Ginevra Elkann.

Si tratta di percorso immersivo di oltre 700 mq che, attraverso ricordi, emozioni e sogni, ripercorre la cultura e la storia di un paese e di una città che si intrecciano con la storia della 500.

Museo Casa 500 presso la Pinacoteca Agnelli
Museo Casa 500 presso la Pinacoteca Agnelli

Il percorso espositivo è suddiviso in 8 aree tematiche: Legacy, Made of Italy, Boom, Ego, Ethical, The poster collection, 3 generations, Componenti industriali, Digital Counter e Foreseeing.

Pista 500 Lingotto Mirafiori

Sopra al Lingotto è stata rinnovata la Pista 500 con oltre 40.000 piante appartenenti a 300 specie e varietà per il giardino sospeso più grande d’Europa, dove, un tempo, si provavano le vetture costruite nella fabbrica del Lingotto. La Pista 500 nasce ora come uno spazio per tutti.

Vista di profilo Fiat 500 RED elettrica sulla Pista 500
Fiat 500 RED elettrica sulla Pista 500 del Lingotto

Opera dell’architetto Benedetto Camerana, con la collaborazione specialistica di Cristiana Ruspa dello Studio Giardino segreto per la parte botanica, il progetto si distribuisce lungo tutto l’anello di 1,2 km e si trova a 28 metri di altezza. L’antica pista ora è percorribile esclusivamente da veicoli a propulsione elettrica, oltre che da biciclette e monopattini.

Come i giardini barocchi erano progettati secondo aree tematiche, anche questa versione contemporanea segue la stessa logica, proponendo numerosi spazi, uno diverso dall’altro: dalla meditazione allo yoga, dalla pista per la corsa all’area fitness, dalle infografiche sul paesaggio e sui monumenti della città, agli spazi per l’arte.

Giardino Pista 500 Lingotto Mirafiori
Giardino Pista 500 Lingotto Mirafiori

A queste zone si aggiungono le cinque aree tematiche in cui sono suddivise, a loro volta, le specie botaniche autoctone: “noccioleto”, “piante didattico-tintorie”, “piante edibili”, “erbacee arbustive” e “meditazione”.

“Da oggi Torino ha un nuovo museo, dedicato a una vera icona italiana come la FIAT 500, e un nuovo giardino aperto a tutti, che offre un’esperienza unica a chi vive e visita la nostra città – le parole John Elkann, Chairman di Stellantis – gli investimenti realizzati a Mirafiori nell’elettrico e la trasformazione verde del Lingotto sono il segno dell’impegno di Stellantis: guidare con fiducia il cambiamento che sta vivendo il settore dell’auto per offrire a tutti i benefici di una mobilità sostenibile e all’avanguardia.”

John Elkann, Chairman di Stellantis all'inaugurazione della Pista 500
John Elkann, Chairman di Stellantis all’inaugurazione della Pista 500

“Casa 500 non è solo un classico museo dell’auto, infatti racconta la cultura e la storia dell’Italia e di Torino – le parole di Olivier Francois, CEO FIAT e CMO Stellantis – inoltre è un viaggio che proietta FIAT verso il futuro partendo dalle sue radici. 500 non è solo tecnologia, batterie, schermi luccicanti ma rappresenta il design italiano, la Dolce Vita, l’italianità: proprio ciò che è contenuto nel nuovo museo.

John e Ginevra Elkann con Olivier Francois all'inaugurazione della Pista 500 al Lingotto
John e Ginevra Elkann con Olivier Francois all’inaugurazione della Pista 500 al Lingotto

La Pista 500 è il più grande giardino pensile d’Europa e la decisione di realizzarlo sul tetto di una fabbrica di inizio ‘900 ha un valore fortemente simbolico per noi: un luogo che un centinaio di anni fa era fonte d’inquinamento per antonomasia e una pista all’epoca segreta e inaccessibile, diventano oggi un giardino aperto a tutti gli abitanti di Torino .

Tutto questo mette in evidenza il fatto che il nostro obiettivo non è solo promuovere le auto: il nostro nuovo corso prevede anche cura e attenzione per il clima, la comunità, la cultura. Inoltre oggi insieme a Bono sveliamo in anteprima mondiale la Nuova (500)RED.

Giardino Pista 500 Lingotto Mirafiori
Pista 500 è il giardino sospeso più grande d’Europa

Quest’auto ha come missione proteggere il pianeta e le persone, perché è elettrica, così da rispettare l’ambiente e contribuire ad un futuro più sostenibile. Ora con (RED) la sua missione si estende. Insieme a (RED) vogliamo lottare anche contro le pandemie e questo è il doppio messaggio che vogliamo portare nel mondo.

Sono molto orgoglioso di celebrare proprio in questo mese i miei primi 10 anni alla guida di FIAT, dieci anni estremamente sfidanti, ma che festeggiamo con un grande risultato: attualmente FIAT è il primo brand di Stellantis in termini di volumi, con 1 milione di veicoli già venduti nel 2021 ad oggi.

Presentazione Casa e Pista 500 al Lingotto di Torino VIDEO

Questo, insieme alla forza e alle risorse di Stellantis, ci fa guardare con ottimismo al futuro. In effetti, FIAT dal 2023 presenterà almeno un nuovo modello ogni anno, che avrà anche una sua versione completamente elettrica.”

Foto Casa 500 e Pista 500 al Lingotto di Torino

Potrebbero interessarti (anzi te lo consiglio!)

👉 Fiat 500(RED) serie speciale

👉 Tutte le notizie in cui abbiamo parlato della Fiat 500

👉 Listino prezzi FIAT 👉 Annunci usato FIAT

💥 Avviso: per restare aggiornato e ricevere le ultime news sulla tua mail iscriviti alla newsletter automatica di Newsauto QUI.
👉 Cosa ne pensi? Fai un salto sul FORUM!


COMMENTA CON FACEBOOK

Redazione Web

La Redazione di NewsAuto.it è composta da un team di appassionati collaboratori, profondi conoscitori di automobili, tecnica motoristica e mercato italiano. Le prove delle auto sono realizzate da tester/piloti con strumentazione dedicata. Dello staff fanno parte giornalisti, piloti, tester, ingegneri, fotografi ed operatori video.
Back to top button

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto