KiaNotizie autoSorento

Nuova Kia Sorento, motori, dimensioni e prezzo

La Sorento si rifà il look con il restyling di metà carriera, con un nuovo frontale che si ispira a quello del SUV elettrico Kia EV9.

La Kia ha svelato le prime immagini del restyling della Sorento. Le foto mostrano un nuovo design, con cambiamenti significativi nella parte anteriore, come i nuovi fari verticali e una griglia ridisegnata. Inoltre, la nuova Sorento adotta uno schermo curvo doppio all’interno della cabina, simile a quello visto in altri modelli Kia recenti. Questo modello è il primo a seguire il linguaggio di design della Kia EV9. Le immagini mostrano anche la firma luminosa dei fari a LED, che è più verticale rispetto al modello attuale. La nuova Sorento debutta in Corea ad agosto e successivamente arriva anche in Europa.

Nuova Kia Sorento dimensioni, com’è

La nuova Sorento è il primo modello a seguire il linguaggio di design della Kia EV9, quindi ci si aspettano grandi cambiamenti nella parte anteriore, con l’adozione di fari verticali a forma di Y, simili a quelli del SUV elettrico. Le dimensioni del veicolo sono considerabilmente spaziose: ha una lunghezza di 4.810 millimetri, una larghezza di 1.900 millimetri e un’altezza di 1.700 millimetri, con un passo di 2.815 millimetri. Il bagagliaio ha una capacità considerevole, variando da un minimo di 809-813 litri a un massimo di 1.988-1.996 litri.

Kia Sorento 2024 frontale
Kia Sorento 2024 frontale

Fuori il paraurti anteriore è stato ridisegnato per abbinarsi al resto del design, con la mascherina Tiger Nose ancora più grande. Il logo Kia si trova ora nella parte superiore del cofano. Il nuovo design del Kia Sorento infatti si caratterizza per dettagli futuristici e tecnologici, come i fari verticali e le luci diurne “star map”. La griglia del radiatore a rete tridimensionale si sposa con l’aspetto high-tech, mentre il paraurti anteriore rinnovato e i dettagli come i fendinebbia ridisegnati contribuiscono a un’estetica robusta e sicura.

Il profilo laterale evidenzia un design tridimensionale con inserti protettivi, mentre l’introduzione di tre nuovi design per i cerchi in lega (da 18, 19 o 20 pollici) arricchisce ulteriormente l’aspetto. La vista posteriore presenta luci a LED diagonali e un design “star map”. Anche il paraurti posteriore è stato rinnovato, con l’introduzione della finitura dello scarico e della piastra protettiva.

Inoltre, la gamma colori della nuova Sorento prevede una vasta scelta con 10 diverse tinte carrozzeria, tra cui tre nuove opzioni – Volcanic Sand, Interstellar Grey e Cityscape Green – accanto a colori già noti come Clear White, Snow White Pearl, Aurora Black Pearl, Silky Silver, Gravity Blue, Steel Grey e Mineral Blue.

Interni, dentro com’è

Gli interni della Kia Sorento sono spaziosi, con dettagli illuminanti. L’illuminazione interna, personalizzabile in 64 colori, abbellisce il cruscotto, il comando cambio e le porte. Sulla plancia trova posto un ampio display curvo e touch, mentre sulla console c’è il selettore delle marce ridisegnato.

L’attenzione al comfort si riflette nei sedili anteriori relaxation con memoria, il sedile Driver Ergo Motion regolabile elettricamente e il volante riscaldato.

Kia Sorento 2024 plancia abitacolo
L’abitacolo con ampio display curvo e touch

I sedili regolabili elettricamente hanno le funzioni di ventilazione e riscaldamento sia per i sedili anteriori che per quelli della seconda fila. Gli interni, seguendo la filosofia di design Bold for Nature, incorporano materiali sostenibili come pelle sintetica e plastica riciclata (PET) per i rivestimenti, con l’introduzione del colore Sage Green.

Kia Sorento motori

La gamma di motori comprende opzioni diesel e ibride (full e plug-in hybrid), con la possibilità di avere la trazione integrale su modelli ibridi. La versione Plug-in Hybrid prevede un motore 1.6 T-GDI accoppiato a una batteria da 13,8 kWh e un cambio automatico a sei marce (6AT), con trazione integrale 4WD di serie.

Kia Sorento 2024 posteriore 3/4
Kia Sorento è diesel, full hybrid e plug-in hybrid

La Sorento Hybrid invece monta un motore 1.6 T-GDI con una batteria da 1,49 kWh, cambio a sei marce, e offre sia la trazione anteriore 2WD, sia la integrale 4WD. Infine, la variante con motore 2.2 diesel utilizza un cambio a doppia frizione ad otto rapporti (8DCT) e può essere scelta con trazione anteriore o integrale.

Infotainment e connettività

La nuova Kia Sorento è ben equipaggiata per quanto riguarda l’infotainment e la connettività, con la presenza di doppi schermi panoramici da 12,3 pollici sulla consolle centrale, dedicati all’infotainment e alla guida, insieme all’head-up display da 10 pollici. Inoltre è equipaggiata anche con lo specchietto retrovisore digitale ed un sistema di infotainment completo con navigazione online, riconoscimento vocale e connettività Bluetooth.

Il climatizzatore bizona automatico, il caricabatterie wireless per il telefono, le porte di ricarica USB-C e il sistema audio premium Bose aggiungono comfort a bordo. La funzione di autenticazione delle impronte digitali permette di collegare il profilo utente e avviare il motore, offrendo anche la modalità Valet alternativa al PIN.

Kia Sorento 2024 plancia abitacolo
Doppi schermi panoramici da 12,3 pollici sulla consolle centrale

Il sistema Kia Connect invece consente di aggiornare software e mappe di navigazione in remoto e dispone della chiave digitale 2.0, che trasforma lo smartphone in una smart key. La funzione User Profile Transfer permette il backup delle preferenze dell’utente e il loro trasferimento automatico da un veicolo all’altro dotato di Kia Connect.

Attraverso Kia Connect, è possibile controllare lo stato della carica della batteria della Sorento PHEV, pianificare percorsi, sincronizzare calendari e accedere alle informazioni sul traffico, sul meteo e sulle stazioni di ricarica più vicine.

Gli ADAS sulla nuova Kia Sorento

La nuova Kia Sorento ha introdotto miglioramenti significativi nei sistemi ADAS di assistenza alla guida, tra cui l’Highway Drive Assist 2.0 con Lane Change Assist e Surround View Monitor (SVM) con visualizzazione 3D. Nuove funzionalità includono il sistema Forward Collision-Avoidance Assist con Junction Turning and Crossing, Evasive Steering Assist, Lane change oncoming e Lane change side.

La dotazione ADAS prevede anche il Navigatore con Smart Cruise Control, Blind-Spot Collision-Avoidance Assist con Rear Cross-Traffic Collision-Avoidance Assist, Safe Exit Assist, Blind-Spot View Monitor, Remote Smart Parking Assist e Rear Parking Collision-Avoidance Assist. Una novità è la funzione Away Close Tailgate che chiude automaticamente il bagagliaio quando il conducente si allontana dall’area posteriore dell’auto.

Kia Sorento 2024 griglia anteriore
La telecamera sulla griglia anteriore

Per quanto riguarda la sicurezza, la nuova Sorento è dotata di sette airbag, compresi gli airbag laterali anteriori e laterali a tendina con un nuovo airbag al torace nella seconda fila. Un’aggiunta importante è l’airbag centrale anteriore, progettato per proteggere gli occupanti anteriori e prevenire il contatto tra di loro in caso di collisione.

Prezzo, quanto costa la Sorento

Il prezzo di partenza della rinnovata Kia Sorento è di poco superiore ai 45.000 euro, ed inferiore ai 55.000 euro optando per la versione ibrida plug-in. Il SUV sarà lanciato sul mercato italiano nel secondo trimestre 2024 e, come tutti gli altri modelli Kia, beneficia di serie della garanzia Kia di 7 anni, 150.000 chilometri.

Foto Kia Sorento 2024

Leggi anche:

Bollo auto ibride
Tutte le auto ibride 2024
Classificazione auto ibride
Come funziona la full hybrid
Come funziona l’ibrida plug-in
Come funziona la mild-hybrid

Guarda ora anche le prove di auto ibride provate, le nostre impressioni di guida a bordo di vetture con la tecnologia full, mild hybrid e anche plug-in.

EV Driving tutto su auto elettriche e ibride

Listino prezzi SORENTO → Annunci usato SORENTO

→ Cosa ne pensi? Fai un salto sulla discussioni sul FORUM!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

per ricevere aggiornamenti da Newsauto.it

Seleziona lista (o più di una):

Informativa sulla privacy

Marco Savo

Marco Savo, classe 1983. La mia carriera è iniziata nel mondo del calcio per poi approdare a quello dell’auto. Cerco di aggiornare gli appassionati e gli utenti dell'auto con gli argomenti più interessanti legati alle automobili.
Pulsante per tornare all'inizio

Disattiva l'AD Block

Gentile lettore, per navigare sul sito di NEWSAUTO ti chiediamo di disattivare l'AD Block. Ci sono persone che lavorano per offrire notizie sempre aggiornate, realizzare prove di auto su strada con un servizio puntuale e di qualità che ha bisogno di preziose risorse economiche che arrivano proprio dai banner disattivati. Grazie, siamo fiduciosi della tua comprensione. Il Team di Newsauto